Crea sito

Risotto al barbera e robiola di Roccaverano

Oggi vi posto una ricetta con ingredienti tipici del Monferrato,territorio piemontese,ricco di prodotti buoni e prelibati:il risotto al Barbera e robiola di Roccaverano; Per prepararlo ho usato una barbera del Monferrato.La Barbera è un vitigno a bacca nera molto diffuso in Piemonte, di origine antichissima.Ottimo come vino da pasto,si presta molto come ingrediente per molti piatti della tradizione come ad esempio questo delizioso Risotto al barbera e robiola di Roccaverano!questo formaggio che ho usato per arricchire il gusto del risotto è tipico delle province di Asti e Alessandria, si ottiene con latte crudo di capra.La robiola di Roccaverano DOP è un formaggio a pasta morbida, privo di crosta, la struttura della pasta è finemente granulosa e di colore bianco latte. L’aroma e il sapore sono delicati e saporiti,questo formaggio si presta moltissimo per  mantecare i risotti,ma vediamo come prepararlo.

risotto alla barbera

Risotto al Barbera e robiola di Roccaverano

  • Ingredienti:
  • gr.350 di riso carnaroli
  • ml.250 di vino Barbera
  • 1 scalogno
  • sale,pepe
  • brodo vegetale q.b.
  • gr.150 di robiola morbida di Roccaverano
  • burro,olio evo
  • Preparazione:
    Tritate finemente lo scalogno e fatelo dorare a fuoco dolce in una pentola,con una noce di burro e un giro di olio evo,aggiungete il riso e fatelo tostare,bagnate quindi con la Barbera,quando il vino sarà evaporato aggiungete del brodo vegetale e portate a cottura,bagnando ancora con del brodo se necessita,quando è pronto togliete dal fuoco e mantegate con una noce di burro e la robiola,se lasciate riposare il risotto 5 minuti prima di servirlo sarà ancora più buono.risotto al barbera Collage
    Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
    per non perdere tutte le novità.
    clicca qui