Crea sito

Involtini di zucchine al profumo di zenzero

Gli involtini di zucchine al profumo di zenzero sono semplici e veloci da preparare e oltretutto sono anche leggeri. Un gustoso antipasto dal sapore estivo che ti conquisterà con il suo gusto acceso.Una delizia sotto forma di finger food da servire come stuzzichino sorseggiando un aperitivo. Potete preparare gli involtini di zucchine con un giorno di anticipo e servirli con un’insalatina di rucola fresca.

Involtini di zucchine al profumo di zenzero

Ingredienti:

  • 3/4 zucchine
  • 2 uova sode
  • pangrattato q.b.
  • gr.50 di parmigiano
  • g.50 di olive taggiasche
  • zenzero in polvere
  • sale,pepe
  • prezzemolo,menta
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo

Preparazione:
Lavate e affettate sottilmente le zucchine,grigliatele e salatele,stendetele sul piano di lavoro,in una ciotola mettete le uova sode tritate,il parmigiano grattugiato,le olive tagiasche e l’aglio anch’essi tritati,un pizzico di zenzero,un pò di prezzemolo e qualche foglia di menta tritati,unite qualche fetta di zucchina tagliuzzata e per finire un paio di cucchiai di pangrattato e un filo di olio,amalgamate tutti gli ingredienti e mettete un cucchiaio del composto ottenuto su ogni fetta di zucchina,avvolgeteli formando degli involtini,passateli prima nell’olio e dopo nel pangrattato che avete aromatizzato con un pò di prezzemolo e menta tritati,un pizzico di zenzero,sale e pepe,sistemate gli involtini in una teglia unta di olio e irrorate gli involtini con un filo di oilo,passateli nel forno a 180° per 15 minuti circa.Potete gustare questi ottimi involtini sia caldi che freddi,vedrete che saranno uno tira l’altro.

Involtini di prosciutto in pastella

Sfiziosissimi,questi involtini di prosciutto in pastella, si possono presentare come antipasto o come contorno ma possono sostituire benissimo anche il secondo piatto.Semplici e facili da preparare,saranno graditi da tutti.

Involtini di prosciutto in pastella

Ingredienti per 4 persone :

  • 8 fette di prosciutto cotto
  • 2 mozzarelle
  • olio per friggere
  • Per la pastella :
  • 3 uova
  • 200 / 250 gr di farina
  • ml.200 circa di latte
  • sale
  • pepe
  • un cucchiaino di curcuma
  • prezzemolo tritato

Preparazione :
Preparate la pastella : in una ciotola mettete le uova con un pizzico di sale e pepe,la curcuma e un pochino di prezzemolo tritato. sbattetele e aggiungete poco per volta la farina e il llatte. Tenete conto che l’impasto deve essere bello denso in modo che avvolga gli involtini per bene , quindi non aggiungete troppo latte . A questo punto prendete le fette di prosciutto inserite su ciascuna di esse una fetta di mozzarella e avvolgetele in modo da formare degli involtini. Passateli nella pastella ( devono essere bene impregnati ) e friggete in olio caldo.

NB per preparare la pastella potete usare la birra invece che il latte , il risultato è comunque ottimo .

Involtini di verza cotti a vapore

Gli involtini di verza cotti a vapore sono meravigliosamente buoni, leggeri e con pochissimi grassi! un secondo piatto gustoso e sostanzioso realizzato con foglie di verza appena scottate e farcite con un ripieno a base di carne tritata condita con formaggio uovo e pane raffermo lasciato ammorbidire nel latte,gli involtini vengono cotti a vapore con pochissimo olio,in questo modo otterrete un piatto decisamente sano e leggero oltre che buono.

Involtini di verza cotti a vapore

Ingredienti:

  • 20 foglie di verza
  • gr.600 di tritato misto (bovino e suino)
  • 1 zucchina
  • 1 panino ammollato nel latte
  • gr.50 di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • un rametto di rosmarino
  • un cucchiaino di curry
  • 2 spicchi di aglio
  • olio e.v.o.

Preparazione:
Sfogliate e lavate la verza,tagliate la parte dura delle foglie e sbollentatele in acqua salata per qualche minuto,scolatele e fatele asciugare sopra un canovaccio.Preparate il ripieno mettendo in una ciotola il tritato,un pizzico di sale e pepe,la zucchina tritata,il panino che avete messo a bagno nel latte e poi strizzato,il parmigiano,le uova e un pizzico di curry.Amalgamate bene tutti gli ingredienti e distribuitelo sopra le foglie di verza sbollentate,arrotolatale formando degli involtini,quando avete finito,sistemateli nella classica vaporiera di bambù che avete ricoperto con foglie di verza,aggiungete due spicchi di aglio un rametto di rosmarino,un pizzico di sale e pepe e ancora un pizzico di curry,versate sopra gli involtini un giro di olio evo e chiudete con il coperchio.Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua,se volete potete aromatizzare con cipolla,sedano,carota e delle erbe aromatiche,quando l’acqua bolle sistemate sopra la vaporiera e fate cuocere per 30/40 minuti circa a fuoco dolce.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio

Involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio provateli se siete stanche delle solite fettine di carne,Si tratta di un piatto semplicissimo ma davvero molto saporito, che mette insieme ingredienti molto amati anche dai bambini e in più porterete a tavola un piatto leggero,una ricetta gustosissima di involtini ripieni di prosciutto cotto e formaggio impanati e cotti al forno.

involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio

Involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio

  • Ingedienti:
  • 12 fettine di lonza di maiale
  • gr.100 di prosciutto cotto
  • gr.100 di fontina
  • una tazza di pangrattato
  • gr.50 di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • sale,pepe
  • olio evo
  •  Preparazione: 
    Sistemate le fettine di lonza sul piano di lavoro,mettete sopra un pizzico di sale e pepe,poggiate sopra le fettine il prosciutto e il formaggio,arrotolate la carne formando degli involtini.Preparate la panatura,mettendo in una ciotola il pangrattato,il parmigiano,un pizzico di sale e pepe e un pò di prezzemolo e rosmarino tritati finemente.Bagnate gli involtini nell’olio e passateli nel pangrattato,sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno,irrorateli con l’olio e infornate a 180° per 20 minuti circa,servite ben caldi.involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio (2)
  • Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perdere nessuna novità!

Involtini di verza in umido ripieni di carne

Involtini di verza in umido ripieni di carne:tipico piatto autunnale ricco di ingredienti sani e buoni, da gustare,magari sorseggiando un buon bicchiere di vino rosso

involtini di verza in umido ripieni di carne (2)

Involtini di verza in umido ripieni di carne

Ingredienti:

  • 20 foglie di verza
  • gr.600 di tritato misto (bovino e suino)
  • 1 zucchina piccola
  • 1 panino ammollato nel latte
  • gr.50 di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • un rametto di rosmarino
  • un cucchiaino di curry
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio e.v.o.
  • passata di pomodoro q.b.

Preparazione:
Sfogliate e lavate la verza,tagliate la parte dura delle foglie e sbollentatele in acqua salata per qualche minuto,scolatele e fatele asciugare sopra un canovaccio.Preparate il ripieno mettendo in una ciotola il tritato,un pizzico di sale e pepe,la zucchina sbollentata e tritata,il panino strizzato,il parmigiano,le uova e un pizzico di curry.Amalgamate bene tutti gli ingredienti e distribuitelo sopra le foglie di verza sbollentate,arrotolatale formando degli involtini,quando avete finito,sistemateli in un tegame dove avete versato un pò di olio e due spicchi di aglio interi,aggiungete un rametto di rosmarino,un pizzico di sale e pepe e ancora un pizzico di curry,fate rosolare per 5 minuti,quindi bagnate con il vino,fate evaporare e coprite con il passato di pomodoro,aggiustate di sale,coprite e fate cuocere per 30/40 minuti circa.involtini di verza in umido ripieni di carne

  • Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina  clicca qui per non perdere nessuna novità!

Involtini di melanzane grigliate alla parmigiana

Involtini di melanzane grigliate alla parmigiana,una variante leggera della ricetta classica,infatti le melanzane vengono grigliate invece che fritti,il ripieno è altrettanto semplice e la preparazione è molto facile.Ideale come antipasto, gli involtini di melanzane grigliate alla parmigiana sono perfetti anche per arricchire un buffet!

involtini di melanzane grigiate alla parmigiana

Involtini di melanzane grigliate alla parmigiana

  • Ingredienti:
  • 2 melanzane
  • 1 mozzarella
  • 1 uovo sodo
  • gr.50 di parmigiano grattugiato
  • sale,pepe,olio evo
  • qualche foglia di basilico
  • una ciotolina di sugo di pomodoro
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • Preparazione:
    Tagliate e affettate le melanzane,grigliatele e quando sono pronte sistematele sul piano di lavoro,mettete da parte le fette più piccole che userete per il ripieno.In una ciotola mettete la mozzarella tagliata a piccoli cubetti,lo stesso fate con le fette di melanzane che avete messo da parte,tagliuzzate anche l’uovo sodo,aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata,metà del parmigiano grattugiato,2 cucchiai di sugo di pomodoro,un cucchiaio di pangrattato,un pizzico di sale e pepe,amalgamate bene il composto.Condite con un pò di sale e un filo di olio le fette di melanzane che avete steso sul piano di lavoro,mettete su ogni fetta un pò del composto che avete preparato,arrotolateli formando degli involtini.Prendete una pirofila,ungetela con un pò di olio,spolverate dentro,un pò di pangrattato,sistemate gli involtini di melanzane dentro la pirofila,copriteli con del sugo di pomodoro,mettete il rimanente parmigiano e per finire ancora un pò di pangrattato.Infornate a 180° per 20 minuti circa.involtini di melanzane grigiate alla parmigiana Collage

Rollè di tacchino

Rollè di tacchino: involtini di carne bianca molto appetitosi e leggeri,arricchiti da un ripieno gustoso e delicato come il prosciutto cotto,la fontina,e i fagiolini. Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.

rollè di tacchino 6 (1)

Rollè di tacchino

  • Ingredienti:
  • 6 fettine di fesa di tacchino
  • 6 fettine di prosciutto cotto
  • gr.100 di fontina
  • una ciotolina di fagiolini bolliti
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • burro
  • farina
  • salvia
  • sale,pepe.
  • Preparazione:
    Stendete e appiattite con il batticarne le fettine di tacchino,mettete sopra ciascuna,un pizzico di sale e pepe,coprite con una fetta di prosciutto cotto,un pò di formaggio,qualche fagiolino e per finire una fogliolina di salvia,arrotolate le fettine di tacchino e infarinateli leggermente,passateli in una padella dove avete fatto sciogliere una noce di burro,quando saranno dorati,bagnateli con il vino bianco,lasciate evaporare,quindi aggiustate di sale e fate cuocere a fuoco moderato per 15/20 minuti circa,se si asciugano troppo aggiungete un pò di acqua.Serviteli tagliati a rondelle e irrorate con il loro sughetto di cottura,potete accompagnarle con delle patate prezzemolate(bollite,tagliate a tocchetti e condite con sale,pepe,olio e prezzemolo),oppure con delle carote al burro.rollè di tacchino 6 (2)

Involtini di melanzane a beccafico

Involtini di melanzane a beccafico: una variante vegetariana delle sarde a beccafico,famosa ricetta siciliana.Un secondo piatto, un antipasto o una cosina buona buona da offrire durante un buffet o una cena in piedi? scegliete voi. So solo che in casa ci siamo innamorati di questi involtini di melanzane a beccafico!

involtini di melanzane a beccafico

Involtini di melanzane a beccafico

  • Ingredienti:
  • 2 melanzane
  • gr.250 di pangrattato
  • gr.50 misto di pecorino e parmigiano
  • gr.80 di uva passa
  • gr.100 pinoli
  • foglie di alloro q.b.
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • qualche foglia di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • olio per friggere
  • olio e.v.o.
  • Preparazione:
    Friggete le fette di melanzane dopo averle tenute a bagno in acqua e sale per 30 minuti circa.Tritate l’aglio,il prezzemolo e il basilico,in una ciotola mettete il pangrattato,i formaggi,l’uvetta che avete tenuto a bagno in acqua calda per farla ammorbidire,i pinoli che avete fatto tostare in un padellino,il trito di aglio,prezzemolo e basilico un pizzico di sale e pepe e un filo di olio e.v.o. amalgamate bene il composto e distribuitelo sopra le fette di melanzane che avete fritto,arrotolatele e sistematele in una pirofila ricordandovi di cospargere un pò di pangrattato sul fondo,alternate gli involtini con delle foglie di alloro,cospargete sopra ancora un pò di pangrattato e finite con un filo di olio e.v.o. infornate a 180° per 20 minuti circa.involtini di melanzane a beccafico Collage

Involtini di melanzane alla parmigiana

Oggi vi propongo questi golosi e appetitosi involtini di melanzane alla parmigiana,una variante della più conosciuta parmigiana.Ottimi da servire come antipasto caldo,per gustare tutta la cremosità del cuore di mozzarella,gli involtini di mozzarella alla parmigiana sono perfetti per accompagnare un aperitivo o per arricchire un buffet.Vediamo come preparare questi deliziosi stuzzichini.

 

Involtini di melanzane alla parmigiana

Ingredienti:

  • 2 melanzane
  • 1 mozzarella
  • gr.100 di parmigiano
  • sugo di pomodoro
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • sale

Preparazione:
Dopo aver affettato le melanzane nel senso della lunghezza,mettetele a bagno in acqua e sale per 30 minuti circa,così perderanno l’amaro,trascorso il tempo strizzatele bene e dopo averle asciugate in un canovaccio friggetele in olio profondo,quando sono pronte stendetele sul piano di lavoro,mettete su ogni fetta di melanzana un pochino di sugo di pomodoro,una spolverata di parmigiano e un pochino di mozzarella,arrotolate le fette formando degli involtini,sistemateli in una teglia leggermente unta di olio,coprite con sugo di pomodoro,sopra mettete abbondante parmigiano e finite cospargendo sopra un pò di pangrattato,infornate a 180° per 15 minuti circa.involtini di melanzane alla parmigiana CollageSe ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
per non perdere tutte le novità. clicca qui