Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi

Le penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi sono il classico piatto che ho inventato aprendo il frigorifero, che si è poi rivelato più buono del previsto!
Mi succede sempre così, i piatti dell’ultimo minuto vengono sempre insperatamente sfiziosi e saporiti, Emilagna mi ha addirittura detto: “Che ricetta favolosa! Dove l’hai presa?”. 🙂
Le penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi si preparano praticamente mentre mettete l’acqua a scaldare, sono pronte in pochissimo tempo e sono veramente un piatto da leccarsi i baffi.
Lo stracchino si scioglie donando cremosità al piatto, che è molto sapido grazie alla pancetta ed al cipollotto fresco. La granella di pistacchi…beh…io la metterei pure sul caffè!!!

Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi

Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di penne
150 gr di stracchino
3 cucchiai di latte
150 gr di pancetta tagliata spessa (o già a cubetti)
3 cipollotti
50 gr di granella di pistacchi
Olio Evo
Sale, pepe

Preparazione:

Togliere la parte esterna dei cipollotti, lavare bene e tagliare a rondelle sottili.
Tagliare la pancetta a cubetti.
Soffriggere la cipolla in un filo d’olio d’oliva, poi aggiungere la pancetta e far rosolare.
Aggiungere lo stracchino ed il latte e far cuocere finché lo stracchino non si scioglie completamente.
Nel frattempo, cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata.
Scolare e far saltare con il condimento.
Mettere la pasta nei piatti, completare con la granella di pistacchi e servire.

Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi

Precedente Rotolo al cacao con orange curd Successivo Cocktail di gamberi marinati alla salsa di soia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.