Straccetti alla pizzaiola con olive

Oh, ma quanto caldo fa in questi giorni?!? Qua a Ragusa si boccheggia, le temperature sono altissime e l’aria è completamente ferma, non c’è un alito di vento!

Ma, ciononostante, anche oggi bisogna preparare da mangiare! Io vi lascio un’idea veloce per un piatto unico goloso da preparare in padella: gli straccetti alla pizzaiola con olive, una vera delizia!

Li preparo spessissimo perché so quanto piacciono alla mia bimba, e sono pronti in 10 minuti, quindi sono perfetti anche come idea dell’ultimo momento.

Eccovi la ricetta!

Straccetti alla pizzaiola con olive
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fettine di vitello 600 g
  • Farina 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olive nere infornate 100 g
  • Passata di pomodoro (o salsa di ciliegino) 700 ml
  • Mozzarella 150 g
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Tagliare le fettine di carne a straccetti e passare nella farina.

  2. In una padella, far soffriggere uno spicchio d’aglio, poi unire la carne e far rosolare a fiamma vivace.

    Aggiungere anche le olive e far insaporire.

  3. Abbassare la fiamma e unire la passata di pomodoro.

    Condire con sale, pepe e origano e far cuocere con il coperchio leggermente scostato per una decina di minuti.

  4. Nel frattempo, tagliare la mozzarella a cubetti.

  5. Togliere il coperchio dalla carne, unire la mozzarella e far cuocere qualche altro minuto per farla fondere.

    Spegnere il fuoco e servire, completando con una manciata di prezzemolo tritato o di origano.

    Buon appetito, i vostri straccetti alla pizzaiola sono pronti!

Note e consigli:

  • Al posto della passata di pomodoro consiglio di usare la salsa di ciliegino, più densa e saporita;
  • La mozzarella può essere sostituita da formaggio fresco tipo provoletta.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

 

Precedente Rotolini di sogliola e salmone al lime Successivo Fagiolini al forno sabbiosi con pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.