Crea sito

Carpaccio di zucchine.Tanto gusto con pochissime calorie

Carpaccio di zucchine.Tanto gusto con pochissime calorie

Carpaccio di zucchine . E la chiamano estate, questa estate senza te ma non sanno…..

Dite la verità, avete  letto questa frase canticchiando. La nostra generazione e dei nostri genitori la ricordano sicuramente.. Una vecchia canzone di Bruno Martino  del 1965 ed stata cantata da tutti i big  di ieri e anche  di oggi…. Bellissima.  Ora però ritornando a noi, vi dico, “Via fornelli e pentole” . Oggi vi propongo una  ricettina  al bacio, super veloce e buonissima. .L’idea di postare questa ricetta mi e’ venuta leggendo un giornale per  vegetariani. Beh nulla si inventa  ormai e nei miei  piatti era gia’ presente da anni. Leggerla pero’ mi ha dato l’imput di  scriverla nel blog. La faccio spessissimo, soprattutto in estate appunto e voglio condividerla con voi. Credetemi piacerà anche agli “onnivori” .  La presentazione di questo carpaccio di zucchine  poi e’ fantastica. Infatti ha un bellissimo colore, quasi candido, verde pastello. Il profumo della menta e del lime, danno la sensazione proprio delle vacanze, della terra del sud. Senza contare le vitamine e sali minerali che questa ricetta contiene. Ritengo quindi che questo carpaccio abbia  un posto speciale nella mia dieta ipocalorica..

Zucchine

Carpaccio di zucchine

Ingredienti per 2 persone

  • 1 zucchina media chiara
  • mezzo finocchio con la barbetta
  • olio evo o di riso-
  • 1 tazzina di aceto di mele
  • 1 tazzina di acqua fredda
  • sale
  • menta
  • 1 lime
  • 1 porro piccolo

Procedimento

  • Lavate e asciugate bene la zucchina. Pelatela  delicatamente e con un pelapatate o mandolina tagliatela a  fettine sottilissime.
  • Mondate il porro  e il finocchio lasciando a questi la barbetta e tagliateli come avete fatto per le zucchine.
  • Ponete le verdure in una terrina.  Ricoprite il carpaccio di zucchine con l’emulsione di aceto, succo del lime  e acqua.
  • Fate insaporire in frigo per 2/3 ore coperte con  pellicola da cucina. Scolate le verdure  e mettetele in un piatto piano.
  • Aggiungete al carpaccio, quindi un po’ di olio, sale (pochissimo), la barbetta del finocchio e qualche  fogliolina di menta e della scorza grattugiata di lime.
  • Servite il carpaccio di zucchine, come secondo, contorno, antipasto. Con il pesce è fantastico. Servirtelo anche con dello yougurt greco è un ottimo abbinamento. Se poi invece vi piace l’aceto e quindi volete aggiungerlo, vi consiglio sempre quello di mele, infatti è un po’dolce e delicato. Provate anche quello di melograno, molto particolare ed  è davvero buonissimo.

Consigli
Potete aggiungere  al carpaccio di zucchine altre erbette aromatiche per arricchirne il gusto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.