Crea sito

Gnocchi con zucchine salmone e panna

Gli gnocchi con zucchine salmone e panna sono un primo piatto molto ricco che vi conquisterà; cremosi, dal gusto pieno ma delicato, sono molto semplici da preparare e vi faranno fare bella figura in tavola. Serve solo qualche zucchina, possibilmente del tipo baby o fiorentina, del salmone affumicato (vanno benissimo anche i ritagli, più economici) e la panna liquida fresca.
Ultimamente la panna in cucina è un po’ demonizzata, viene accusata di ammazzare un po’ il gusto dei piatti preparati; io non sono molto d’accordo a dire il vero. Concordo se viene utilizzata quella a lunga conservazione che si trova fuori dal frigo e si presenta densa; io preferisco la panna liquida fresca, quella che si trova nel banco frigo e si utilizza sia per le preparazioni dolci (aggiungendo lo zucchero) che quelle salate. Si presenta liquida e in cottura si restringe regalando la giusta cremosità al piatto.

gnocchi salmone zucchine ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per preparare gli gnocchi con zucchine salmone e panna occorrono:

Scegliere delle zucchine piccole, possibilmente con il fiore ancora attaccato e aperto. Sono le più fresche e necessitano di una breve cottura.
Se volete preparare in casa anche gli gnocchi qui trovate la ricetta.
  • 600 gGnocchi di patate
  • 350 gZucchine baby
  • 150 gSalmone affumicato (vanno bene anche i ritagli)
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 1Scalogno
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per preparare questa ricetta occorreranno:

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Padella

Come preparare gli gnocchi con zucchine salmone e panna:

Prima di cominciare a preparare il condimento mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua; servirà per cuocere gli gnocchi.

Procedimento:

  1. Lavare e togliere le estremità alle zucchine; tagliarle a rondelle. Se sono piccole, della dimensione di un dito, lasciarle intere; se più grandi tagliare ogni rondella a metà.

    Sbucciare e tritare lo scalogno.

  2. Mettere in una larga padella qualche cucchiaio di olio d’oliva; aggiungere lo scalogno e farlo appassire a fuoco dolce aggiungendo eventualmente un cucchiaio di acqua calda per non farlo bruciare.

  3. Aggiungere le zucchine e farle cuocere per 5/10 minuti; devono cuocere ma rimanere al dente. Regolare di sale e di pepe.

  4. Spostare le zucchine ai lati della padella e versare i ritagli di salmone; appena prendono colore amalgamarli alle zucchine e spegnere il fuoco.

  5. Aggiungere la panna liquida; alzare la fiamma in modo da farla restringere un po’.

  6. Cuocere gli gnocchi in acqua salata; non appena cominceranno a venire a galla trasferirli in padella insieme al condimento. Una volta pronti, mescolare il tutto, aggiungere un po’ di prezzemolo tritato e servire subito in tavola.

Altre idee per condire gli gnocchi di patate:

Se gli gnocchi sono la tua passione ti suggerisco anche queste ricette:

Gnocchi con salmone affumicato, Gnocchi alla sorrentina, Gnocchi con sugo di branzino o spigola; per la ricetta clicca sulla foto che ti interessa.

gnocchi alla polpa di granchio. gnocchi sorrentina ricetta gnocchi al sugo di spigola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.