Crea sito

Agnolotti ripieni di salsiccia e zucca

Gli agnolotti ripieni di salsiccia e zucca sono un classico della cucina tradizionale italiana e sono diffusi in tante regioni, con piccole variazioni sulla preparazione.Sarà una grande soddisfazione realizzare a casa questi autentici scrigni di bontà a base di pasta fresca all’uovo,squisitamente ripieni di salsiccia che con la sua sapidità si sposa perfettamente con la zucca,equilibrando la sua naturale dolcezza.Difficile sottrarsi di fronte a un piatto così goloso che vi permetterà di regalare ai vostri ospiti il piacere di assaggiare degli agnolotti molto buoni e genuini.Leggendo questa ricetta Potreste pensare che preparare questo piatto possa essere difficile e impegnativo,niente paura! farli in casa infatti,vi porterà via al massimo due ore e il risultato finale vi ripagherà ampiamente di tutti gli sforzi fatti.Con le dosi che troverete di seguito ne vengono fuori una dozzina di porzioni,se non li mangiate tutti,potete tranquillamente congelarli.Per condire gli agnolotti potete usare il tradizionale burro e salvia,oppure come ho fatto io,mettete da parte un pò del ripieno di salsiccia e zucca,prima di aggiungere le uova e il formaggio e al momento di condirli allungate il condimento con un pò di burro.

  • Preparazione: 2 Ora
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10/12 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per l'impasto

  • 500 g Farina 00
  • 500 g Farina di grano duro
  • 1 cucchiaino Sale
  • 10 Uova

Per il ripieno:

  • 1 kg Salsiccia
  • 400 g Zucca
  • 100 g Grana padano
  • q.b. sale e pepe
  • mezzo bicchieri Vino rosso
  • 2 Uova
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 Cipolle
  • 1 Carote
  • 1 costa Sedano
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Impastate la farina con le uova e il sale fino a quando non diventa liscia e compatta,(15/20 minuti) se avete la planetaria,versate tutti gli ingredienti nell’apposita ciotola e fate girare per 10 minuti circa.Lasciate riposare l’impasto per un paio di ore,nel frattempo preparate il ripieno.
    Mettete in una padella le verdure tritate per il soffritto,quando è dorato aggiungete la salsiccia a cui avete tolto il budello fate rosolare e aggiungete la zucca tagliata a cubetti,aggiustate di sale e pepe e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco,fate cuocere per 15/20 minuti e alla fine passate al tritatutto,riunite il composto ottenuto in una ciotola e aggiungete il parmigiano e le 2 uova, amalgamate la farcia per il ripieno degli agnolotti e lasciatelo riposare.
    Prendete l’impasto e stendete una sfoglia sottile fate dei mucchietti con il ripieno in metà della sfoglia lasciando circa 3-4 cm.tra un mucchietto e l’altro, quindi sovrapponete l’altra metà della sfoglia e fate una leggera pressione per fare uscire tutta l’aria trattenuta dalle due sfoglie.Con una rotella,o con un coppapasta,tagliate i ravioli e appoggiateli su un canovaccio infarinato,oppure usate la ravioliera come quella che uso io nel filmato.

    P.S. se i ravioli non li cucinate tutti,potete tranquillamente congelarli.

Dove puoi trovarmi:

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.