Scaloppine di pesce spada al limone

Amanti delle scaloppine, oggi ho una ricetta che sono certa vi conquisterà!!!

Mi sono detta: e se applicassi la stessa tecnica che normalmente utilizzo per la carne…al pesce?

Ebbene, il mio istinto non aveva torto: le scaloppine di pesce spada al limone sono davvero troppo buone, e si preparano in 10 minuti, facilissime e deliziose!

L’unica accortezza che dovete avere è quella di chiedere al pescivendolo di tagliarvi delle fettine molto sottili, come se doveste preparare degli involtini: il resto è un gioco da ragazzi 😉 !

Eccovi la ricetta!

Scaloppine di pesce spada al limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Pesce spada (tagliato sottile) 8 fette
  • Farina di grano duro 3 cucchiai
  • Limoni 3
  • Prezzemolo Qualche ciuffo
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Salare le fettine di pesce e massaggiare con le dita, poi passare nella farina.

  2. Spremere i limoni e filtrarne il succo.

  3. Scaldare un filo d’olio in una padella e rosolare le fettine di pesce a fiamma vivace su entrambi i lati.

    Sfumare con il succo di limone e lasciare rapprendere per qualche minuto, girando il pesce spada per farlo insaporire uniformemente.

  4. Quando il sughetto si riduce a cremina, spegnere il fuoco, completare con un pizzico di pepe nero ed una manciata di prezzemolo tritato e servire.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Torta tigrata alla zucca Successivo Pasticcio di carne e patate al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.