Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi

Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi

Le penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi sono il classico piatto che ho inventato aprendo il frigorifero, che si è poi rivelato più buono del previsto!
Mi succede sempre così, i piatti dell’ultimo minuto vengono sempre insperatamente sfiziosi e saporiti, Emilagna mi ha addirittura detto: “Che ricetta favolosa! Dove l’hai presa?”.

Le penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi si preparano praticamente mentre mettete l’acqua a scaldare, sono pronte in pochissimo tempo e sono veramente un piatto da leccarsi i baffi.

Lo stracchino si scioglie donando cremosità al piatto, che è molto sapido grazie alla pancetta e al cipollotto fresco. La granella di pistacchi…beh…io la metterei pure sul caffè!!!

La ricetta è semplicissima e potete preparare il condimento mentre cuoce la pasta. Provate anche la pasta stracchino e crudo allo zafferano, è deliziosa!

Penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gPenne Rigate
  • 150 gStracchino
  • 3 cucchiaiLatte
  • 150 gPancetta (da cubettare)
  • 3Cipollotti (o mezza cipolla)
  • 40 gGranella di pistacchi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate gli ingredienti: togliert la parte esterna dei cipollotti, lavateli bene e tagliate a rondelle sottili.

  2. Tagliate la pancetta a cubetti: scegliete voi se utilizzarla dolce o affumicata.

  3. Fate rosolare i cipollotti in padella (o in alternativa un trito di cipolla) e aggiungete la pancetta.

    Saltate qualche minuto a fiamma vivace.

  4. Abbassate la fiamma, aggiungete lo stracchino con il latte e fatelo sciogliere, poi completate con un pizzico di pepe nero e spegnete la fiamma.

  5. Nel frattempo, cuocete le penne in abbondante acqua salata, scolatele al dente e saltatele qualche minuto con il condimento a fiamma vivace.

  6. Sistemate la pasta nei piatti e completate con la granella di pistacchi.

    Buon appetito, le vostre penne stracchino e pancetta con granella di pistacchi sono pronte per essere gustate!

Note e consigli:

– Se preferite, potete non fare il soffritto con il cipollotto oppure potete sostituirlo con la cipolla;

– Se il sughetto si dovesse asciugare, fatelo rinvenire con un po’ di latte.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.