Pasta della domenica

Anche oggi arrivo: tardi, ma arrivo! E non ho intenzione di annoiarvi lamentandomi per il fatto di avere poco tempo per cucinare, anche perché mi sono finalmente dedicata qualche ora ai fornelli, e nel frattempo il mio dolce maritino è riuscito ad aggiustarmi il cavalletto fotografico che si era rotto ieri salvandomi da una crisi di panico!

Ho deciso di chiamare la ricetta del giorno “pasta della domenica”, perché è ricca e golosa come esige un bel pranzo domenicale in famiglia che si rispetti!

Ho abbinato tanti gusti che secondo me stanno benissimo assieme: ho usato i funghi, la carne tritata, la panna, la salsa e pure il pesto, una vera bomba di bontà!

Eccovi la ricetta per prepararla…

Pasta della domenica
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Pasta fresca 500 g
  • cipolla 1/2
  • Funghi champignon 250 g
  • Carne tritata di maiale 200 g
  • Carne tritata di vitello 200 g
  • Salsa di ciliegino 200 ml
  • Panna fresca liquida 100 ml
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Togliere la base dai funghi champignon e ripulire la superficie con carta assorbente inumidita, poi tagliare a fettine.

  2. Tritare finemente la cipolla.

  3. Soffriggere la cipolla in un filo d’olio extravergine d’oliva, poi aggiungere i funghi e lasciare rosolare qualche minuto.

    Unire la carne tritata e far cuocere a fiamma vivace fin quando non è ben rosolata, poi sfumare con il vino bianco.

  4. Unire la salsa, la panna e il pesto, abbassare la fiamma, regolare di sale e di pepe, coprire e far cuocere per una decina di minuti.

  5. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolare al dente.

  6. Saltare la pasta a fiamma vivace con il condimento e servire completando con una manciata di prezzemolo tritato.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Quiche pollo e radicchio con noci e gorgonzola Successivo Bocconcini di pollo sabbiosi marinati al vino bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.