Crea sito

Rotolini di sogliola e salmone al lime

Rotolini di sogliola e salmone al lime

“Estate” è sinonimo di piatti freschi e leggeri: con il caldo, decisamente meglio non appesantirsi (tranne quando è il giorno della parmigiana, eheheh!)!

Il pesce la fa infatti da padrone, diventando spesso e volentieri protagonista di pranzi e cene.

Qualche giorno fa, sfogliando una vecchia rivista ho trovato un’idea che mi è piaciuta moltissimo: i rotolini di sogliola e salmone al lime!

Sarò sincera, la ricetta non l’ho seguita, ma ho sviluppato l’idea a modo mio, e devo dire che il risultato è stato da leccarsi i baffi!

Eccovi la preparazione spiegata passo passo, vedrete che bontà!

Rotolini di sogliola e salmone al lime
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Filetto di salmone
  • 300 g Filetti di sogliola (2 sogliole)
  • 1 Lime
  • 2 cucchiai Zucchero
  • Qualche rametti Maggiorana
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Al momento dell’acquisto delle sogliole, si può optare per chiedere al pescivendolo di ricavarne i filetti oppure di ripulirle a casa (che è quello che faccio io, anche se prima chiedo di eviscerarle). Ecco il tutorial su come sfilettare le sogliole.

    Dividere ogni filetto a metà per lungo.

  2. Con un coltello ben affilato, tagliare il filetto di salmone a fettine sottili.

  3. Condire i filetti di pesce con un pizzico di sale e un filo d’olio e mischiare delicatamente con le mani.

  4. Prendere una fettina di sogliola, sistemarvici sopra una fetta di salmone e arrotolare su se stessi, formando una sorta di chiocciolina, poi fissare con uno stecchino.

    Procedere così fino alla fine degli ingredienti, a volte utilizzando come base il filetto di sogliola e altre quello di salmone, così da avere involtini di colori più variegati.

  5. Tagliare il lime a metà.

    Tagliare una metà a fettine sottili e privare l’altra metà della buccia, poi tagliare in 3-4 parti.

  6. Mettere tutto il lime in un pentolino con un bicchiere d’acqua e lo zucchero e far cuocere per una decina di minuti.

  7. Spegnere il fuoco e prelevare il lime senza buccia.

    Trasferire in un mixer con qualche rametto di maggiorana e due cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

  8. Mettere un filo d’olio in una padella antiaderente e far rosolare brevemente gli involtini, poi aggiungere l’emulsione a base di lime.

    Unire anche il lime a fettine e proseguire la cottura per altri 3-4 minuti, in modo da completare la cottura del pesce e far evaporare la parte liquida del sughetto.

    Completare con una spolverata di pepe nero e qualche rametto di maggiorana servire.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • E’ possibile utilizzare anche filetti di pesce surgelato ma ovviamente il piatto finale non avrà la stessa qualità;
  • I lime possono essere sostituiti dai limoni verdelli;
  • I rotolini di sogliola e salmone al lime possono essere cotti anche in forno per 8-10 minuti a 180°.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.