Crea sito

Brioche siciliane col tuppo

Le brioche siciliane col tuppo meravigliosamente buone e morbide.Realizzate con un impasto soffice e profumato. Hanno il caratteristico “tuppo” sulla superficie,che li rende uniche.In Sicilia sono una vera istituzione. Perfette per ogni tipo di ripieno,da mangiare a colazione o a merenda, le brioche col tuppo siciliane sono ottime farcite con il gelato o accompagnate alla granita! Vi sorprenderanno a ogni morso!

Brioche siciliane col tuppo

Ingredienti per 15 brioche

  • gr. 750 farina manitoba
  • gr. 120 di burro
  • gr. 150 di zucchero
  • gr. 250 di latte
  • 3 uova
  • gr. 35 di lievito
  • gr. 15 di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Per spennellare:
  • 1 uovo
  • ml.20 di latte

Preparazione:
Sciogliete il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero,aggiungete le uova e mescolate bene.Aggiungete il burro fuso,la vaniglia e lo zucchero rimanente, mescolate bene quindi aggiungete la farina.Azionate la planetaria a bassa velocità e dopo 2 minuti aggiungete il sale,impastate per 15 minuti circa,quindi rovesciate l’impasto su una spianatoia infarinata e impastate a mano formando una palla che metterete a lievitare coprendola con la pellicola circa 3 ore o al raddoppio dell’impasto.Quando è pronto versate l’impasto su una spianatoia infarinata e dividete l’impasto ricavando 15 porzioni da gr 80 dategli delle pieghe formando le palline e sistematele in una teglia ricoperta con la carta forno,sbattete l’uovo con il latte e spennellateli,continuate ricavando anche delle porzioni da gr15 e formate 15 palline piccole, spennellatele con l’uovo.Fate un buco al centro della pallina più grossa con le dita,quindi sistemateci sopra la pallina piccola,formando così il tuppo,spennellate generosamente le brioche e fate lievitare per 2 ore,infornate a 180° per 20 minuti circa fino a doratura.

Focaccine morbide

Le focaccine morbide, si prestano benissimo sia come un piacevole accompagnamento al pasto,sia per una merenda golosa. La loro consistenza,soffice dentro e croccante fuori, le rende gradite a tutti, sia grandi che piccini.Queste focaccine sono veramente buone e molto gustose. Provate a condirle con pomodoro, mozzarella e basilico,sono eccezionali. La ricetta di base è davvero molto semplice e vi basterà semplicemente seguire con attenzione le varie fasi di preparazione per ottenere un ottimo risultato. Inoltre, se gradite, potete personalizzare le vostre focaccine anche utilizzando degli altri ingredienti,per dare loro un gusto maggiormente deciso e caratteristico,potete aggiungere all’impasto olive a pezzetti,oppure filetti di acciughe sottolio spezzettati,erbe aromatiche e tutto quello che più vi garba.Vediamo come prepararli.

Focaccine morbide

Ingredienti :

  • 800 gr farina di grano duro
  • 300 ml acqua tiepida
  • 300 ml latte tiepido
  • 6 cucchiai olio d oliva
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 4 cucchiaini rasi di sale
  • 1 cubetto di lievito di birra

Preparazione:
Sciogliete il lievito nel latte intiepidito con lo zucchero e versatelo nella planetaria,aggiungete la farina, l’ olio e il latte , cominciate a impastare , aggiungete il sale e versate a filo l’ acqua , impastare fino a ottenere un panetto leggermente appiccicoso. Fate lievitare coperto da pellicola e al calduccio (dentro al forno con la lampadina accesa e una ciotola di acqua calda posizionata sul fondo) fino al raddoppio . Una volta raddoppiato il volume , dividete il panetto in pezzi di circa 100 gr l’ uno, stendete delicatamente ogni pezzo con il palmo della mano,sistemate le focaccine su una teglia ricoperta con carta forno , cospargetele con farina di grano duro e fate lievitare coperte prima da uno strofinaccio e poi da pellicola ( la pellicola servirà a non far seccare fare l impasto ) per un altra ora . Infornate a forno già caldo a 220 gradi per circa 15 minuti fino a doratura .

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Muffin con marmellata di fragole

I muffin con marmellata di fragole sono perfetti per una colazione golosa, ma anche sana e nutriente,oppure per una merenda dolce e genuina.questi deliziosi dolcetti sono soffici con un cuore morbido di marmellata di fragole all’interno. Li preparate in pochissimo tempo e vi consiglio di nasconderli se non volete che spariscano subito.

Muffin con marmellata di fragole

Ingredienti:

  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 bicchieri di farina 00 (io ho usato un bicchiere di plastica)
  • ml.60 di olio di mais
  • 6 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • q.b. di marmellata di fragole     clicca qui per la ricetta
  • scorza grattugiata di un limone

Preparazione:
Sbattete l’uovo con lo zucchero,aggiungete l’olio,il latte e un pizzico di sale,continuate a sbattere il composto,quindi aggiungete la farina,la scorza del limone grattugiata e per ultimo il lievito,amalgamate bene tutti gli ingredienti,quindi riempite per metà i pirottini di carta che avete sistemato nella apposita teglia per muffin,aggiungete un cucchiaino di marmellata e coprite con dell’altro composto,infornate a 180° per 15 minuti circa.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Panini al latte farciti di marmellata

I panini al latte farciti di marmellata sono la cosa più buona che ci sia per la colazione o la merenda dei vostri bambini. Farli in casa è facile e mangerete sicuramente qualcosa di più sano delle solite merendine,sopratutto se userete una marmellata fatta in casa. Questi panini sono estremamente soffici e rimangono così per più giorni, basta semplicemente intiepidirli leggermente e tornano come appena sfornati,conservate i panini al latte in una busta di carta che poi chiuderete in un sacchetto di plastica, oppure congelate i vostri panini che si scongeleranno velocemente, in caso di necessità dell’ultimo minuto.

panini-al-latte-farciti-di-marmellata

Panini al latte farciti di marmellata

Ingredienti:

  • gr.250 di farina 00
  • gr.250 di farina manitoba
  • gr.70 di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • gr.200 di latte
  • gr.100 di zucchero
  • un pizzico di sale
  • scorza di un limone grattugiata
  • marmellata q.b.
  • zucchero in granella

Preparazione:
Sbattete per 5 minuti le uova intere con lo zucchero,aggiungete poco per volta la farina e il latte, il sale,quindi la scorza del limone grattugiata,il burro fuso e infine il lievito,amalgamate bene il composto aiutandovi con le mani,se l’impasto risultasse troppo morbido aggiungete della farina,al contrario se fosse troppo duro, aggiungete un pò di latte.Quando l’impasto è pronto,formate delle palline (io ne ho fatto 20) che appiattirete nel palmo della mano,mettete nel centro un pò di marmellata del gusto che preferite quindi chiudeteli formando dei panini,sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno,spennellateli con del latte e cospargeteci sopra la granella di zucchero.Lasciateli lievitare per 30 minuti circa,quindi infornate a 180° per 15 minuti circa fino a quando saranno dorati.panini-al-latte-farciti-di-marmellata

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Torta al cocco con marmellata di uva fragola

La torta al cocco con marmellata di uva fragola sa conquistare per la delicatezza dell’impasto, il profumo fragrante e la semplicità degli ingredienti.Si tratta di un normale pan di spagna, realizzato con la fecola di patate e con l’aggiunta di farina di cocco, che racchiude il ripieno morbido di una marmellata particolare e buonissima di uva fragola,questa torta è una delizia per il palato di grandi e piccini che ne apprezzeranno di certo la consistenza soffice e delicata e la squisita farcia, ideale per la colazione o la merenda di tutti.Inoltre non contenendo glutine questa torta la può tranquillamente mangiare anche chi ha problemi di celiachia.

torta-al-cocco-con-marmellata-di-uva-fragola

Torta al cocco con marmellata di uva fragola

Ingredienti:

  • gr.100 di burro
  • gr.250 di fecola di patate
  • gr.150 di farina di cocco
  • 3 uova
  • gr.150 di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • gr.100 di marmellata di uva fragola (o una a vostra scelta)
  • scorza grattugiata di un limone
  • zucchero a velo per decorare

Preparazione:
mettete nella planetaria le 3 uova con gr.150 di zucchero,montate per 5 minuti,quindi aggiungete il burro sciolto,le farine,la scorzetta di limone grattugiata e il lievito,fate girare ancora 2 minuti e spegnete.Imburrate e infarinate una teglia da 24/26 cm.e versateci l’impasto,livellate e distribuiteci sopra la marmellata a fiocchetti,infornate a 180° per 30/40 minuti,fate la prova stecchino prima di spegnere il forno.quando la torta si sarà raffreddata decoratela cospargendoci sopra la farina di cocco o lo zucchero al velo.torta-al-cocco-con-marmellata-di-uva-fragola-collage

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

 

 

Ciambella romagnola

La ciambella romagnola è un dolce tradizionale di origine contadina,anticamente preparato nei giorni di festa.La ciambella è il dolce più conosciuto in Romagna,viene consumata a colazione con il latte,a merenda generalmente da sola oppure con la marmellata o la nutella,ma è servita anche dopo i pasti,in questo caso è sempre accompagnata da vini dolci locali.la ciambella romagnola è croccante all’esterno e morbida all’interno , è cosparsa di granella di zucchero che la rende ancora più dolce e gustosa,la sua caratteristica che la distingue dalle altre ciambelle è quella di non avere il buco,ma una forma ovale.E’ così buona che non saprei dirvi se la preferisco inzuppata nel latte,oppure pucciata in un buon bicchiere di vino dolce.

ciambella-romagnola

Ciambella romagnola

Ingredienti:

  • gr.500 di farina 00
  • gr.200 di zucchero
  • gr.150 di strutto o burro
  • buccia di un limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 uova
  • latte 1/2 bicchiere circa
  • granella di zucchero

Preparazione:
Versate la farina sulla spianatoia,fate una fontana e versateci dentro lo zucchero, le uova,la buccia del limone grattugiata,il burro sciolto,il lievito,la vanillina e un pò di latte,cominciate a lavorare l’impasto,prima con la forchetta per amalgamare le uova con lo zucchero e il burro,quindi continuate con le mani aggiungendo poco per volta il restante latte fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido,se usate la planetaria versate dentro tutti gli ingredienti e fate girare per 10 minuti circa,preparate una teglia ricoprendola di carta forno,dividete a metà l’impasto e formate due filoni direttamente sulla teglia,vedrete che l’impasto tenderà un pò ad appiattirsi,non preoccupatevi è normale,cospargete sopra le ciambelle la granella di zucchero e infornate a 170° per 20/30 minuti.

ciambella-romagnola

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui  per non perderti nessuna novità!

Frittelle di castagne con salumi e formaggi

Le frittelle di castagne con salumi e formaggi,sono un piatto tipico della Toscana,una ricetta povera e molto semplice,ma anche molto apprezzata che si realizza velocemente con pochissimi ingredienti,infatti servono solo farina di castagne,acqua e sale.Queste deliziose frittelle di castagne con salumi e formaggi si servono caldissime, per far armonizzare il sapore dolce della farina di castagne con i salumi e i formaggi, che si dovrebbero quasi sciogliere. Una ricetta rustica da utilizzare come antipasto, ma anche per una merenda improvvisata.

frittelle-di-castagne-con-salumi-e-formaggiFrittelle di castagne con salumi e formaggi

Ingredienti:

  • gr.500 di farina di castagne
  • acqua q.b.(ne servirà ml.600/800 circa)
  • un cucchiaino di sale
  • olio di arachidi
  • salumi (lardo,salame,pancetta)
  • formaggi freschi (stacchino,ricotta,gorgonzola)

Preparazione:
Mescolate lentamente la farina di castagne in ml.600 di acqua in modo tale da ottenere la pastella con cui si realizzeranno le frittelle. Il composto deve rimanere piuttosto fluido, nel caso si ottenga una pastella troppo consistente è necessario aggiungere più acqua. Una volta aggiustato di sale il composto, mettere a scaldare l’olio con cui siete soliti friggere in una padella, quando è ben caldo versare un mestolo di pastella e far cuocere da entrambi i lati fin quando la frittella non avrà assunto un aspetto dorato. frittelle-di-castagne-con-salumi-e-formaggi

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Morbidosa alle fragole

La morbidosa alle fragole è una torta molto semplice da preparare,la consistenza soffice la rende perfetta per una colazione o una merenda sana e genuina.la morbidosa alle fragole è un dolce profumato e goloso che gli amanti delle fragole apprezzeranno moltissimo.

Morbidosa alle fragole

Ingredienti:

  • gr.250 di farina 00
  • gr.100 di fecola di patate
  • gr.200 di zucchero
  • 3 uova
  • ml.180 di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • gr.200 di purea di fragole ( gr.300 di fragole,4 cucchiai di zucchero)

Preparazione:
Lavate le fragole e mettetele in una pentola tagliate a pezzettini,aggiungete lo zucchero e portate a ebollizione,fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti circa,togliete dal fuoco e tritate con il mix ad immersione fino ad ottenere una purea,lasciate quindi raffreddare.
Mettete nella planetaria le uova e lo zucchero,azionate e fate lavorare per 10 minuti circa,quindi aggiungete la farina,la fecola,un pizzico di sale e l’olio,continuate a lavorare l’impasto ancora qualche minuto quindi aggiungete il lievito e gr.200 di purea di fragole,amalgamate bene e se vedete che l’impasto risulta troppo duro aggiungete un pò di latte per ammorbidirlo, versate in una teglia imburrata e infarinata(io ho usato una teglia rettangolare cm,20×30)infornate a 180° per 30 minuti circa.morbidosa alle fragole CollageSe ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
per non perdere tutte le novità.
clicca qui

Tortine alle fragole

Le tortine alle fragole sono dei fantastici dolci dal sapore fresco e dalla consistenza morbida,ideali per una gustosa merenda,o una ricca colazione,un dolce che saprà conquistare grandi e bambini.

Tortine alle fragole

Ingredienti:

  • gr.200 di farina 00
  • gr.80 di burro
  • gr.160 di zucchero
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • ml.120 di latte
  • un cestino di fragole (gr.250/300) se volete potete usare la confettura di fragole al posto di
  • quelle fresche
  • 2/3 cucchiai di zucchero semolato

Preparazione:
In una planetaria fate montate il burro che avete fatto ammorbidire a temperatura ambiente,con lo zucchero, quando sarà diventato bello spumoso aggiungete l’uovo e il latte sempre continuando a far girare la planetaria,aggiungete il sale,la farina,la vanillina e il lievito,lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto ben amalgamato,versate negli stampini imburrati e infarinati e coprite tutta la superficie con le fragole tagliate a metà,spolverate sopra le fragole un pò di zucchero semolato e infornate a 180° per 15 minuti e ancora 10 minuti a 160° fino a doratura.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui/ per non perderti nessuna novità!