Crea sito

Torta di compleanno con il cigno

La torta di compleanno con il cigno è farcita con la crema diplomatica cosparsa di torrone tritato e decorata con un delizioso cigno e dei golosi bignè. Può essere un dolce regalo per una persona a cui tenete.Realizzarla non è così difficile come sembra,seguendo le indicazioni passo passo ci riuscirete benissimo.Se avete poco tempo a disposizione potete preparare in più step gli ingredienti necessari,potete preparare la crema pasticcera e il pan di spagna il giorno prima e conservarli in frigorifero e il giorno dopo continuare con i bignè e l’assemblaggio della torta,vediamo cosa ci occorre per prepararla.

Torta di compleanno con il cigno

Ingredienti:

1 pan di spagna di cm.22/24 per la ricetta  clicca qui

una dose di pasta choux per la ricetta       clicca qui

una dose di crema diplomatica per la ricetta  clicca qui

  • una stecca di torrone
  • ciliegie candite
  • panna montata

Per lo sciroppo:

  • ml.500 di acqua
  • gr.200 di zucchero
  • la scorza di un limone
  • una bustina di vanillina

preparazione:
Preparate il pan di spagna,la crema diplomatica e la pasta choux seguendo le istruzioni delle ricette.Preparate lo sciroppo,mettendo tutti gli ingredienti in un pentolino e facendo cuocere per dieci minuti circa. Per realizzare il cigno e i bignè,versate la pasta choux in una sac a poche munita di bocchetta liscia piccola e premete il composto su una placca foderata con carta da forno,formate così una “esse” lunga 9 cm. con la parte superiore un po’ più arrotondata, passate quindi la punta di uno stuzzicadenti su una delle estremità della “esse” ed allungate un po’ l’impasto per ottenere il becco del cigno, infornate a 180° e cuocete per 15 minuti circa,fino a doratura.Per il corpo formate un bignè lungo 8/9 cm utilizzando una bocchetta a stella grande, premete con decisione inizialmente ed allentate la presa alla fine per ottenere un effetto a punta,infornate per circa 30 minuti a 180°.Con il resto della pasta formate i bignè rotondi per guarnire la torta.Per realizzare i cigni tagliate la calotta superiore del bignè e dividetela a metà Farcite il bignè con la panna montata.Inserite le “esse” e posizionate le alette, cospargete ogni cigno con abbondante zucchero a velo.Ora passiamo ad assemblare la torta.

Assemblaggio torta

Tagliate a metà il pan di spagna,bagnate la parte inferiore con lo sciroppo,farcite con la crema diplomatica e distribuite sopra la crema,metà del torrone che avete tritato,ricoprite con la parte superiore del pan di spagna,bagnatelo con lo sciroppo e spalmate la restante crema anche lateralmente,sistemate nel centro della torta il cigno e lateralmente i bignè alternandoli con ciuffi di panna,finite coprendo i lati e gli spazi vuoti della torta con il torrone tritato e finite con le ciliegine che posizionerete sopra i ciuffetti di panna.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Torta di pasta sfoglia con le fragole

La torta di pasta sfoglia con le fragole è un dolce davvero facile da preparare e anche in poco tempo,infatti basta far cuocere i cerchi di pasta sfoglia e preparare un pò di crema pasticcera,montare un pò di panna e lavare le fragole,il tempo di assemblarla e il dolce è pronto.Insomma pochi ingredienti e poco tempo per una torta veramente golosa.Bella da vedersi e altrettanto buona da mangiare.Vedrete che andrà a ruba.

Torta di pasta sfoglia con le fragole

Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
crema pasticcera
gr.300 di panna montata
gr.500 circa di fragole fresche
zucchero a velo
Preparazione:
Stendi i due cerchi di pasta sfoglia in una teglia ricoperta di carta forno,Fora dolcemente le sfoglie con i rebbi di una forchetta per non farli gonfiare durante la cottura,inforna a 180°per 20 minuti circa,appena pronti toglili dal forno e lasciali raffreddare.Prepara una dose di crema pasticcea la ricetta.A parte monta la panna che ti servirà per la decorazione. Adesso comincia ad assemblare la torta,posizionando un cerchio di pasta sfoglia sopra un vassoio,copri con la crema pasticcera, e appoggia sopra l’altro cerchio di sfoglia ,a questo punto metti la panna montata in un sac a poche e decora la torta coprendola lateralmente e facendo qualche ciuffo sopra la torta dove posizionerai le fragole,infine spolfera sopra la torta dello zucchero a velo.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Torta sfoglia con crema diplomatica e torrone

La torta sfoglia con crema diplomatica e torrone è una bontà molto golosa,composta da due croccanti strati di pasta sfoglia ricoperti da una squisita crema diplomatica, cosparsa di torrone sbriciolato,contornata da panna montata e decorata con ciliegine candite. Ottima come torta di compleanno,o per una occasione speciale. Si prepara velocemente,mentre fai cuocere la pasta sfoglia,prepari la crema diplomatica e se vuoi accelerare i tempi,puoi anche metterla nel congelatore per farla raffreddare,ancora meglio se la prepari il giorno prima e la tieni in frigorifero fino al momento di utilizzarla.Questa torta è così buona che sarà difficile resistere alla tentazione di assaggiarla prima ancora di finire la preparazione.

Torta sfoglia con crema diplomatica e torrone

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
  • 1 torrone
  • crema diplomatica
  • gr.300 di panna montata
  • ciliegie candite

Preparazione:
Per preparare questa torta devi procurarti due rotoli di pasta sfoglia rotondi. Stendi i due cerchi di pasta sfoglia in una teglia ricoperta di carta forno,Fora dolcemente le sfoglie con i rebbi di una forchetta per non farli gonfiare durante la cottura,inforna a 180°per 20 minuti circa,appena pronti toglili dal forno e lasciali raffreddare.Prepara 2 dosi di crema diplomatica clicca qui per la ricetta.A parte monta la panna che ti servirà per la decorazione. Adesso comincia ad assemblare la torta,posizionando un cerchio di pasta sfoglia sopra un vassoio,copri con la crema diplomatica e sopra di essa cospargi metà del torrone sbriciolato,appoggia sopra l’altro cerchio di sfoglia e procedi come prima,coprendo con la crema e il torrone,a questo punto metti la panna montata in un sac a poche e decora la torta coprendola lateralmente e facendo qualche ciuffo sopra la torta dove posizionerai le ciliegine.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Ciambelle senza lievitazione con la crema pasticcera

Le ciambelle senza lievitazione con la crema pasticcera sono delle fantastiche frittelle che potete farcire con la crema pasticcera per renderle più golose,ma vi posso assicurare che sono buonissime anche da sole,basta passarle nello zucchero e…Il vantaggio di queste fantastiche ciambelle è la preparazione molto veloce,infatti dopo averli impastate non necessitano di lievitazione e si possono friggere subito.Provate a farle vi posso assicurare che ne rimarrete entusiaste!vediamo come prepararle.

Ciambelle senza lievitazione con la crema pasticcera

Ingredienti:

  • gr.600 di farina 00
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • 2 vasetti di yogurt bianco
  • un pizzico di sale
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di olio di mais
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • la buccia grattugiata di un limone
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

Farcitura:

Preparazione:
Impastate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenerne una massa liscia e omogenea,occorrono pochi minuti,l’impasto risulterà piuttosto morbido,versatelo sul piano di lavoro e dopo averlo cosparso bene con la farina stendete una sfoglia alta 1 cm circa fate dei cerchi usando un coppapasta e dopo con uno più piccolo fate un buco nel centro.Scaldate l’olio e friggete poco per volta le ciambelle,vedrete che saranno gonfie e dorate in pochissimo tempo,una volta pronti potete rotolarli nello zucchero semolato e serviteli,oppure potete anche farcirli con la crema pasticcera,ma vi garantisco che sono buonissime anche da sole.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Bomboloni con la crema pasticcera

I bomboloni con la crema pasticcera conosciuti anche come krapfen o bombe sono realizzati con una soffice pasta fatta lievitare e poi fritta e vanno serviti caldi cosparsi di zucchero, come molti dolci fritti sono molto ambiti a Carnevale ma non solo…anzi direi che ogni momento è buono per gustare queste soffici e morbide brioche che potete gustare ripiene di crema,nutella o marmellata.Ideali per una ricca colazione o una golosa merenda molto indicati per le feste dei bambini,ma in questo caso dovrete prepararne tanti,perchè li adorano e spariscono in fretta! Vi garantisco che vale la pena di provare a fare questi bomboloni con la crema pasticcera,non rimarrete delusi da questo dolce molto amato dai veri golosi! Scopriamo come prepararli.

 

Bomboloni con la crema pasticcera

Ingredienti:

  • gr.300 di farina manitoba
  • gr.300 di farina 00
  • gr.10 di lievito di birra
  • ml.300 di latte tiepido
  • 2 uova grandi
  • gr.70 di burro morbido
  • gr.100 di zucchero
  • un pizzico di sale
  • olio per friggere
  • zucchero a velo
  • gr.500 di crema pasticcera: per la ricetta clicca qui

Preparazione:
Versate le farine setacciate nella planetaria,aggiungete le 2 uova,lo zucchero,il burro morbido,un pizzico di sale e il lievito di birra sciolto nel latte tiepido,azionate la macchina e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo,mettete a lievitare fino al raddoppio,quindi stendete l’impasto in una sfoglia alta 1 centimetro circa,con un coppapasta rotondo o un bicchiere fate dei cerchi che lascerete lievitare per 1 ora,friggete quindi i bomboloni in olio caldo facendoli dorare da entrambi i lati,fateli sgocciolare in carta assorbente e farciteli con la crema pasticcera,una spolverata di zucchero a velo come se piovesse è sono pronti per essere gustati.bomboloni-con-la-crema-pasticcera

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!


 

Risotto con crema di zucchine e i suoi fiori

Preparate questo risotto con crema di zucchine e i suoi fiori avrete il gusto della leggerezza e della semplicità in un piatto ricco e gustoso.

risottino con crema di zucchine e i suoi fiori

Risotto con crema di zucchine e i suoi fiori

  • Ingredienti: per 4 persone
  • gr.350 di riso
  • 4/5 zucchine piccole
  • 10/12 fiori di zucchina
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla bianca piccolina
  • qualche foglia di basilico e mentuccia
  • gr.50 di parmigiano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco (facoltativo)
  • una noce di burro
  • olio e.v.o.
  • sale,pepe
  • brodo vegetale q.b.
  • Preparazione:
    Lavate e tagliate a rondelle le zucchine,mettetele in una padella con l’aglio tritato e un pò di olio,fateli cuocere per 5 minuti circa a fiamma bassa aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua,il basilico, la mentuccia e un pò di sale e pepe.Quando sono pronti,toglieteli dal fuoco e frullateli riducendoli ad una crema.In un tegame fate rosolare delicatamente con un pò di olio la cipolla tritata,aggiungete il riso e poco dopo bagnate con il vino bianco,lasciate sfumare,quindi bagnate con del brodo vegetale,aggiungete la crema di zucchine e aggiustate di sale,fate cuocere per 10 minuti,nel frattempo lavate i fiori di zucca e toglietele il pistillo,tagliateli a listarelle e aggiungetele al risotto,finite la cottura aggiungendo ancora del brodo se occorre,quando e pronto spegnete il fuoco e mantegate il risotto con una noce di burro,il parmigiano e un pò di pepe,fatelo riposare qualche minuto prima di servirlo.risotto con zucchine e i suoi fiori Collage

Crema al latte

La crema al latte è una golosa crema senza uova, ideale per farcire torte ma anche come dolce al cucchiaio versatile e facile da preparare, bastano solo pochi ingredienti, quelli comuni che tutti avete in casa,per rendere ancora più soffice questa deliziosa crema potete aggiungere della panna montata,quanta? più ne mettete e più diventa soffice e leggera,vediamo come prepararla.

crema-al-latte

Crema al latte

Ingredienti:

  • l.1 di latte intero
  • gr.100 di amido di mais
  • gr.200 di zucchero
  • 1 scorzetta di limone

Preparazione:
In una pentola amalgamate l’amido di mais con lo zucchero,versate poco per volta il latte tiepido,aggiungete la scorza di limone,portate a ebollizione e fate addensare la crema mescolando continuamente per non farla attaccare,togliete la scorza di limone e fate raffreddare.crema-al-latte-collage

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook per non perdere tutte le novità.clicca qui

Crema di latte al cioccolato

La crema di latte al cioccolato,molto buona e gustosa, ideale per farcire torte ma anche come dolce al cucchiaio versatile e facile da preparare, bastano solo pochi ingredienti, quelli comuni che tutti avete in casa,per rendere ancora più soffice questa deliziosa crema potete aggiungere della panna montata,quanta metterne? più ne mettete e più diventa soffice e leggera,vediamo come prepararla.crema-di-latte-al-cioccolato

Crema di latte al cioccolato

Ingredienti:

  • l.1 di latte intero
  • gr.100 di amido di mais
  • gr.200 di zucchero
  • gr.100 di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di cacao

Preparazione:
In una pentola amalgamate l’amido di mais con lo zucchero e il cacao in polvere,versate poco per volta il latte tiepido,portate a ebollizione e fate addensare la crema mescolando continuamente per non farla attaccare,togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tritato,continuate a mescolare per far sciogliere bene il cioccolato e fate raffreddare.

crema al latte e cioccolato Collage

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook per non perdere tutte le novità.
clicca qui

Quadrotti di sfoglia con crema pasticcera

I quadrotti di sfoglia con crema pasticcera sono dei dolcetti semplici e gustosi da preparare in poco tempo,basta avere in frigorifero un rotolo di pasta sfoglia e gli ingredienti per la crema pasticcera,che come sapete sono:uova,zucchero,farina e latte.Potete cominciare preparando prima la crema,appena è pronta copritela con la pellicola trasparente e mettetela in frigorifero e mentre la crema si raffredda preparate i quadrotti tagliando la pasta sfoglia in tanti quadrati della dimensione che preferite e infornateli per 15 minuti circa, basta tirarli fuori dal forno,tagliarli aprendoli in due con un coltello a seghetto e farcirli con la crema pasticcera,per finire li coprite con tanto zucchero a velo e il gioco è fatto,più semplice di cosi?Vediamo insieme come prepararli.

Quadrotti di sfoglia con crema pasticcera

  • Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • zucchero a velo q.b.
  • Per la crema pasticcera:
  • 4 tuorli d’uovo
  • ml.600 di latte intero
  • gr. 100 di zucchero
  • gr. 70 di farina
  • scorza di un limone

Preparazione:
Cominciate col fare la crema pasticcera,Riscaldate il latte unendovi la scorzetta del limone grattugiata.Versate i tuorli e lo zucchero in una pentola, sbattete il tutto fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.Unite la farina setacciata e mescolate per incorporarla al composto di tuorli e zucchero.Sempre mescolando versate a filo il latte caldo ma non bollente.Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate a bollore, abbassate un pochino il fuoco e fate sobollire per 3 o 4 minuti,quando è pronta versatela in una ciotola per interrompere la cottura e mettetela in frigorifero a raffreddare.Stendete la pasta sfoglia e tagliatela a quadrati della dimensione che volete, cospargeteli di zucchero a velo e sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno,infornate a 180° per 15 minuti circa,fino a doratura,appena pronti sfornateli e lasciateli raffreddare,quindi apriteli a metà con un coltello seghettato e farciteli con la crema pasticcera,richiudeteli,sistemateti in un vassoio e cospargeteli di zucchero a velo.

Crostata con crema di ricotta

La crostata con crema di  ricotta è un croccante e fragrante guscio di pasta frolla che racchiude una favolosa crema fatta con  ricotta e gocce di cioccolato,un classico dolce della tradizione italiana, ideale come dessert a fine pasto o per una merenda golosa.

Crostata con crema di ricotta

Ingredienti per la crostata:

  • gr.500 di farina 00
  • gr.225 di zucchero
  • 1 uovo intero e 2 tuorli
  • gr.150 di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 1 tazzina di acqua fredda
  • un pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di un limone

Ingredienti della crema:

  • gr.500 di ricotta
  • gr.200 di zucchero
  • un pizzico di cannella
  • gr.100 di gocce di cioccolato
  • 1 bicchierino di amaretto o rum (facoltativo)
  • buccia grattugiata di un limone

Preparazione:

Con questa dose potete usare una teglia da 24/26 cm.la frolla che vi avanza usatela per fare qualche biscottino della forma che desiderate (li farete cuocere per 15 minuti)
Procedere come una normale crostata,impastando velocemente tutti gli ingredienti e lasciando riposare la pasta frolla in frigorifero mentre preparate il ripieno.
mescolate la ricotta con lo zucchero,la cannella,e le gocce di cioccolato,aggiungete la scorza del limone grattugiata e il liquore,amalgamate bene gli ingredienti.
Stendete la pasta frolla sopra un foglio di carta forno,dallo spessore di un centimetro circa e larga abbastastanza per coprire i bordi della teglia,adagiatela dentro la teglia con la carta forno,versate dentro la crema di ricotta,livellatela con una forchetta.Con una rotella dentata tagliate i bordi di di pasta che fuoriescono dalla teglia e girateli sopra la ricotta,tagliate sempre con la rotellina delle striscioline che sistemerete sulla torta,se volete, guarnite con delle ciliegine candite,infornate a 180°per 40 minuti circa,una volta sfornata e raffreddata,spolverizzate con zucchero a velo.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!