Crea sito

Salsiccia e patate al forno – un grande classico!

salsiccia e patate al forno

A meno che ovviamente non siate vegetariani, non mi dite che non avete mai mangiato e preparato salsiccia e patate al forno, un grande classico della cucina italiana!

Goloso e gustoso, questo piatto è semplicissimo da realizzare (non a caso lo fanno tutti!), ma si può incorrere in piccoli errori che ne compromettono il risultato finale: patate molli, salsiccia troppo cotta…

Bastano piccoli e pochi accorgimenti per rendere le vostre salsiccia e patate perfette, stando attenti a come si preparano le patate e bilanciando bene i tempi di cottura dei due alimenti.

Oggi vi spiego come le preparo io, ma se vi va raccontatemi i vostri trucchetti e le vostre varianti, sono curiosissima!

salsiccia e patate al forno
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Salsiccia
  • 1,2 kg Patate
  • Rosmarino
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Pelare le patate, tagliare a cubetti regolari e mettere in ammollo 30 minuti in acqua fredda.

    Leggi il mio tutorial su come preparare delle patate al forno perfette!

  2. Nel frattempo, tagliare la salsiccia a tocchetti di 10-15 cm (più spessa è la salsiccia più consiglio di tagliarli corti).

  3. Sciacquare le patate e asciugare bene con un canovaccio o con carta assorbente.

  4. Mettere le patate in una ciotola e condire con sale, pepe, rosmarino e olio.

    Mischiare per bene e versare in una teglia larga, così da non sovrapporre le patate fra loro.

  5. Unire anche i pezzi di salsiccia e cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata a 180° per circa 30 minuti, rigirando la carne e le patate di tanto in tanto.

    Estrarre dal forno e servire.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Le patate possono anche essere lasciate a spicchi, ma in quel caso consiglio di metterle in forno 10 minuti prima della salsiccia per via del tempo di cottura più lungo (a meno che non si utilizzi una salsiccia di diametro molto largo);
  • Il sapore del piatto varia ovviamente anche in base alla salsiccia, che è aromatizzata in maniera differente a seconda della zona di provenienza;
  • E’ possibile sostituire o integrare il rosmarino con altre spezie ed erbe aromatiche;
  • Se si utilizza il forno statico, la temperatura va impostata a 200° e probabilmente il tempo di cottura sarà un po’ più lungo (40 minuti).

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.