Crea sito

Flauti pere e cioccolato con pasta sfoglia

Cari golosi, oggi per voi ho preparato tanti flauti pere e cioccolato con pasta sfoglia, quella fatta in casa!

Come saprete se mi seguite, infatti, io non compro mai la sfoglia perché mi piace farla in casa, grezza e burrosa! Avevo voglia di qualcosa di dolce e sfizioso, adatto a queste piovose giornate autunnali, e ho preparato questi golosi dolcetti: uno tira l’altro!

Perfetti a colazione o a merenda, i flauti pere e cioccolato si conservano anche per un paio di giorni.

Eccovi la ricetta!

flauti pere e cioccolato
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 fagottini
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Gocce di cioccolato 30 g
  • Pere 2
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Cannella 1 pizzico
  • Burro 15 g
  • Acqua 1 cucchiaio
  • Limone 1/2
  • Tuorli 1
  • Zucchero di canna 2 cucchiai

Preparazione

  1. Sbucciare le pere, dividere a metà, eliminare il torsolo centrale e poi tagliare a pezzettini piccoli regolari.

  2. In un pentolino, far sciogliere il burro e aggiungere le pere, una spruzzata di succo di limone, lo zucchero, l’acqua e un pizzico di cannella e far cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa, finché le pere non si asciugano.

    Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

  3. Quando le pere sono fredde, unire le gocce di cioccolata e mischiare.

  4. Stendere la pasta sfoglia e dividere in 8 parti uguali (io ho diviso in 6 perché avevo un pezzo di sfoglia fatta in casa più piccolo).

  5. Sistemare 4 rettangoli su una teglia rivestita con carta forno ben distanziati fra loro e rivestire di pere e cioccolato lasciando liberi i bordi.

  6. Ricoprire con i restanti rettangoli e pressare sui bordi per farli aderire bene, poi rigirare su se stessi.

  7. flauti pere e cioccolato preparazione

    Incidere la superficie dei flauti con un coltello affilato e spennellarli con un tuorlo d’uovo.

  8. Cospargere di zucchero di canna e cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata nella parte centrale del forno a 200° per 15 minuti circa, o comunque fino a doratura.

    Estrarre dal forno, lasciare raffreddare e gustare: buon appetito!

Note e consigli:

  • Le gocce di cioccolato possono essere sostituite dal cioccolato a scaglie;
  • Anziché con il tuorlo, è possibile spennellare i flauti con del latte freddo;
  • I fagottini si possono cuocere anche in forno statico a 220°.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.