Crea sito

Torta della nonna con crema al caffè

La torta della nonna con crema al caffè è una delle tante varianti che ho sperimentato per portare in tavola un dolce sempre diverso. Io adoro i dolci casarecci a base di pasta frolla e la torta della nonna è sicuramente uno dei miei dolci preferiti. Questa volta ho voluto provarla sostituendo la crema pasticciera con una a base di caffè; il risultato è stato davvero soddisfacente. Ovviamente non è un dolce adatto ai bambini; per loro potrete preparare un’ottima torta del nonno, con un goloso ripieno di cioccolato.

Per realizzare questa torta ho seguito il ricettario allegato al Monsieur Cuisine Plus; oramai è diventato il mio braccio destro in cucina e devo dire che mi aiuta tanto, soprattutto quando devo preparare basi che richiederebbero la mia presenza costante in cucina. Per quanto riguarda la crema ho seguito la ricetta trovata nell’app Ricette per Bimby. Di seguito troverete il procedimento tradizionale e quello per Monsieur, fermo restando il fatto che, se avete una ricetta di pasta frolla per torta della nonna alla quale siete affezionati, potete utilizzarla senza problemi.

Leggi anche: Torta della nonna semplice e buonaTorta della nonna con crema e ricottaTorta del nonno al cioccolato e pistacchi

torta nonna crema caffè ricetta Monsieur cuisine plus
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina 00
  • 140 g Zucchero
  • 1 Uovo
  • 150 g Burro
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale

Per la crema al caffè:

  • 300 ml Latte intero
  • 100 ml Caffè (fatto con la moka)
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 140 g Zucchero
  • 2 Tuorli
  • 40 g Farina 00

Per la finitura:

  • 30 g Mandorle in scaglie
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Attrezzatura:

Preparazione

Procedimento tradizionale:

  1. Preparare la crema che servirà per la farcitura: scaldare il latte mescolato con la panna e tenerlo da parte. Scaldare anche il caffè.

  2. In una casseruola mescolare i tuorli con lo zucchero e lavorarli con una frusta; aggiungere la farina, il pizzico di sale e una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo versare a filo il latte e il caffè. Mettere la casseruola sul fuoco e, sempre mescolando, cuocerla fino a quando non comincerà ad ispessirsi. Appena pronta toglierla dal fuoco e trasferirla in una terrina; coprila con pellicola trasparente a contatto della crema e lasciarla raffreddare.

  3. Preparare la pasta frolla: Setacciare la farina con il lievito e metterla nel boccale del robot da cucina o della planetaria. Aggiungere il burro tagliato a piccoli pezzi e un pizzico di sale. Lavorare velocemente il tutto quel tanto che basta per ottenere una sorta di sabbia; a questo punto aggiungere lo zucchero, lavorare ancora velocemente quindi aggiungere l’uovo. Lavorare velocemente la pasta per ottenere dei grossi bricioloni; toglierla dal boccale del robot e terminare di compattarla a mano. Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo farla riposare in frigo (dentro ad un sacchetto per alimenti) per almeno mezz’ora.

  4. Trascorso il tempo di riposo riprendere la pasta e dividerla in due parti, una un po’ più grande dell’altra; stendere la parte più grande in una sfoglia e utilizzarla per foderare base e bordi dello stampo. Versare all’interno la crema ormai fredda. Stendere l’altra pasta e formare un cerchio con il quale foderare la base del dolce. Distribuire in superficie le mandorle a scaglie e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 min. Una volta pronto lasciare raffreddare la torta nello stampo; prima di servirla cospargerla con cacao amaro in polvere fatto scendere da un setaccino.

Procedimento per Monsieur Cuisine Plus:

  1. Preparare la crema al caffè:

    • mettere lo zucchero nel boccale: tempo 10 sec. vel. 8
    • aggiungere il latte, la panna, il caffè, i tuorli e la farina: tempo 7 min. temp. 90° vel. 4
    • toglierla dal boccale, trasferirla in una terrina e farla raffreddare coperta da pellicola trasparente a contatto.
  2. Preparare la pasta frolla:

    • versare nella caraffa tutti gli ingredienti (farina, zucchero, burro, uova, lievito): tempo 35 sec. vel. 5
    • togliere l’impasto dalla caraffa, compattarlo con le mani e formare una palla che andrà fatta riposare in frigo per almeno mezz’ora dentro ad un sacchetto di plastica per alimenti.
    • riprendere l’impasto dal frigo, dividerlo in due parti e procedere come indicato nel procedimento tradizionale.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.