Crea sito

Dolce al mascarpone con l’alchermes

Il dolce al mascarpone con l’alchermes è una variante del tradizionale tiramisù. Al posto del caffè, per bagnare i savoiardi, viene utilizzato l’alchermes, un liquore dal colore rosso brillante che in Toscana viene spesso utilizzato in pasticceria. La zuppa inglese, le pesche dolci di Prato, le peschine di pasta frolla, la schiaccia briaca dell’Elba, sono sono alcuni dei dolci in cui è presente questo liquore.

A proposito dell’alchermes una precisazione è doverosa; di solito siamo abituati ad acquistare l’alchermes al supermercato. Una bottiglia da 500 ml costa pochi euro ed ha un colore brillante. Peccato però che quello non sia il vero alchermes! Il vero alchermes, quello buono, piacevole anche da bere dopocena, è solo quello dell’Officina di S. M. Novella a Firenze; ha un costo nettamente superiore ma ha un gusto tutto suo e nei dolci viene usato diluito con acqua. Se invece utilizzate quello del supermarket vi consiglio di utilizzarlo puro.

Leggi anche: Dieci ricette per preparare il tiramisù

dolce alchermes ricetta toscana
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 500 g Mascarpone
  • 5 Uova (fresche)
  • 5 cucchiai Zucchero
  • 200 g Savoiardi
  • 100 ml Alchermes (possibilmente di S. M. Novella)
  • 150 g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Separare i tuorli dagli albumi; montare questi ultimi a neve e tenerli da parte.

  2. Mettere i tuorli in una terrina e montarli con lo zucchero fino a farli diventare chiari. A questo punto aggiungere il mascarpone e lavorare ancora con le fruste per amalgamare bene il tutto.

  3. Cominciare ad aggiungere gli albumi montati a neve, una cucchiaiata per volta; a seconda della consistenza del mascarpone potranno servire tutti o solo una parte.

  4. Mettere l’alchermes in un piatto e diluirlo con l’acqua; di solito si usa la proporzione 1:1 ma è bene regolarsi secondo il proprio gusto. Se si usa l’alchermes che viene venduto nei supermercati lo si può usare anche puro.

    Tagliare il cioccolato a scaglie e tenerlo da parte.

  5. Sporcare la base di una pirofila con qualche cucchiaio di crema; bagnare i savoiardi nell’alchermes e disporli sopra la crema. Ricoprire con uno strato di crema, distribuire un po’ di cioccolato fondente tagliato a scaglie e procedere con un altro strato di savoiardi inzuppati nell’alchermes. Terminare con la crema e scaglie di cioccolato. Mettere il dolce in frigo per qualche ora.

  6. dolce mascarpone alchermes pirofila

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.