Crea sito

Schiacciatina sottile senza lievito

Avete presente quella schiacciatina sottile senza lievito che si trova spesso dal fornaio? Non conosco quale sia il nome preciso ma vi posso assicurare che è davvero molto buona ed è praticamente impossibile smettere di mangiarla. Così su due piedi mi verrebbe di chiamarla scrocchiarella, come la tradizionale romana; il problema è che mentre la specialità romana prevede il lievito di birra nell’impasto in questa versione non è presente.
Qualche settimana fa trovare il lievito di birra nei supermercati era veramente un’impresa e quindi ho pensato a questa ricetta che non lo prevede; al posto dell’acqua naturale ho utilizzato l’acqua frizzante per dare all’impasto un poco di effervescenza. Il risultato è stato davvero ottimo; una schiacciatina sottilissima che abbiamo mangiato in sostituzione del pane ma anche da sola, giusto per sgranocchiare qualcosa davanti alla TV.
Questa è la versione semplicissima; nel blog trovate anche una versione più ricca, realizzata con l’aggiunta della curcuma, una varietà di semi e il sale viola dell’Himalaya. Trovate la ricetta qui.

schiacciatina sottile senza lievito ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 teglie 30 x 40 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per preparare la schiacciatina sottile senza lievito occorrono:

Tra gli ingredienti compare il sale di Maldon; io l’ho scoperto nelle ricette di pasticceria ma ultimamente lo uso anche per la schiacciata e addirittura sulla bistecca fiorentina. Si presenta a scaglie e proprio per questa sua caratteristica ha il potere di sollecitare zone più ampie della lingua. Si percepisce un gusto salato ma più delicato. Fino a qualche tempo fa il sale di Maldon era reperibile solo nei negozi specializzati; oggi lo troviamo anche nei supermercati ben forniti oppure su Amazon. Qui trovate il link per acquistarlo.
  • 500 gFarina 0 (Gran Prato)
  • 300 mlAcqua gassata
  • 50 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale
  • q.b.Sale di maldon

Per realizzare questa ricetta potrebbero esserti utili:

Prima di passare alla ricetta voglio spendere due parole sul mio forno: il forno DE’LONGHI COOKERS PLM 9 XLX è il modello di punta della gamma Linea Professional; oltre alle classiche modalità statico e ventilato ha la funzione LIEVITAZIONE perfetta per far lievitare gli impasti e per preparare lo yogurt e la funzione PIZZA; con i suoi 300° in cottura e la speciale PIZZA STONE riuscirete a sfornare pizze come in pizzeria!. Se volete saperne di più vi invito a leggere il mio articolo.
  • 1 Planetaria
  • 1 Leccarda
  • 1 Forno De’ Longhi Cookers PLM 9 XLX

Preparazione

L’acqua gassata deve essere a temperatura ambiente.

Procedimento con Mambo Cecotec:

  1. schiacciatina senza lievito impasto

    Inserire il cucchiaio Mambomix nella caraffa.

    Versare tutti gli ingredienti. Impostare: Velocità 3 – Tempo 8 minuti.

    Procedere poi come da ricetta.

Procedimento tradizionale o con planetaria:

  1. Setacciare la farina nel boccale della planetaria; aggiungere il sale (solo quello comune), l’olio e l’acqua gassata. Impastare il tutto, a mano o con la planetaria e frusta a gancio, per una decina di minuti. Si dovrà ottenere un impasto liscio che si stacca dalle pareti della planetaria.

  2. Formare un palla con l’impasto e lasciarla riposare per circa mezz’ora. Nel frattempo accendere il forno in modalità statico temperatura 220°.

  3. Riprendere l’impasto e stenderlo molto sottile in due teglie delle dimensioni cm 30 x cm 40. Distribuire un po’ di sale di Maldon in superficie.

  4. cottura forno DeLonghi schiacciatina senza lievito

    Cuocere in forno preriscaldato fino a quando la schiacciatina non sarà ben dorata.

  5. La schiacciatina senza lievito è pronta; lasciarla intiepidire quindi spezzarla con le mani a pezzi irregolari.

  6. schiacciatina senza lievito pronta

Prova anche queste versioni di schiacciata!

Preferisci la schiacciata croccante oppure alta e soffice? Se la tua risposta è la seconda, prova anche queste ricette; le troverai cliccando sulla foto che ti interessa. Focaccia Locatelli, Focaccia morbida da farcire, Focaccia con pomodorini e olive.

focaccia morbidissima o focaccia Locatelli. focaccia morbida da farcire. Focaccia soffice con pomodorini e olive

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.