Crea sito

Dolce con frutti di bosco senza cottura

La proposta di oggi è un dolce con frutti di bosco senza cottura, perfetto per il periodo estivo ma molto apprezzato in ogni periodo dell’anno, sia per la bontà che la sua semplicità di esecuzione. E’ un dolce molto bello anche alla vista e questo lo rende adatto a concludere qualsiasi tipo di pranzo, informale o importante che sia.

L’altro giorno al mercato ho trovato dei cestini di frutti di bosco davvero belli e quindi non ho resistito; il caldo torrido di questi giorni però mi aveva fatto desistere dall’accendere il forno o dal provare a preparare una buona pasta frolla quindi mi sono messa a pensare ad un dolce facile e veloce, con i frutti di bosco e soprattutto senza cottura. Mi sono ricordata quindi della crostata di mele veloce che preparo spesso nel periodo autunnale e di una crema a base di panna mascarpone e latte condensato che avevo visto nel sito di Chiara Passion e che mi aveva particolarmente incuriosito, la camy cream; quale occasione migliore di questa per provarla? Detto fatto mi sono messa subito all’opera e in poco tempo e senza accendere né forno né fornelli (oddio … solo per sciogliere il burro ma è stato davvero un attimo … ) ho preparato un dolce che è piaciuto davvero a tutti. Se però non avete a disposizione un punto cottura non disperate; lasciate sciogliere il burro a temperatura ambiente fino a farlo diventare a pomata e poi amalgamare il tutto.

Leggi anche: Crostata di frutta frescaTorta alla robiola e frutti di boscoCheesecake ai frutti di bosco

dolce frutti bosco senza cottura facile
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base del dolce

  • 200 g Biscotti Digestive
  • 50 g Burro
  • 2 cucchiai Miele millefiori (o acacia)

Per la camy cream:

  • 250 g Mascarpone
  • 150 g Panna fresca liquida
  • 100 ml Latte condensato

Per la decorazione:

  • 600 g Frutti di bosco (e fragole)
  • q.b. Gelatina (spray)

Attrezzatura

Preparazione

  1. Preparare la base del dolce: sciogliere il burro a bagnomaria. Chiudere in un sacchetto di plastica per alimenti i biscotti e aiutandosi con un pestacarne ridurli in polvere. Versarli in una terrina e amalgamarli insieme al burro fuso e al miele. Trasferire i biscotti nello stampo e aiutandosi con un cucchiaio e con le dita coprire tutta la base e le pareti dello stampo fino a formare un guscio. Mettere lo stampo in frigo a rassodare per mezz’ora.

  2. Nel frattempo preparare la camy cream: montare la panna e tenerla da parte. In un’altra terrina lavorare il mascarpone con le fruste elettriche aggiungendo a filo il latte condensato. Aggiungere a cucchiaiate la panna amalgamandola al mascarpone con l’aiuto di una spatola e mettere la crema in frigo.

  3. Lavare delicatamente la frutta e farla asciugare sopra ad un canovaccio pulito.

  4. Riprendere lo stampo dal frigo e aiutandosi con una sac a poche riempirlo con grossi ciuffi di camy cream. Decorare la superficie con i frutti di bosco e le fragole messe in maniera armonica; a piacere spruzzare sulla frutta della gelatina spray per conferire al dolce un aspetto più brillante.

    Tenere in frigo fino al momento del consumo.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.