Crea sito

Orecchiette fatte in casa con broccoli e acciughe

Le Orecchiette fatte in casa con broccoli e acciughe nascono in Puglia dove vengono chiamate anche “strascinate”, perché, per tradizione, le massaie le trascinano sulla spianatoia con il pollice o utilizzando un particolare coltello con la punta arrotondata e senza manico chiamato “sferre”Questo celebre formato di pasta fresca fatto con farina di grano duro rappresenta, infatti, l’emblema della gastronomia pugliese, preparato soprattutto in abbinamento con cime di rapa e acciuga, o con condimenti più delicati a base di carne o di pesce. La loro forma concava, dall’interno liscio e dall’esterno scanalato, le rende versatili e in grado di trattenere perfettamente il condimento rendendo ogni piatto unico.Di seguito troverete gli ingredienti e i consigli per preparare e assaporare questo fantastico primo piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Tortelloni di borragine e ricotta

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

Gnocculi siciliani (o gnocculi cavati)

3,7 / 5
Grazie per aver votato!

Agnolotti ripieni di salsiccia e zucca

/ 5
Grazie per aver votato!

Agnolotti alla piemontese

/ 5
Grazie per aver votato!

Busiate trapanesi

3,8 / 5
Grazie per aver votato!