Crea sito

Calamari ripieni di crema ai ceci, ricetta vapogrill

calamari ceci oriz

Cari lettori,

oggi vi presento un secondo piatto di pesce leggero, ma davvero gustoso: i calamari ripieni di crema ai ceci, una ricetta preparata utilizzando la vaporiera Naturalmente Officina Cucina MEPRA, che consente di cuocere i cibi dapprima al vapore, aromatizzando, se si vuole, l’acqua di cottura, e poi di finire la cottura direttamente in forno, senza trasferire le pietanze su altre teglie. Un sistema di cottura innovativo, ideale per chi, come me, ama la cucina leggera con pochi grassi. Esistono varie tecniche di cottura con questa vaporiera d’eccezione. Oggi vi illustro la tecnica vapogrill. La Vaporiera Naturalmente Officina Cucina è l’unica vaporiera non elettrica, che va direttamente su fiamma, piastra e forno. Raggiunge immediatamente il punto di vapore, è veloce e pratica. Il suo cestello è molto ampio e può essere suddiviso per cuocere varie pietanze contemporaneamente.

vaporiera naturalmente

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 calamari medi

4 cucchiai di ceci già cotti

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

3 cucchiai di pangrattato + pangrattato q.b. per la superficie

Sale

Pepe

Prezzemolo tritato q.b.

Un ciuffo di prezzemolo e una foglia di alloro per aromatizzare l’acqua di cottura

Olio extra vergine di oliva Cufrol Terre Francescane Spoleto, delicato per pesce

 

PROCEDIMENTO

collage calamari

Per prima cosa, pulire i calamari eliminando la pelle, staccando la testa dal corpo e pulendo bene la sacca. Lasciar scolare in un colino.

Tritare testa e tentacoli e unirli ai ceci schiacciati o frullati, il pangrattato e il parmigiano, aggiustando di sale e pepe.

Riempire ogni calamaro per circa tre quarti, non di più, altrimenti il ripieno rischia di fuoriuscire.

Cuocere i calamari in vaporiera con acqua aromatizzata con prezzemolo e alloro per circa 15 minuti (arrivando ad una temperatura di 80 gradi. La lettura della temperatura è fornita dal pratico termometro inserito sul coperchio della vaporiera).

Terminata la fase di cottura al vapore, estrarre il cestello e svuotare la vaporiera dell’acqua di cottura.

Intanto, cospargere i calamari con pangrattato, prezzemolo (chi vuole aglio tritato), sale e pepe.

Inserire nuovamente il cestello in vaporiera e infornare a 190 gradi per 10 minuti.

I vostri calamari ripieni di crema ai ceci sono pronti, deliziosi e davvero tenerissimi.

Servire su un piatto da portata con dei ceci interi e un filo d’olio extra vergine di oliva Cufrol Terre Francescane Spoleto, delicato per pesce.

Buon appetito!

*gelso*

calamari con ceci vert

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

 

In collaborazione con Cufrol Olio Spoleto

DSC_0040

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *