Tartare di zucchine su letto di gazpacho

La tartare di zucchine su letto di gazpacho è un ottimo antipasto vegetariano, molto estivo, fresco e leggero.
E’ un piatto totalmente privo di grassi e tutto è preparato a crudo, per questo vi consiglio di puntare sulla qualità delle materie prime per esaltarne al massimo il gusto!

Tartare di zucchine su letto di gazpacho

Tartare di zucchine su letto di gazpacho

Ingredienti per 8 persone:

Per la tartare di zucchine:

6 zucchine
5 limoni
Qualche rametto di menta
Olio d’oliva
Sale, peperoncino

Per il gazpacho:

800 gr di pomodori rossi maturi
1 peperone verde cornetto
1 cetriolo piccolo
1/4 di cipolla
1 spicchio d’aglio
Aceto bianco
Olio d’oliva
Sale, pepe

Preparazione:

Il giorno precedente, tagliare le zucchine a cubetti molto piccoli e metterle in un’insalatiera con il succo dei limoni, 3 cucchiai di sale e qualche fogliolina di menta.
Mischiare bene e mettere in frigo per una notte mischiando qualche volta per far sì che tutti i pezzi di zucchina assorbano il limone allo stesso modo.

Passiamo alla preparazione del gazpacho: lavare bene i pomodori e frullarli. Filtrarne il succo con l’aiuto di un colino a maglia fitta e rimetterlo nel frullatore. Aggiungere il cetriolo sbucciato e tagliato a metà, la cipolla tagliata grossolanamente, il peperone tagliato a metà (da cui avrete tolto semi e filamenti bianchi) e lo spicchio d’aglio privato del cuore (poco digeribile).
Frullare bene il tutto ed aggiungere olio, sale, pepe ed aceto a piacimento (non eccedere nelle dosi iniziali, specie dell’aceto, ma eventualmente aggiungerne dopo).

Mettere le zucchine in un colapasta per far perdere il liquido in eccesso, poi tamponarle bene con carta assorbente (ripetere quest’operazione 4 o 5 volte per evitare che le zucchine sappiano troppo di limone).
Condire le zucchine con olio, menta tritata e peperoncino.

Impiattamento:

Mettere una base di gazpacho in ogni piatto (se volete realizzare la mia presentazione mettetene qualche cucchiaiata a forma di cerchio e poi tirate la coda con un cucchiaio) e porvi sopra qualche cucchiaiata di tartare di zucchine. Servire accompagnando con dei grissini.

Tartare di zucchine su letto di gazpacho

Con questa ricetta partecipo al contest:

contest un mondo di benEssere

 
Precedente Fettuccine al pesto di noci Successivo Gateau di patate

Lascia un commento