Crea sito

Giudice di pasticceria alla Sagra del fico d’India dell’Etna DOP

sagra fico d'india etna dop

Giudice di pasticceria alla Sagra del fico d’India dell’Etna DOP

Quando si tratta di ricette, sono sempre velocissima a scrivere, ma quando devo raccontare gli eventi tendo a “prendermi il mio tempo” per metabolizzarli e descriverli a mente lucida, con il rischio però di far passare davvero troppo tempo: sono la solita, incorreggibile, disorganizzata!

Tutta questa premessa perché oggi voglio raccontarvi della mia partecipazione, in qualità di Rappresentante Regionale dell’Associazione Italiana Food Blogger (AIFB), alla Sagra del Fico d’India dell’Etna , che si è tenuta nel comune di Belpasso dal 26 al 28 ottobre scorsi.

Dopo avere fatto da “giudice” della gara di pasticceria Etna Dulce (mi sono sentita importante, eheheh!), ho preso parte a un interessante dibattito su cibo e comunicazione, parlando naturalmente del ruolo dei food blogger e dell’AIFB all’interno di esso.

Al mio arrivo, sono stata gentilmente accolta da Pietro Pappalardo, che mi ha accompagnata nella bellissima sala consiliare del comune di Belpasso, dove ho conosciuto gli altri due giudici, Massimo Todaro e Alfio Rapisarda.

Abbiamo degustato cinque dolci a base di fico d’India preparati da esperti pasticceri di Belpasso, dando poi una valutazione molto dettagliata che prendeva in considerazione moltissimi parametri.

Uno su tutti ci ha colpito, la torta Cori Duci della pasticceria Arte in Torta, gestita da due ragazze molto carine che hanno saputo valorizzare questo frutto proponendolo in diverse consistenze all’interno dello stesso dolce.

Prima del dibattito, io e i giudici abbiamo poi curiosato in piazza, godendoci gli spettacoli e gli stand. Abbiamo fatto il nostro intervento e, prima di rientrare a casa, ci siamo fatti “corrompere” dalle delizie dei ragazzi dell’alberghiero.

Fra brindisi e risate, la serata si è conclusa e mi sono rimessa in macchina pronta a tornare a casa, contenta di aver visitato un delizioso paese della zona etnea che non conoscevo e di aver conosciuto moltissime persone simpatiche e professionali.

Giudice di pasticceria alla Sagra del fico d'India dell'Etna DOP

Quando il Sig. Pappalardo, quasi timidamente, mi ha detto “Alla prossima?” non potevo che rispondere con un sì entusiasta: “Alla prossima!!!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.