Polpette in foglie di limone

Polpette in foglie di limone

Cari amici, oggi vi lascio un piatto semplice e a dir poco eccezionale: le polpette in foglie di limone, leggere e profumatissime!

Le polpette cotte nelle foglie di limone sono un piatto che ha sempre preparato mia mamma d’estate, dove può raccogliere facilmente tante foglie di limone dall’albero che abbiamo in giardino nella casa di villeggiatura, e le ho sempre amate alla follia!
Ora ho la fortuna di poter raccogliere le foglie di limone tutto l’anno da mia suocera, che vive in campagna, e quindi le preparo molto spesso: non vi dico che profumo per casa!

Ovviamente, capisco che questa ricetta non è per tutti, perché bisogna appunto avere la fortuna di potersi procurare delle foglie di limone fresche e non trattate.

Dato che le polpette cuociono fra le foglie di limone, non serve aggiungere grassi in cottura. Inoltre, le foglie proteggono le polpette dal contatto diretto con la padella, facendo sì che si mantengano morbide e succose.
Infatti, a differenza di altre preparazioni, qua non aggiungo niente all’impasto per preservarne la morbidezza. In ogni caso, se volete delle polpette ancora più tenere, potete aggiungere una patata lessa schiacciata o del pane raffermo ammollato nel latte al vostro impasto.
Vediamo insieme come si preparano.

Se volete, potete vedere come ho preparato le polpette in foglie di limone nelle stories instagram!

Se vi piace la carne al limone, provate anche le scaloppine, sono deliziose!

Polpette in foglie di limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gcarne di suino (tritata)
  • 250 gcarne bovina (tritata)
  • 1uovo
  • erbe aromatiche (timo, origano, rosmarino…)
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (o altro formaggio da grattugia)
  • sale
  • pepe nero
  • q.b.pangrattato
  • 30foglie di limone (circa, ne servono 2 per polpetta)

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete i due tipi di carne in una ciotola capiente, poi unite l’uovo, una presa di sale, il formaggio grattugiato e le erbe aromatiche che preferite.

  2. polpette in foglie di limone passo passo 1

    Lavorate con le mani fino a fare amalgamare tutti gli ingredienti, poi aggiungete un pochino di pangrattato per fare asciugare l’impasto (non esagerate, troppo pangrattato fa venire le polpette secche).

    Trasferite il composto così creato in frigorifero per almeno 15 minuti.

  3. Nel frattempo, lavate le foglie di limone, asciugatele e mettetele in coppia, cercando di abbinare quelle di dimensioni più simili fra loro.

  4. Ungetevi le mani con un filo d’olio e formate le polpette, che non devono essere troppo piccole ma coprire buona parte della superficie delle foglie.

  5. polpette in foglie di limone passo passo 2

    Sistemate le polpette su metà delle foglie e coprite con le foglie di limone restanti, schiacciando un po’ con le dita per fare appiattire le polpette.

  6. polpette in foglie di limone passo passo 3

    Mettete a scaldare una piastra o una padella antiaderente e cuocete le polpette direttamente fra le foglie senza aggiungere né olio né burro, girandole di tanto in tanto.

    Serviranno circa 12-15 minuti a fiamma medio-bassa.

  7. A questo punto, servite le polpette direttamente fra le foglie nei piatti oppure in un grande piatto da portata già ripulite.

    Buon appetito, le vostre polpette in foglie di limone sono pronte per essere gustate!

Note e consigli:

Se volete delle polpette più morbide, potete arricchire l’impasto con una patata lessata a pezzettini e poi schiacciata con una forchetta oppure con un po’ di mollica di pane raffermo ammollata nel latte.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.