Cuoricini di San Valentino

No, davvero, quest’anno non mi riconosco: ho fatto ben due ricette cuoriciose per San Valentino!!!
Ma che mi succede? Sarà mica la vecchiaia che mi fa intenerire? 😉
Scherzi a parte, anche se oggi non andate a cena fuori al ristorante, far trovare dei dolci cuoricini di San Valentino alla vostra dolce metà potrebbe essere una cosa carina, no? 😉
Come vedete, altro non sono che frollini bicolore e biscottini ricoperti di cioccolato: facilissimi da fare, sono dolci e friabili, uno tira l’altro!

Cuoricini di San Valentino

Cuoricini di San Valentino

Ingredienti per circa 20-25 biscotti:

250 gr di farina 00
150 gr di burro
1 uovo
120 gr di zucchero a velo
20 gr di cacao amaro
40 gr di cioccolato fondente
40 gr di cioccolato bianco

Preparazione:

In un mixer, frullare la farina ed il burro freddo tagliato a tocchetti.

Trasferire la sabbia così ottenuta in una ciotola ed aggiungere lo zucchero e l’uovo.
Lavorare con le mani abbastanza velocemente fino a far amalgamare il composto.
Spostare metà dell’impasto in un’altra ciotola, aggiungere il cacao e lavorare con la frolla finché l’impasto cambia colore.
Dividere ognuno dei due impasti a metà, formare 4 palline, avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.
Estrarre dal frigorifero un panetto bianco e stendere fra 2 fogli di carta forno.
Ritagliare i biscotti con uno stampo a cuore.
Estrarre anche un panetto marrone e procedere come per quello bianco.
Tagliare ogni cuore a metà ed unire una parte bianca ed una nera.
Porre i biscotti su una leccarda rivestita di carta forno e lasciare riposare in frigorifero.
Stendere gli altri due panetti e ritagliare dei cuori, ma stavolta lasciarli interi senza mischiare i colori.
Porre anche questi biscotti su una teglia foderata di carta forno.
Cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180° in modalità statica per 10-12 minuti, finché la base non è leggermente colorata.
Estrarre dal forno e lasciare raffreddare.
In due ciotole, sciogliere il cioccolato bianco e quello fondente a bagnomaria o al microonde.
Immergere a metà i biscotti bianchi nel cioccolato fondente ed i biscotti al cacao nel cioccolato bianco, poi porre su una gratella o su un tagliere foderato di carta forno ad asciugare.
Riporre in frigorifero per far asciugare il cioccolato.
Guarnire a piacere con zucchero a velo.

Buon San Valentino! <3

 

Cuoricini di San Valentino

Precedente Panini rossi alle olive Successivo Ravioli di chiacchiere al formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.