ziti con il ragù napoletano. Ziti c’o rrau’

ziti con il ragù napoletano. Ziti c’o rrau’ “A me quello che mi consola e l’addore d’a pummarola, perchè ciò che mi tira su,  songo e ziti con il ragù ”L’amor, l’amor, l’ammore viene e va ma il maccherone resta”♥. Ve la ricordate questa canzone? Beh Marisa Laurito al san remo del 1989  dedico’ questo brano al ragu’ e al babà e ai grandi piatti di Napoli

pasta con il ragu' napoletano

Il ragu’ è un piatto straordinario che rappresenta  Napoli, la meravigliosa città  che delle sue tradizioni ne fa’ una etichetta inconfondibile. Per noi napoletani il ragù va oltre una semplice ricetta. E’ molto di più. E’ come la pastiera, si tramanda da generazione  in generazione e in ogni casa viene fatto in un modo diverso. Però. il tempo, la pazienza, la passione, e l’amore nel farlo sono gli stessi. Vi ho scritto la ricetta passo passo a questo indirizzo, ragù napoletano. Ma ora vi voglio mostrarvi come servire questa pietanza. ziti con il ragù napoletano

Ziti con il ragù napoletano

Con quale pasta?  Beh diciamo che e’ buona con tutta la pasta corta di semola  ma la morte sua sono gli ziti o gli schiaffoni. Gli ziti  però sono il matrimonio perfetto. Di domenica tutti a spezzare la pasta ,Eh già perché  questo é un piatto che coinvolge  la famiglia intera

ragù napoletano

 

Ziti c’o rrau’

Per 4 persone

  • 350 g di ziti
  • sugo del ragù alla napoletana
  • parmigiano e pecorino  per condire
  • Acqua
  • sale
  • basilico

Procedimento

  • Spezzate gli ziti  in 4 /5 parti, rompendoli si formano anche dei pezzettini, quelli vanno cotti insieme a tutta la pasta. E’ una caratteristica del piatto
  • Mettete abbondante acqua in una pentola. Appena arriva a bollore, salatela e tuffatevi la pasta.
  • In una terrina mettetevi  abbondante sugo bollente. Scolate bene  la pasta al dente (da noi si mangia cosi’ ) o come desiderate .
  • Ponetela nel sugo e rimestate bene. Aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco
  • Impiattate, mettendovi altro sugo sopra e una bella spolverata di parmigiano e pecorino(Il pecorino é facoltativo) Non posso mettere le quantità di sugo o parmigiano, però condire bene la pasta é sicuramente  cosa buona e giusta

Buon appetito

 ragù napoletano

Sofia Loren rese famoso questa pietanza grazie al film di Edoardo De Filippo “Sabato, domenica e lunedì. Un film che vi consiglio di vedere perché é fantastico.

Ho voluto regalarvi una parte del dialogo che vi é nel film che avviene tra  “donna Rosa e Virginia “. Bellissimo!! vi metto quì il link per leggerlo

Ragu’ napoletano. ‘O rraù. Sofia Loren 

Per leggere altre ricette napoletane vi invito nell’archivio piatti napoletani , ve ne sono alcune davvero sfiziose 

Grazie per essere stati quì . Mi trovate anche su fb in  4 matti in cucina

6 Risposte a “ziti con il ragù napoletano. Ziti c’o rrau’”

  1. Questo sugo è il preferito di mia figlia, lei non mangia nessun tipo di ragù, ma lo assaggiò tempo fa e ne rimase entusiasta!! Grazie per la ricetta 😀

    1. Grazie Ivana. Lo zito o “gli ziti” e’un tipo di pasta un po’ particolare. Pero’ dalle mie parti viene utilizzato proprio per questo sugo. Visto la bontà del condimento va bene ogni tipo di pasta corta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.