Crea sito

Torta di pasta sfoglia con le fragole

La torta di pasta sfoglia con le fragole è un dolce davvero facile da preparare e anche in poco tempo,infatti basta far cuocere i cerchi di pasta sfoglia e preparare un pò di crema pasticcera,montare un pò di panna e lavare le fragole,il tempo di assemblarla e il dolce è pronto.Insomma pochi ingredienti e poco tempo per una torta veramente golosa.Bella da vedersi e altrettanto buona da mangiare.Vedrete che andrà a ruba.

Torta di pasta sfoglia con le fragole

Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
crema pasticcera
gr.300 di panna montata
gr.500 circa di fragole fresche
zucchero a velo
Preparazione:
Stendi i due cerchi di pasta sfoglia in una teglia ricoperta di carta forno,Fora dolcemente le sfoglie con i rebbi di una forchetta per non farli gonfiare durante la cottura,inforna a 180°per 20 minuti circa,appena pronti toglili dal forno e lasciali raffreddare.Prepara una dose di crema pasticcea la ricetta.A parte monta la panna che ti servirà per la decorazione. Adesso comincia ad assemblare la torta,posizionando un cerchio di pasta sfoglia sopra un vassoio,copri con la crema pasticcera, e appoggia sopra l’altro cerchio di sfoglia ,a questo punto metti la panna montata in un sac a poche e decora la torta coprendola lateralmente e facendo qualche ciuffo sopra la torta dove posizionerai le fragole,infine spolfera sopra la torta dello zucchero a velo.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Muffin con marmellata di fragole

I muffin con marmellata di fragole sono perfetti per una colazione golosa, ma anche sana e nutriente,oppure per una merenda dolce e genuina.questi deliziosi dolcetti sono soffici con un cuore morbido di marmellata di fragole all’interno. Li preparate in pochissimo tempo e vi consiglio di nasconderli se non volete che spariscano subito.

Muffin con marmellata di fragole

Ingredienti:

  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 bicchieri di farina 00 (io ho usato un bicchiere di plastica)
  • ml.60 di olio di mais
  • 6 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • q.b. di marmellata di fragole     clicca qui per la ricetta
  • scorza grattugiata di un limone

Preparazione:
Sbattete l’uovo con lo zucchero,aggiungete l’olio,il latte e un pizzico di sale,continuate a sbattere il composto,quindi aggiungete la farina,la scorza del limone grattugiata e per ultimo il lievito,amalgamate bene tutti gli ingredienti,quindi riempite per metà i pirottini di carta che avete sistemato nella apposita teglia per muffin,aggiungete un cucchiaino di marmellata e coprite con dell’altro composto,infornate a 180° per 15 minuti circa.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Profitterol alle fragole

Il profitterol alle fragole è un dolce fresco e molto appetitoso.Realizzato con fragranti bigné, farciti e ricoperti con una deliziosa crema alle fragole.Facile e veloce da preparare, piacerà a grandi e piccini. Se poi avete poco tempo a disposizione,o non avete voglia di preparare i bignè,potete anche comprarli e preparare solo la crema.Se volete stupire i vostri amici con un dolce, fresco e cremoso questa è la ricetta giusta.Vediamo come prepararlo.

Profitterol alle fragole

Ingredienti:

  • per 25/30 bignè   clicca qui  per la ricetta

per la purea di fragole:

  • gr.300 di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero semolato

crema di fragole:

  • 2 uova
  • gr.125 di mascarpone
  • 3 cucchiai di zucchero
  • gr.250 di panna da montare + un cucchiaio di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di purea di fragole

Preparazione:
Iniziate con la preparazione dei bignè,clicca qui per la ricetta.
Purea di fragole:
Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti,versatele in un pentolino con 2 cucchiai di zucchero semolato,fate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti circa,quindi tritate con il mix ad immersione fino a quando diventa una purea.
Crema alle fragole:
Montate a neve ben soda i 2 albumi e metteteli da parte. Montate i 2 tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete il mascarpone e 3/4 cucchiai di purea di fragole che avete fatto raffreddare,amalgamate il composto,quindi aggiungete gli albumi montati,amalgamate delicatamente la crema e mettetela in frigorifero.Intanto montate la panna ben soda e se volete aggiungete 1 cucchiaio di zucchero a velo.Versate in una ciotola metà della crema alle fragole,aggiungete la panna montata,tenendone da parte un pochino per la decorazione,amalgamate bene la crema e riempite il sac a poche con un beccuccio liscio e riempite tutti i bignè.Mescolate la crema rimasta con quella che avete messo da parte,aggiungete ancora un pò di purea alle fragole alla crema fino ad ottenere un bel colore rosato e una consistenza leggermente fluida,bagnate i bignè nella crema e sistemateli in un piatto da portata,guarnite con fragole e ciuffi di panna e finite con una colata di purea di fragole.

Muffin alle fragole

I muffin alle fragole sono dolcetti soffici e irresistibili che si preparano in soli 5 minuti. Sono un grande classico della pasticceria americana, perfetti come spuntino goloso da servire in occasione di un brunch, come merenda per i vostri bambini, ideali per accompagnare un tè o per la prima colazione. In ogni caso il risultato sarà una ricetta facile e squisita. I muffin sono dolci facili da preparare,Ne esistono moltissime ricette che propongono le più sfiziose combinazioni di ingredienti. Dai più leggeri allo yogurt ai più tradizionali come i muffin al cioccolato o ai mirtilli.Un dessert fresco, leggero e sano, considerando che contiene una piccola dose di burro e tanta frutta,vediamo come prepararli.

Muffin alle fragole

Ingredienti:

  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 bicchieri di farina 00 (io ho usato un bicchiere di plastica)
  • gr.60 di burro
  • 5 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • 2 cucchiai di marmellata di fragole
  • 6/8 fragole tagliate a pezzettini
  • scorza grattugiata di un limone

Preparazione:
Sbattete l’uovo con lo zucchero,aggiungete il burro sciolto,il latte e un pizzico di sale,continuate a sbattere il composto,quindi aggiungete la farina,la scorza del limone grattugiata,la marmellata,le fragole tagliate a tocchetti e per ultimo il lievito,amalgamate bene tutti gli ingredienti,quindi riempite per 3/4 i pirottini di carta che avete sistemato nella apposita teglia per muffin,infornate a 180° per 15 minuti circa.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui  per non perderti nessuna novità!

Ravioli sfogliati alle fragole

Ravioli sfogliati alle fragole. La pasta sfoglia si trasforma in un dolce veloce, pronto in pochi minuti, perfetto per il tè con le amiche o per un dolce leggero e velocissimo da fare.

 

Ravioli sfogliati alle fragole

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • marmellata di fragole
  • qualche fragola fresca
  • zucchero a velo

Preparazione:
Semplicissime da preparare,stendete la pasta sfoglia, in una metà del foglio fate dei mucchietti di marmellata e un pezzetto di fragola,coprite con l’altra metà e coppate con delle formine a scelta,infornate a 180° per 15/20 minuti,quando si saranno raffreddati spolverizzate con zucchero al veloravioli di sfoglia con le fragole Collage

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Marmellata alle fragole

La marmellata alle fragole fatta in casa è una ricetta semplice e veloce adatta a tutte le occasioni. Da utilizzare per delle golose colazioni spalmandola sulle fette di pane tostato,o per farcire le tue crostate. Scopri come preparare questa deliziosa marmellata.

marmellata di fragole

Marmellata alle fragole

Ingredienti:

  • 2 kg. di fragole
  • 1 kg. di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • il succo di 1 limone

Preparazione:
Pulite e lavate le fragole, tagliatele a tocchetti e mettetele in un tegame antiaderente con lo zucchero,il succo del limone e la vanillina,portare a bollore mescolando,quindi abbassate la fiamma e fate cuocere per 40/50 minuti,ricordatevi di schiumare la marmellata durante la cottura,alla fine potete decidere,di frullarla con il mix a immersione, o di lasciarla con i pezzetti interi.Mettete la marmellata nei barattoli e fateli bollire per 20 minuti,lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla pentola.marmellata di fragole Collage

  • Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su fb clicca qui

Risottino alle fragole su cestino di parmigiano

Il Risottino alle fragole su cestino di parmigiano è un particolare primo da preparare per un’occasione speciale,perfetto per il pranzo di Pasqua, colorato, profumato e veramente primaverile.Una ricetta delicata e raffinata che lascerà tutti a bocca aperta.Vediamo come prepararlo.

 

Risottino alle fragole su cestino di parmigiano

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 pugni di riso carnaroli
  • gr.500 fragole
  • 1 scalogno o cipolla piccola
  • burro q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • gr.100 circa di parmigiano grattugiato
  • brodo vegetale.

Preparazione:
Per fare i cestini,usate un padellino piccolo,antiaderente.Fatelo scaldare e versateci dentro una cucchiaiata di parmigiano grattugiato,fatelo rapprendere e toglietelo delicatamente con una spatola.Appoggiatelo sopra una ciotolina capovolta e fatelo aderire delicatamente .Lasciatetelo raffreddare bene.Questo cestino è un ottimo contenitore per qualsiasi risotto,ma potete metterci dentro quello che volete,un’idea potrebbe essere:insalata russa o capricciosa,un antipasto quasi banale che si arricchisce con la presentazione nel cestino di parmigiano. Passiamo adesso alla preparazione del risotto.Tritate lo scalogno e rosolatelo dolcemente a fiamma bassa con una noce di burro,aggiungete il riso e dopo averlo tostato sfumate con il mezzo bicchiere di vino rosso.Tritate grossolanamente le fragole e aggiungetene la metà nel risotto,mescolate e bagnate con il brodo vegetale,continuando ad aggiungerne ogni tanto.Quando il riso è quasi pronto versate le altre fragole,mescolate bene e aggiustate di sale.A questo punto spegnete il fuoco e mantecate il risotto con burro e parmigiano.Il risottino è pronto per metterlo nei cestini,se volete potete guarnire con una fragolina.Vi consiglio di provarlo,farete un figurone.Risottino alle fragole su cestino di parmigiano

  • Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook per non perdere tutte le novità.
    clicca qui

Morbidosa alle fragole

La morbidosa alle fragole è una torta molto semplice da preparare,la consistenza soffice la rende perfetta per una colazione o una merenda sana e genuina.la morbidosa alle fragole è un dolce profumato e goloso che gli amanti delle fragole apprezzeranno moltissimo.

Morbidosa alle fragole

Ingredienti:

  • gr.250 di farina 00
  • gr.100 di fecola di patate
  • gr.200 di zucchero
  • 3 uova
  • ml.180 di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • gr.200 di purea di fragole ( gr.300 di fragole,4 cucchiai di zucchero)

Preparazione:
Lavate le fragole e mettetele in una pentola tagliate a pezzettini,aggiungete lo zucchero e portate a ebollizione,fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti circa,togliete dal fuoco e tritate con il mix ad immersione fino ad ottenere una purea,lasciate quindi raffreddare.
Mettete nella planetaria le uova e lo zucchero,azionate e fate lavorare per 10 minuti circa,quindi aggiungete la farina,la fecola,un pizzico di sale e l’olio,continuate a lavorare l’impasto ancora qualche minuto quindi aggiungete il lievito e gr.200 di purea di fragole,amalgamate bene e se vedete che l’impasto risulta troppo duro aggiungete un pò di latte per ammorbidirlo, versate in una teglia imburrata e infarinata(io ho usato una teglia rettangolare cm,20×30)infornate a 180° per 30 minuti circa.morbidosa alle fragole CollageSe ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
per non perdere tutte le novità.
clicca qui

Torta mimosa alle fragole

La Torta Mimosa alle fragole è un dessert fresco dal sapore delicato ottimo da portare in tavola per festeggiare le grandi occasioni come compleanni, anniversari o per concludere in dolcezza il vostro pranzo di Pasqua. Questa deliziosa torta deve il suo nome alla decorazione della parte superiore del dolce realizzata con cubetti di pan di Spagna che ricordano i fiori della Mimosa,che è anche il simbolo della festa della donna,che si festeggia l’otto marzo.Quindi Donne! che ne dite di festeggiare con una fetta di questa deliziosa torta? Vediamo come prepararla.

Torta mimosa alle fragole

Ingredienti:

  • pan di spagna: per una teglia di 18cm.
  • gr.60 di farina 00
  • gr.60 di fecola di patate
  • un pizzico di sale
  • 2 uova
  • gr.90 di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un cucchiaio di polvere di buccia d’arancia

crema:

  • 2 uova
  • ml.400 di latte
  • gr.100 di zucchero
  • gr.50 di amido di frumento o di mais
  • 1 cucchiaino di polvere di buccia d’arancia
  • un cestino di fragole

Preparazione:
Iniziate con la preparazione del pan di spagna,montando le uova intere con lo zucchero per 10 minuti circa in una planetaria,aggiungete un pizzico di sale,la polvere d’arancia,le farine ed il lievito setacciati,versate l’impasto ottenuto in una teglia del diametro di 18 cm. imburrata e infarinata,o se preferite foderata di carta vegetale,infornate a 180° per 20 minuti circa.
Per la crema: mettete i tuorli con lo zucchero in una pentola,aggiungete l’amido e un pizzico di polvere di buccia d’arancia,amalgamate bene e versate poco per volta il latte caldo,mescolate bene e fate addensare la crema a fuoco dolce,quando è pronta versatela in una ciotola e fatela raffreddare.
Preparate uno sciroppo facendo bollire un bicchiere di acqua,2 cucchiai di zucchero e la buccia di 1 arancia,vi servirà per bagnare il pan di spagna.
Cominciamo adesso ad assemblare la torta mimosa,prendete il pan di spagna e coppatelo ritagliando i bordi che taglierete a cubetti,vi serviranno per la decorazione,tagliate il cerchio ottenuto in 3 strati,bagnate il primo strato con lo sciroppo,spalmate sopra un pò di crema ed adagiate sopra delle fragole affettate,sovrapponete ancora un disco e procedete come prima,finite con l’ultimo disco che avete tagliato leggermente più piccolo,bagnatelo con lo sciroppo e coprite con la crema la torta anche lateralmente,appoggiate sopra la crema i cubetti di pan di spagna che avete tagliato prima coprendola tutta,finite decorando con le fragole rimaste.                                                             torta mimosa alle fragole Collage  Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook per non perdere tutte le novità.
clicca qui

Tortine alle fragole

Le tortine alle fragole sono dei fantastici dolci dal sapore fresco e dalla consistenza morbida,ideali per una gustosa merenda,o una ricca colazione,un dolce che saprà conquistare grandi e bambini.

Tortine alle fragole

Ingredienti:

  • gr.200 di farina 00
  • gr.80 di burro
  • gr.160 di zucchero
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • ml.120 di latte
  • un cestino di fragole (gr.250/300) se volete potete usare la confettura di fragole al posto di
  • quelle fresche
  • 2/3 cucchiai di zucchero semolato

Preparazione:
In una planetaria fate montate il burro che avete fatto ammorbidire a temperatura ambiente,con lo zucchero, quando sarà diventato bello spumoso aggiungete l’uovo e il latte sempre continuando a far girare la planetaria,aggiungete il sale,la farina,la vanillina e il lievito,lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto ben amalgamato,versate negli stampini imburrati e infarinati e coprite tutta la superficie con le fragole tagliate a metà,spolverate sopra le fragole un pò di zucchero semolato e infornate a 180° per 15 minuti e ancora 10 minuti a 160° fino a doratura.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui/ per non perderti nessuna novità!