Crea sito

Spaghetti alla carbonara di gamberi con pistacchi e ricotta salata

spaghetti alla carbonara di gamberi

Se mi seguite ormai lo avrete capito, in cucina adoro giocare con gli accostamenti insoliti e un po’ azzardati, spesso miscelando anche sapori e tecniche di luoghi diversi. Oggi vi propongo gli spaghetti alla carbonara di gamberi con pistacchi e ricotta salata, una deliziosa rivisitazione “di mare” della classica pasta alla carbonara.

Non ne abbiano a male i romani puristi della tradizione ma, dato che non sto proponendo la ricetta tradizionale, mi sono concessa diverse libertà rispetto alla versione originale, rispettando però la consistenza giusta delle uova, che devono risultare cremose ma non liquide, e non troppo cotte.

Ho voluto impreziosire la mia carbonara di gamberi con granella di pistacchi grossolana, che aggiunge un tocco di croccantezza al piatto, e ricotta salata a scaglie, che completa il tutto col suo tocco di sapidità.

Eccovi la ricetta!

Se volete, potete vedere come ho preparato gli spaghetti alla carbonara di gamberi con pistacchi e ricotta salata in diretta facebook!

spaghetti alla carbonara di gamberi
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Spaghetti (o altra pasta lunga) 320 g
  • Gamberetti 500 g
  • Uova 5
  • Cipolle 1/2
  • Granella di pistacchi 40 g
  • Ricotta salata 30 g
  • Vino bianco 1/2 bicchierino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Peperoncino
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, ripulite i gamberetti privandoli della testa, del carapace e dell’intestino e sciacquateli bene sotto l’acqua corrente.

  2. Tritate finemente la cipolla.

  3. Fate soffriggere la cipolla in un filo d’olio extravergine d’oliva, poi aggiungete i gamberetti, fate rosolare a fiamma vivace un paio di minuti e sfumate con il vino bianco.

    Condite con sale e peperoncino, poi spegnete la fiamma.

  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata.

  5. Nel frattempo, sbattete le uova in una ciotola con la forchetta o con la frusta e conditele con sale e pepe nero.

  6. Scolate la pasta al dente, unitela ai gamberi e fate insaporire qualche minuto a fiamma vivace.

  7. Spegnete la fiamma, aggiungete la crema d’uovo e mischiate molto velocemente per rendere la vostra pasta cremosa.

  8. Sistemate la pasta nei piatti e completate con una manciata di granella di pistacchi e una spolverata abbondante di scaglie di ricotta salata.

    Buon appetito, la vostra pasta alla carbonara di gamberi con pistacchi e ricotta salata è pronta!

Note e consigli:

  • Vi consiglio di utilizzare gamberetti freschi, decisamente più gustosi e corposi di quelli surgelati;
  • Se non vi piace la cipolla, potete anche ometterla;
  • State attenti a non far cuocere la crema d’uovo perché altrimenti si addensa, dando come risultato un primo asciutto.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Non perdetevi le mie dirette quotidiane su facebook prima di pranzo!

Iscrivetevi ai miei gruppi facebook “Custodi della cucina siciliana” e “Frittariani”!!!

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.