Crea sito

Pasta al forno alla parmigiana

Pasta al forno alla parmigiana

Ho chiamato questo primo “pasta al forno alla parmigiana” perché, pur non essendo composta da strati, come sarebbe una normale parmigiana, ha praticamente lo stesso condimento.
Inutile dirvi che di dietetico questa pasta non ha assolutamente niente 😀 .
La pasta al forno alla parmigiana è ideale per un pranzo in famiglia, non fa storcere il naso alle nonne perché non troppo innovativa e piace anche ai piccoli perché è molto golosa.
E’ ottima anche gustata a temperatura ambiente, si può preparare in anticipo e volendo portarsela appresso per una bella gita fuori porta.

Pasta al forno alla parmigiana

Pasta al forno alla parmigiana

Ingredienti per 4-6 persone:

500 gr di pasta corta (io ho usato le spaccatelle)

3 uova
2 melanzane
100 gr di prosciutto cotto
1/2 cipolla
1 litro di passata di pomodoro
200 gr di formaggio fresco a pasta filata
Olio EVO
Sale, pepe
1 cucchiaino di zucchero
3 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione:

Lavare le melanzane e tagliarle a cubetti.
Mettere le melanzane in un’insalatiera con acqua e sale grosso (stare in ammollo nell’acqua farà assorbire alle melanzane meno olio durante la frittura) per 30 minuti.
Mettere a scaldare dell’olio in una padella e friggere le melanzane fino a doratura (se usate il wok ne sprecherete di meno, dato che le melanzane ne assorbono molto).
Mettere le melanzane su carta assorbente e cambiare la carta ogni 5 minuti per eliminare quanto più possibile l’olio in eccesso.
Tagliare il prosciutto a listarelle.
Far bollire le uova per 10 minuti così da farle rassodare, poi tagliare a pezzetti lasciando da parte un tuorlo.
Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere in un capiente tegame con olio d’oliva. Aggiungere le melanzane e, dopo un minuto, la passata di pomodoro. Condire con lo zucchero, un pizzico di sale e pepe nero e lasciar restringere per circa 20 minuti con il coperchio leggermente scostato.
Tagliare il formaggio a fettine sottili ed il prosciutto a listarelle.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla molto al dente.
Unire la pasta alla salsa e mischiarvi le uova, il prosciutto ed il formaggio (lasciandone da parte qualche fettina).
Versare la pasta in una teglia. Sulla superficie, sbriciolare il tuorlo messo da parte, sistemare le fettine di formaggio rimaste e cospargere di parmigiano grattugiato. Versare un filo d’olio ed infornare a 200° per 10 minuti.
Buon appetito!

Pasta al forno alla parmigiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.