Crea sito

Pasta fredda con pesto e melanzane

La pasta fredda con pesto e melanzane è la proposta di oggi pensata proprio per combattere, almeno a tavola, il grande caldo di questi giorni; la pasta fredda ha il vantaggio di poter essere preparata durante le ore meno calde del giorno, al mattino presto o in tarda serata, e conservata in frigo pronta per essere gustata all’ora di pranzo.

pasta fredda con pesto e melanzane
Pasta fredda con pesto e melanzane

Per trasportare agevolmente la pasta fredda vi consiglio un pratico contenitore termico che vi sarà utile sia per portarla in spiaggia che per la pausa pranzo in ufficio; per tenerla a temperatura, al momento in cui comincio a preparare la pasta, metto qualche cubetto di ghiaccio all’interno del contenitore e lo metto in frigo. Appena pronta la pasta, tolgo i cubetti di ghiaccio e la inserisco nel contenitore; in questo modo si manterrà perfetta fino all’ora di pranzo. Ovviamente il contenitore potrà poi essere utilizzato anche per trasportare cibi caldi, come ad esempio una gustosa porzione di Lasagne di mare e dell’orto. Il contenitore che vedete in foto lo trovate in vendita sul sito Italian cooking store; si tratta del portavivande Mediterraneo della ditta Enjoy, disponibile in 2 misure diverse e in 4 diversi colori.

Ci sono innumerevoli modi per preparare delle ottime insalate di pasta. Provate anche queste ricette:

Come preparare la pasta fredda con pesto e melanzane

Pasta fredda con pesto e melanzane
Recipe Type: Italiana
Cuisine: Primi piatti
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4 persone
La pasta fredda con pesto e melanzane è un piatto freddo ottimo per essere consumato anche in spiaggia.
Ingredients
  • 320 g di pasta corta tipo fusilli
  • 1 melanzana
  • 300 g di pomodorini ciliegino o pachino
  • 150 g di pesto alla genovese già pronto
  • 150 g di mozzarella fresca
  • menta fresca
  • sale, pepe
  • olio extravergine d’oliva
Instructions
  1. Lavare la melanzana, togliere il picciolo e tagliarla a fette. Salare leggermente le fette e grigliarle da entrambe i lati. A mano a mano che sono pronte metterle in un piatto e tenerle da parte.
  2. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà o a quarti a seconda della grandezza.
  3. Tagliare a dadi la mozzarella e tenerla in luogo fresco.
  4. Nel frattempo lessare la pasta e scolarla bene al dente; farla raffreddare passandola velocemente sotto ad un getto di acqua fredda e trasferirla in una terrina.
  5. Condire la pasta con il pesto preparato e aggiungere i pomodorini, le melanzane tagliate a striscioline, i pomodorini a spicchi e la mozzarella a dadini; regolare di sale e di pepe, condire con un filo di olio extravergine e terminare con la menta tritata.
  6. Tenere in frigo fino al momento di servirla in tavola.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta! Ricorda che da oggi puoi anche seguirmi su Telegram e/o scaricare la mia app Uovazuccheroefarina su Google Play collegandoti qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.