Crea sito

Carciofi polpettati al sugo

I carciofi polpettati sono un secondo piatto sostanzioso e di grande sapore, un’idea per variare un po’ il nostro menu. Come sapete I carciofi sono una fonte inesauribile di proprietà benefiche e grazie alla loro versatilità in cucina si possono consumare sia cotti che crudi. I carciofi si prestano a tantissime preparazioni culinarie; può essere l’ingrediente per un primo,un contorno, ma anche un piatto unico: è il caso di questi fantastici carciofi polpettati,una ricetta facilissima e davvero gustosa,per prepararli basta sfogliarli e poi farcirli con un composto a base di carne macinata,quello che si usa solitamente per le polpette,si cuociono nel sugo e il risultato è davvero ottimo,inoltre con il sugo dove avete fatto cuocere i carciofi potete condirci la pasta,sentirete che bontà!

Carciofi polpettati al sugo

Ingredienti:

  • 6 carciofi  (possibilmente quelli con le spine,sono più carnose e si prestano meglio per questa ricetta)
  • gr.500 tritato di carne mista (bovino e maiale)
  • gr.50 parmigiano
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai colmi di pangrattato
  • 1/2 bicchiere scarso di latte
  • sale,pepe
  • prezzemolo tritato
  • olio e.v.o.
  • passata di pomodoro ml.400 circa
  • 1 cipolla e 1 spicchio di aglio

Preparazione:
Pulite i carciofi,sfogliandoli,tagliate la parte superiore più dura e scavateli con un cucchiaio togliendo la barba,quindi metteteli a bagno in acqua e limone eviterete così che diventino nere.in una ciotola mettete la carne tritata,l’uovo,il parmigiano,il pangrattato,il latte,un pizzico di sale,di pepe e di prezzemolo,impastate bene e con il composto riempite i carciofi che avete asciugato e cosparso con un pizzico di sale,se vi avanza del composto, fate delle polpette che cuocerete insieme ai carciofi,versate quindi un pò di olio in una padella e quando è caldo aggiungete i carciofi e le polpette,fatele dorare da tutte le parti,nel frattempo preparate un trito di cipolla e aglio,versateli in un tegame con un pò di olio,fate dorare e aggiungete il passato di pomodoro,mettete dentro i carciofi e le polpette che avete rosolato,aggiustate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco moderato per 30/40 minuti circa o comunque quando i carciofi li sentirete morbidi infilzandoli con una forchetta.con questo piatto avrete un ottimo secondo e con il sugo potrete condire la pasta.

Carciofi stufati con uova e patate

I carciofi stufati con uova e patate, sono perfetti se volete preparare un piatto leggero, nutriente e che funga da pasto completo. Questa sfiziosa ricetta è davvero molto semplice e anche piuttosto veloce da preparare per una cena in famiglia. Un secondo completo di contorno, per chi ama sia i carciofi, le uova ed anche le patate che stanno bene dappertutto.correte a comprare i carciofi prima che finiscano e preparate questa ricetta facilissima ma buona davvero, stufate i carciofi con le patate e un un filo di olio e versateci sopra un bel’uovo un poco di pane da intingere nel favoloso sughetto e la cena è servita… Se vi piacciono i carciofi provate.

Carciofi stufati con uova e patate

Ingredienti:

  • 6 carciofi
  • 2 patate
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • sale,pepe
  • olio evo
  • 4 uova
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b. di brodo vegetale
  • Preparazione:
    Sfogliate i carciofi e tagliateli a spicchi,togliendo l’eventuale barba,metteteli a bagno in acqua e limone,per non farli annerire.In una padella versate un giro di olio evo,aggiungete la cipolla e l’aglio tritati finemente,fateli appassire a fuoco dolce quindi aggiungete i carciofi che avete scolato e asciugato,alzate la fiamma e fateli dorare,aggiungete le patate tagliate a tocchetti,aggiustate con sale e pepe e bagnate con il vino,lasciate evaporare e coprite con il brodo vegetale,fate cuocere per venti minuti circa, quindi aiutandovi con un mestolo fate spazio fra i carciofi e le patate creando quattro nidi dove aprirete dentro le uova,condite con un pizzico di sale e pepe e aggiungete ancora un mestolo di brodo, se lo spezzatino fosse troppo asciutto e fate cuocere con il coperchio e a fuoco basso per dieci minuti circa facendo addensare le uova,fate intiepidire prima di servire questo delizioso stufato.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Uova con carciofi e patate al sugo

Le uova con carciofi e patate al sugo sono un piatto da proporre in tutte le occasioni.è molto nutriente e sostanzioso,ottimo sia come secondo piatto che come piatto unico,una ricetta semplice ma molto gustosa, un abbinamento perfetto quello delle uova con carciofi e patate al sugo che soddisferà tutti.

uova-con-carciofi-e-patate-al-sugo

Uova con carciofi e patate al sugo

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 4 carciofi
  • 2 patate grosse
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • ml.500 di passata di pomodoro
  • olio evo q.b.
  • sale,pepe

Preparazione:
Pulite e tagliate a spicchi i carciofi,metteteli a bagno in acqua e limone per non farli annerire,Versate in un tegame un giro di olio evo,la cipolla e l’aglio tritati,fate rosolare,quindi aggiungete i carciofi e le patate tagliate a tocchetti,versate la passata di pomodoro e un pizzico di sale e pepe,coprite e mentre fate cuocere a fuoco dolce,preparate le uova.Versate un filo di olio evo un un padellino già caldo,aprite un uovo e fatelo rapprendere,salate e chiudetelo a metà formando un calzone,continuate così con tutte le uova.Quando patate e carciofi sono cotti aggiungete le uova e fate sobbollire ancora per qualche minuto e spegnete.uova-con-carciofi-e-patate-al-sugo-2
Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Polpettone ripieno di frittata ai carciofi

Il polpettone ripieno di frittata ai carciofi è un secondo piatto appetitoso preparato con un impasto a base di carne macinata,frittata di carciofi,fette di prosciutto cotto e mozzarella, un piatto perfetto per il pranzo della domenica o per qualche occasione speciale.può sostituire tranquillamente il migliore degli arrosti sulle vostre tavole per una cena di qualità!Potete accompagnare questo fantastico polpettone con del purè di patate,oppure come ho fatto io con le patate al forno.

polpettone-ripieno-di-frittata-ai-carciofi

Polpettone ripieno di frittata ai carciofi  

Ingredienti per condire la carne tritata:

  • gr.800 di carne tritata di bovino
  • 1 uovo
  • una fetta di pan carrè bagnata nel latte
  • sale e pepe q.b.
  • gr.50 di parmigiano

Ingredienti per la frittata:

  • 4/5 carciofi
  • 4 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • sale,pepe,q.b.
  • prezzemolo tritato
  • olio evo

Altri ingredienti:

  • 4 fette di prosciutto cotto
  • 1 mozzarella fior di latte
  • olio evo
  • una noce di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • un rametto di rosmarino
  • brodo di carne o vegetale

Preparazione:
Sfogliate i carciofi,apriteli a metà e togliete l’eventuale barba,quindi tagliateli a spicchi e metteteli a bagno con acqua e limone per non farli annerire.Mettete un filo di olio in una padella e aggiungete i carciofi scolati e asciugati,fateli cuocere e alla fine mettete l’aglio tritato che farete soffriggere,spegnete,e aggiungete il sale,il pepe e un poco di prezzemolo tritato.In una ciotola sbattete le uova con sale,pepe e parmigiano,aggiungete i carciofi che avete cotto precedentemente amalgamate bene e fate cuocere la frittata da ambedue i lati facendola dorare.In una terrina mescolate,la carne tritata con l’uovo,il parmigiano,il pane ammorbidito nel latte e un pizzico di sale e pepe,se il composto vi sembra troppo duro aggiungete un pò di latte,quindi adagiatelo su un foglio di carta forno,aiutandovi con le mani stendete bene il composto,dandogli una forma rettangolare.Cominciate quindi a farcire il polpettone adagiandovi sopra le fette di prosciutto,la frittata e la mozzarella,oppure se preferite potete mettere della scamorza.Aiutandovi con la carta forno arrotolate delicatamente la carne,formate un grosso salame compattandolo bene.
In un tegame antiaderente mettete un filo di olio e una noce di burro,adagiatevi dentro il polpettone,fate rosolare da entrambi i lati,quindi bagnate con il vino bianco,fate evaporare e aggiungete il rosmarino,versate nella padella un mestolo di brodo e fate cuocere per 30 /40 minuti circa,se occorre bagnate ancora con del brodo.Se volete rendere più sfizioso questo piatto potete preparare una fonduta di parmigiano da versarci sopra.

polpettone-ripieno-di-frittata-ai-carciofi

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Lasagne di crespelle ai carciofi

Le lasagne di crespelle ai carciofi sono una versione rivisitata della lasagna tradizionale, realizzata con le crepes e farcita con carciofi, besciamella e parmigiano. Un’idea unica e speciale anche per vegetariani o intolleranti al glutine(in questo caso al posto della farina usate l’amido di mais)vediamo come preparare queste deliziose lasagne di crespelle ai carciofi.

Lasagne di crespelle ai carciofi

Ingredienti:

  • Per le crespelle:
  • 100 gr di farina 00
  • 30 gr di burro
  • 250 ml di latte
  • 2 uova
  • sale

Per il condimento:

  • gr.500 di besciamella
  • gr.500 di ricotta
  • 5 carciofi
  • 1 spicchio di aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • gr.100 di parmigiano
  • sale,pepe
  • olio evo
  • prezzemolo

Preparazione:
Iniziamo a preparare la besciamella (per la ricetta clicca qui)
Come seconda operazione ci dedicheremo alle crespelle . Setacciate la farina, versatela in una ciotola,incorporate le uova uno alla volta, salate e lavorate bene l’impasto con una frusta. Aggiungete molto lentamente il latte e il burro fuso, poi continuate a mescolare fino a ottenere una pastella liscia ed omogenea. Passate il preparato attraverso un setaccio a maglia fitta e lasciate riposare il composto per circa 30 minuti. Ungete con il burro una padella antiaderente, scaldatela a fuoco basso e versatevi un mestolino di pastella, avendo cura di distribuirla in modo uniforme sul fondo della padella. Appena la crespella comincia a rapprendersi, giratela con una paletta e doratela anche dal’altra parte. Continuate l’operazione fino ad esaurimento della pastella. Una volta ottenute tutte le crespelle le deporremo in un recipiente coperto e le lasceremo a riposare.
Nel frattempo passiamo ad occuparci del condimento. Sfogliate i carciofi,apriteli a metà e togliete l’eventuale barba,quindi tagliateli a spicchi sottili e metteteli a bagno con acqua e limone per non farli annerire.Mettete un giro di olio in una padella e aggiungete lo spicchio di aglio schiacciato,fatelo dorare quindi versate i carciofi scolati e asciugati,fateli saltare per 5 minuti sfumandoli con un pò di vino bianco e prima di spegnere aggiustate di sale e pepe e cospargete sopra un poco di prezzemolo tritato.In una ciotola mettete la ricotta,2 cucchiai di parmigiano,i carciofi trifolati che triterete grossolanamente con il coltello,(tenetene da parte qualche spicchio da mettere per ultime sopra le crespelle)aggiungete un mestolo di besciamella e amalgamate bene il composto.A questo punto è arrivato il momento di assemblare le nostre lasagne di crespelle.Imburrate una pirofila, spalmate sul fondo un pò di besciamella e sistemate uno strato crespelle, coprite con il condimento preparato prima,mettete sopra, un pò di besciamella,il parmigiano, poi coprite con altre crespelle e continuate così fino a esaurire gli ingredienti; terminato l’ultimo strato mettete sopra i carciofi che avete tenuto da parte e il parmigiano. Infornate a 180°per 20 minuti circa. Quindi servite ai vostri ospiti le lasagne di crespelle ben calde.lasagne di crespelle ai carciofi (2)

  • Se ti piacciono le mie ricette segui la mia pagina su facebook clicca qui

Spezzatino di carciofi e patate

Scopri come preparare questo delizioso spezzatino di carciofi e patate. Facile, gustoso e adatto ad ogni occasione.

spezzatino di carciofi e patate .

Spezzatino di carciofi e patate

  • Ingredienti:
  • 4 carciofi
  • 2/3 patate
  • 1 spicchio di aglio
  • qualche filo di erba cipollina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale,pepe
  • olio e.v.o.
  • brodo vegetale
  • Preparazione:
    Pulite i carciofi togliendo tutte le foglie dure,divideteli a metà e togliete l’eventuale barba,quindi tagliateli a spicchi e mettili a bagno in acqua e limone per non farli annerire,in un tegame dove avete versato un filo di olio,fate rosolare lo spicchio di aglio tritato e l’erba cipollina tagliata finemente,aggiungete i carciofi a spicchi e le patate tagliate a tocchetti,aggiustate di sale e pepe,quindi sfumate con il vino bianco,fate evaporare e bagnate con un mestolo di brodo vegetale,fate cuocere lo spezzatino per 20 minuti circa.

spezzatino di carciofi e patate Collage

Tortino di carciofi

Il tortino di carciofi è una deliziosa frittata,cucinata con carciofi trifolati amalgamati a uova e formaggio,che viene poi cotta nel forno,il risultato è di un piatto leggero e molto gustoso,può essere servito come antipasto oppure diventare un contorno sfizioso.

Tortino di Carciofi

Ingredienti:

  • 4 carciofi
  • 4 uova
  • gr.50 di parmigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • sale,pepe
  • olio evo
  • prezzemolo tritato

Preparazione:
Sfogliate i carciofi,apriteli a metà e togliete l’eventuale barba,quindi tagliateli a spicchi e metteteli a bagno con acqua e limone per non farli annerire.Mettete un filo di olio e uno spicchio di aglio in una padella,aggiungete i carciofi scolati e asciugati,fateli cuocere per qualche minuto,aggiungete il sale,il pepe e un poco di prezzemolo tritato.In una ciotola sbattete le uova con sale,pepe e parmigiano,aggiungete i carciofi che avete cotto precedentemente,amalgamate bene e versate in una teglia unta di olio,infornate a 180° per 20 minuti circa.

-Collage tortino di carciofi

Se ti piacciono le mie ricette segui la mia pagina La Zia Anna Cucina su facebook

CousCous con carciofi e piselli

 

l cous cous con carciofi e piselli è un primo piatto molto gustoso è dalla preparazione semplice e veloce. Il cous cous è originario del Nord Africa ma  ormai diffuso in tutto il mondo,per questa ricetta ho usato quello precotto che trovate in tutti i supermercati è un prodotto a base di semola di grano duro, costituito da tipici granellini che vengono cotti a vapore e poi essiccati. Preparare questo tipo di cous cous è davvero semplice, dato che basta coprire i granelli di semola con acqua bollente o brodo e lasciarlo riposare per circa 10 minuti.Il cous cous ha un sapore delicato facile da abbinare ad ingredienti diversi per ogni stagione,un piatto semplice e veloce da preparare per il pranzo o per la cena.La ricetta che vi propongo in questo articolo è il couc cous con carciofi e piselli,vediamo come prepararla.

cous-cous-con-carciofi-e-piselli

CousCous con carciofi e piselli

Ingredienti:

  • una conf. da 500 g di cous cous precotto
  • 6 carciofi
  • g 400 piselli surgelati
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 scalogno
  • 1 carota,una costa piccola di sedano
  • olio evo
  • sale,pepe
  • prezzemolo
  • un cucchiaio di spezie miste: cannella,curcuma, curry e coriandolo(se non amate le
  • spezie,potete non metterle, io vi consiglio di provare)
  • brodo di verdure o di pollo.

Preparazione:
Tritate l’aglio,lo scalogno,la carota e il sedano,fateli soffriggere in un tegame con un po di olio,unite i carciofi precedentemente puliti e tagliati a spicchi,aggiungete anche i piselli,le spezie e del brodo fino a coprire le verdure,fate stufare a fuoco dolce per 20 minuti,prima di spegnere aggiustate di sale e pepe.
In una pentola mettete il couscous e l’equivalete del brodo di cottura delle verdure (quindi se avete due mestoli di couscous,metterete due mestoli di brodo),mescolate bene,e aggiungete un pò di verdure con il loro sughetto,mettete il coperchio e lasciate riposare per 15/20 minuti.A questo punto sgranate bene il cous cous con una forchetta,quindi servite mettendoci sopra un pò delle verdure stufate e del prezzemolo tritato. cous-cous-con-carciofi-e-piselli

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!