Crea sito

Focaccia soffice con pomodorini e olive

La focaccia soffice con pomodorini e olive è una gustosa idea per le gite fuori porta, la merenda per la scuola o semplicemente per una cena rustica. Il segreto della sua incredibile morbidezza sono i fiocchi di patate nell’impasto; rispetto all’utilizzo delle patate lessate hanno i fiocchi hanno il vantaggio di poter essere miscelati subito insieme alla farina diversamente dalle patate che devono ovviamente prima essere lessate.

Focaccia soffice con pomodorini e olive

Focaccia soffice con pomodorini e olive
Focaccia soffice con pomodorini e olive

La ricetta di questa splendida focaccia soffice con pomodorini e olive proviene dal blog della mia amica e collega Silvana, la padrona di casa del blog Profumi Sapori & Fantasia; è lei che qualche anno fa mi ha preso per mano e mi ha insegnato tutti i trucchi dell’essere blogger e oltre a questo tante belle ricettine come questa. 

Focaccia soffice con pomodorini e olive
Recipe Type: Pizze e focacce
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6/8 persone
La focaccia soffice con pomodorini e olive contiene i fiocchi di patate nell’impasto e per questo motivo si mantiene soffice per più giorni.
Ingredients
  • 575 g di farina 00
  • 75 g di fiocchi di patate
  • 350 ml ca. di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • Per farcire:
  • pomodorini pachino maturi
  • olive nere
  • origano
  • sale, pepe
  • olio extravergine d’oliva
Instructions
  1. Sciogliere il lievito e lo zucchero in un poco di acqua tiepida e lasciarlo riposare una decina di minuti.
  2. Nel boccale della planetaria inserire la farina, i fiocchi di patate e il sale ; aggiungere anche il lievito e cominciare ad impastare aggiungendo l’acqua a mano a mano e l’olio. La quantità di acqua è indicativa, come per tutti i lievitati; alla fine bisognerà ottenere un impasto morbido che andrà raccolto in una ciotola e messo a lievitare per qualche ora in un luogo tiepido, protetto da correnti di aria. Prima di metterlo a lievitare praticare in superficie il classico taglio a croce per favorire la lievitazione.
  3. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto, sgonfiarlo con le mani e stenderlo nella leccarda del forno leggermente spennellata di olio; per stendere la pasta inumidire la punta delle dita con olio e stenderla sulla teglia.
  4. Accendere il forno a 40° e mettere dentro la teglia per permettere la seconda lievitazione della focaccia; occorrerà circa un’oretta.
  5. Nel frattempo lavare e tagliare a metà i pomodori. Preparare un’emulsione con olio extravergine d’oliva, acqua e un po’ di sale.
  6. Quando la focaccia sarà ben lievitata riprendere la teglia e alzare la temperatura del forno alla massima potenza (di solito 220/240°); con grande delicatezza praticare delle fossette con la punta delle dita e distribuire i pomodori e le olive lungo tutta la superficie. Versare l’emulsione di acqua e olio, regolare di pepe e insaporire con una generosa dose di origano.
  7. Infornare per circa 20/25 minuti; la focaccia sarà pronta quando assumerà un bel colore dorato.
Notes
La ricetta originale di Silvana prevede l’utilizzo di 250 g di farina manitoba e 325 g di farina 00; io ho provato in entrambi i modi e non ho rilevato grandi differenze.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.