Bavette con pesto di basilico

Bavette con pesto di basilico: un classico in qualunque casa, anche se spesso e volentieri si usa il pesto pronto in boccia!
Ho scelto di chiamare il condimento “pesto di basilico” piuttosto che “pesto alla genovese” per evitare i rimproveri di genovesi che mi dicono: “Eh, ma non si fa proprio così!”. Bene, il mio è pesto di basilico e basta, a me piace un sacco!
E’ vero che il pesto DOC dovrebbe essere fatto al mortaio, ma io vi propongo la versione “express”, cioè usando il frullatore 😉 …in pochi minuti è pronto!

Bavette con pesto di basilico

Bavette con pesto di basilico

Ingredienti:

320 gr di bavette
60 gr di basilico fresco
30 gr di pinoli
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di formaggio grattugiato (pecorino o parmigiano) – facoltativo
Olio
Sale

Preparazione:

Sbucciare lo spicchio d’aglio, tagliare a metà e togliere il cuore (poco digeribile).
Lavare il basilico.
Frullare assieme il basilico, l’aglio, i pinoli, il formaggio, un po’ di sale (non esagerare, casomai aggiungerne dopo) e olio q.b. per rendere il pesto cremoso.
Nel frattempo, cuocere le bavette in abbondante acqua salata.
Mettere il pesto in un’insalatiera, aggiungere la pasta, mischiare bene e servire.

Bavette con pesto di basilico

Precedente Pollo al forno con patate Successivo Bocconcini di salmone in salsa di soia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.