Crea sito

Chili di carne

Il chili di carne è un piatto piccante e goloso, perfetto per una cena con amici e ancor più buono se accompagnato da una buona birra! Il chili è un piatto tipico messicano che viene preparato con carne tritata,solitamente di manzo,polpa di pomodoro, fagioli neri e spezie varie tra cui il peperoncino, il cumino e il coriandolo. Di solito, questo gustoso piatto viene servito con delle tortillas messicane che possono essere acquistate al supermercato oppure preparate in casa. Il chili con carne può essere servito come piatto unico o come un sostanzioso secondo piatto a base di carne. In 20 minuti potrete dare alla vostra cena un tocco messicano portando a tavola qualcosa di diverso che piaccia a tutti e soprattutto facile e veloce da preparare.

Chili di carne

 

Ingredienti:

  • 250 gr di carne di manzo tritata
  • 250 gr di carne di maiale tritata
  • una cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperone rosso
  • ml.250 di salsa di pomodoro
  • gr.250 di fagioli neri in scatola
  • un mestolo di brodo di carne
  • un pizzico di coriandolo
  • un pizzico di cannella
  • un pizzico di cumino
  • 1 peperoncino
  • Sale,pepe

Preparazione:
Preparate il soffritto tritando la cipolla finemente insieme al peperoncino. Fate appassire in un tegame con l’olio quindi aggiungete la carne macinata e il peperone tagliato a pezzettini piccoli, lasciate a rosolare girando di tanto in tanto con il cucchiaio di legno. A questo punto unite la passata di pomodoro, mescolate ancora e aggiungete i fagioli neri , il cumino macinato,la cannella,il coriandolo e il sale e il pepe.Aggiungete il brodo e lasciate cuocere a fuoco medio ancora per una decina di minuti per portare la cottura a termine. Potete servire il chili con del riso bianco oppure con delle tortillas che si trovano in quasi tutti i grandi supermercati o come da tradizione italiana con del buon pane con cui fare la scarpetta.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Ossobuco brasato al Barbera

L’ossobuco brasato al barbera è un piatto di carne gustoso e saporito, facile da preparare,che oltre che essere servito da solo, può essere accompagnato da polenta, purè di patate, spinaci al burro e, naturalmente, dal risotto alla milanese.L’ossobuco in umido è un piatto di origine lombarda che viene solitamente preparato e consumato durante la stagione fredda. Seppur sia Milano la patria dell’ossobuco, ormai questa pietanza viene preparata in tutta Italia,infatti è ormai diventato un classico della cucina nostrana. come vedrete per questa preparazione ho usato del vino Barbera,abitando nel Monferrato sono abituata ad usare vini piemontesi, voi se preferite potete usare un vino del vostro territorio.L’ossobuco è un alimento che si presta a numerose e succulente ricette differenti a seconda delle diverse zone in cui ci si reca. Questo taglio di carne è ricavato dai muscoli anteriori e posteriori delle zampe del vitello, da cui si ricavano fette di circa 3-4 cm di altezza, sono comprensive di osso centrale con midollo. Quest’ultimo costituisce l’elemento irrinunciabile del piatto perché, sciogliendosi durante la cottura rende succulento questo piatto. Ma vediamo il procedimento e gli ingredienti utilizzati per cucinare questo buonissimo e gustoso piatto.

Ossobuco brasato al Barbera

Ingredienti:

  • 2 ossibuchi
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 costa di sedano
  • gr.100 di pelati
  • 1/2 bicchiere di vino barbera
  • q.b. di olio e.v.o.
  • q.b. di burro
  • sale,pepe
  • q.b. di farina
  • prezzemolo tritato
  • brodo di carne

Preparazione:
Infarinate gli ossibuchi e fateli dorare da entrambi i lati in una padella dove avete fatto scaldare un giro di olio e una noce di burro,aggiungete il trito di cipolla,carota,sedano e aglio,fate soffriggere e sfumate con il vino,quando sarà evaporato aggiungete i pelati schiacciati con la forchetta,salate,pepate e versate un mestolo di brodo di carne o se preferite potete usare quello vegetale,cuocete con il coperchio a fuoco basso per un’ora e mezzo circa,durante la cottura controllate che non si attacchi e se occorre aggiungete ancora del brodo.Terminate la cottura senza il coperchio per fare addensare la salsina.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Polpettone farcito con speck e brie

Il polpettone farcito con speck e brie è un secondo piatto appetitoso preparato con un impasto a base di carne macinata e un ripieno di speck e brie. Un piatto perfetto per il pranzo della domenica o per qualche occasione speciale.può sostituire tranquillamente il migliore degli arrosti sulle vostre tavole per una cena di qualità!

Polpettone farcito con speck e brie

Ingredienti:

  • gr.800 di carne tritata di bovino
  • 1 uovo
  • una fetta di pan carrè bagnata nel latte
  • sale e pepe q.b.
  • 7/8 fette di speck
  • 8/10 fette di brie
  • olio evo
  • una noce di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • un rametto di rosmarino
  • q.b. di brodo di carne o vegetale

Preparazione:
In una terrina mescolate,la carne tritata con l’uovo,il parmigiano,il pane ammorbidito nel latte e un pizzico di sale e pepe,se il composto vi sembra troppo duro aggiungete un pò di latte,quindi adagiatelo su un foglio di carta forno,
aiutandovi con le mani stendete bene il composto,dandogli una forma rettangolare.Cominciate quindi a farcire la rollata adagiandovi prima le fette di speck e sopra di esse le fette di brie.
Aiutandovi con la carta forno arrotolate delicatamente il polpettone,formate un grosso salame compattandolo bene.
In un teglia antiaderente mettete un filo di olio evo e una noce di burro, quando è caldo adagiatevi dentro il polpettone,fatelo rosolare da entrambi i lati,quindi sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco,quando sarà evaporato bagnate il polpettone con un mestolo di brodo e passate la teglia nel forno a 200° per 30 /40 minuti circa,se occorre bagnate ancora con del brodo.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio

Involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio provateli se siete stanche delle solite fettine di carne,Si tratta di un piatto semplicissimo ma davvero molto saporito, che mette insieme ingredienti molto amati anche dai bambini e in più porterete a tavola un piatto leggero,una ricetta gustosissima di involtini ripieni di prosciutto cotto e formaggio impanati e cotti al forno.

involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio

Involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio

  • Ingedienti:
  • 12 fettine di lonza di maiale
  • gr.100 di prosciutto cotto
  • gr.100 di fontina
  • una tazza di pangrattato
  • gr.50 di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • sale,pepe
  • olio evo
  •  Preparazione: 
    Sistemate le fettine di lonza sul piano di lavoro,mettete sopra un pizzico di sale e pepe,poggiate sopra le fettine il prosciutto e il formaggio,arrotolate la carne formando degli involtini.Preparate la panatura,mettendo in una ciotola il pangrattato,il parmigiano,un pizzico di sale e pepe e un pò di prezzemolo e rosmarino tritati finemente.Bagnate gli involtini nell’olio e passateli nel pangrattato,sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno,irrorateli con l’olio e infornate a 180° per 20 minuti circa,servite ben caldi.involtini di lonza al forno con prosciutto e formaggio (2)
  • Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perdere nessuna novità!

Involtini di verza in umido ripieni di carne

Involtini di verza in umido ripieni di carne:tipico piatto autunnale ricco di ingredienti sani e buoni, da gustare,magari sorseggiando un buon bicchiere di vino rosso

involtini di verza in umido ripieni di carne (2)

Involtini di verza in umido ripieni di carne

Ingredienti:

  • 20 foglie di verza
  • gr.600 di tritato misto (bovino e suino)
  • 1 zucchina piccola
  • 1 panino ammollato nel latte
  • gr.50 di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • un rametto di rosmarino
  • un cucchiaino di curry
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio e.v.o.
  • passata di pomodoro q.b.

Preparazione:
Sfogliate e lavate la verza,tagliate la parte dura delle foglie e sbollentatele in acqua salata per qualche minuto,scolatele e fatele asciugare sopra un canovaccio.Preparate il ripieno mettendo in una ciotola il tritato,un pizzico di sale e pepe,la zucchina sbollentata e tritata,il panino strizzato,il parmigiano,le uova e un pizzico di curry.Amalgamate bene tutti gli ingredienti e distribuitelo sopra le foglie di verza sbollentate,arrotolatale formando degli involtini,quando avete finito,sistemateli in un tegame dove avete versato un pò di olio e due spicchi di aglio interi,aggiungete un rametto di rosmarino,un pizzico di sale e pepe e ancora un pizzico di curry,fate rosolare per 5 minuti,quindi bagnate con il vino,fate evaporare e coprite con il passato di pomodoro,aggiustate di sale,coprite e fate cuocere per 30/40 minuti circa.involtini di verza in umido ripieni di carne

  • Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina  clicca qui per non perdere nessuna novità!

Pomodori ripieni di carne

Pomodori ripieni di carne, un piatto estivo leggero e facile da realizzare,ideale per una piacevole cena con gli amici dopo una giornata al mare.

pomodori ripieni di carne

Pomodori ripieni di carne

  • Ingredienti:
  • 6 pomodori grandi
  • gr.300 di carne bovina macinata
  • 2 cucchiai di trito di cipolla,carote,sedano
  • gr.50 di parmigiano
  • sale,pepe
  • olio evo
  • mezzo panino raffermo
  • latte q.b.per ammorbidire il pane
  • pangrattato
  • 1 uovo
  • Preparazione:
    Tagliate la calotta superiore dei pomodori, aiutandovi con un cucchiaio svuotateli dalla polpa e tenetela la da parte.Mettete un pizzico di sale dentro i pomodori e metteteli capovolti sopra della carta assorbente.Versate un giro di olio evo in una padella e rosolate il trito di cipolla,sedano,carota, unite la carne macinata e fatela rosolare,aggiungete la polpa che avete tolto ai pomodori,aggiustate di sale e pepe,fate cuocere circa 15 minuti.Lasciate intiepidire la carne,quindi versatela in una ciotola,aggiungete l’uovo,il parmigiano,il panne che avete ammorbidito ne latte e poi strizzato,un pizzico di sale e pepe,amalgamate il composto e riempite i pomodori,cospargeteli di pangrattato e parmigiano,quindi sistemateli in una teglia e irrorate con un filo di olio coprite con le loro calotte e infornate a 180° fate cuocere per 30 minuti circa o finché i pomodori saranno ben cotti.pomodori ripieni di carne Collage

Melanzane ripiene di carne

Melanzane ripiene di carne per un secondo estivo gustoso e facile da realizzare,perfetti anche per un piatto unico sostanzioso e saporito,con un sapore e una delicatezza irresistibile

melanzane ripiene (7)

Melanzane ripiene di carne

  • Ingredienti:
  • 5 melanzane
  • gr.250 di tritato di bovino
  • un pezzetto di salsiccia
  • gr.50 di pecorino più quello da mettere sopra le melanzane
  • 2 cucchiai di panna
  • 5/6 fiori di zucca(facotlativi)
  • 3/4 cucchiai di pangrattato
  • sale,pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • sugo di pomodoro fresco q.b.
  • olio e.v.o.
  • Preparazione:
    Lavate e tagliate a metà nel senso della lunghezza le melanzane,mettetele a bollire in una pentola con acqua e sale,fatele cuocere fino a che diventano morbide,per 30 minuti circa,quindi  mettetele a scolare,nel frattempo preparate il ripieno,mettendo in una ciotola il tritato e il pezzo di salsiccia a cui avete tolto la pellicina,poi ancora le due uova,il pecorino,l’aglio e il rosmarino tritati finemente,2 cucchiai di panna,i fiori di zucca lavati e privati del pistillo e poi tagliati a listarelle,la polpa interna delle melanzane che avete scavato con un cucchiaio e per finire 2/3 cucchiai di pangrattato,aggiustate di sale e pepe quindi amalgamate bene il tutto,aggiungendo ancora del pangrattato se l’impasto fosse troppo molle,a questo punto riempite le melanzane,e sistematele in una teglia sul cui fondo avete messo un mestolo di sugo di pomodoro fresco,mettete ancora del pomodoro sopra le melanzane,quindi coprite con una spolverata di pangrattato e dell’abbondante pecorino,per finire versate sopra le melanzane un filo di olio evo e infornate a 180° per 20/30 minuti,una volta pronti lasciate intiepidire prima di servirli.melanzane ripiene Collage

Stracotto alla barbera

Lo stracotto alla barbera è un secondo piatto,tipico della cucina Piemontese, molto gustoso, Ideale per le serate invernali,magari accompagnato da una buona polenta,ma è gradevole anche nelle altre stagioni. La cottura della carne richiede tempo per essere tenera, ma la preparazione è semplice e abbastanza rapida. Assolutamente da provare!Potete usare della carne di manzo o di bovino adatta per stracotti,vi consiglio dei tagli di carne non molto costosi, come il fusello, il reale,o il cappello del prete.

stracotto alla barbera (2)

Stracotto alla barbera

Ingredienti:

  • Kg.1 di polpa di manzo o vitellone
  • kg.1 di cipolle
  • una bottiglia circa, di vino barbera
  • un mazzettino di erbe aromatiche(rosmarino,salvia,alloro)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di olio evo
  • sale,pepe

Preparazione:
Ho pulito e affettato grossolanamente le cipolle,le ho messe in un tegame con l’olio,lo spicchio di aglio intero e il mazzetto di erbe aromatiche,ho fatto rosolare a fuoco dolce per qualche minuto,ho quindi alzato la fiamma e ho aggiunto la carne tagliata a tocchi, facendola dorare da tutte le parti,ho salato,pepato e coperto la carne con il vino,ho messo un coperchio e fatto cuocere a fiamma bassa per circa due ore,(la carne deve risultare molto tenera,si deve sbriciolare tagliandola).A fine cottura ho tolto i pezzi di carne e il mazzetto di erbe aromatiche dal tegame e ho passato nel mixer il sugo di cottura,ottenendo così una salsa bella densa,ho rimesso salsa e carne nel tegame,ho amalgamato bene e lo stracotto alla barbera è pronto da gustare.come accompagnamento io ho preparato un purè di patate,l’ideale sarebbe la polenta,voi fate come meglio credete.Stracotto alla barbera Collage

  • Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su fb  clicca qui