Crea sito

Panna cotta zucca e cioccolato

panna cotta zucca e cioccolato

Sì, lo so, ultimamente sto diventando monotematica: cucino solo e sempre zucca!

Come vedete, oggi l’ho infilata anche nel dessert! Scherzi a parte, a me i dolci alla zucca piacciono moltissimo, li trovo piacevolmente aromatici.

Dato che in casa non avevo uova, ma c’erano la panna e il cioccolato… voilà, ecco venuta fuori una ricettina che è piaciuta tantissimo a tutti: la panna cotta zucca e cioccolato!

La realizzazione del dolce è semplice, dovete solo avere un po di pazienza nell’aspettare che la prima parte della panna solidifichi prima di aggiungere la seconda.

Ecco la ricetta!

panna cotta zucca e cioccolato
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la panna cotta alla zucca:

  • 200 g Zucca (al vapore o lessata)
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 30 g Zucchero
  • Qualche gocce Essenza di vaniglia
  • 4 g Gelatina in fogli

Per la panna cotta al cioccolato:

  • 50 g Cioccolato fondente
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 20 g Zucchero
  • 2 g Gelatina in fogli

Per la finitura:

  • 1 cucchiaino Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. La preparazione di questo dessert è composta da due fasi: inizialmente si prepara la panna cotta alla zucca, e successivamente quella al cioccolato.

    Mettere la gelatina in ammollo in acqua fredda.

     

  2. Frullare la zucca fino a ridurla a una crema liscia, poi passare da un colino per essere sicuri di eliminare eventuali grumi.

  3. Mettere la polpa in un pentolino con la panna, lo zucchero e l’essenza di vaniglia e portare a ebollizione, mischiando bene per far sciogliere lo zucchero in maniera uniforme.

  4. Strizzare la gelatina e aggiungere alla panna, mischiare finché non si scioglie e spegnere il fuoco.

  5. Preparare sei stampini in silicone o monouso e versarvici la crema fino a riempirli a metà, poi riporre in frigorifero per un’ora.

  6. Nel frattempo, preparare la panna cotta al cioccolato.

    Mettere la gelatina in ammollo in acqua fredda.

  7. Versare la panna in un pentolino, aggiungere il cioccolato e lo zucchero e far amalgamare bene il tutto, poi unire la gelatina e fare sciogliere completamente.

    Trasferire in una ciotola per fare raffreddare più rapidamente.

  8. Quando la panna cotta al cioccolato si è intiepidita, versare il composto negli stampi e riporre in frigorifero per altre 2 ore almeno prima del consumo.

    Al momento del servizio, estrarre delicatamente la panna cotta dallo stampo, cospargere con cacao amaro e servire: buon appetito!

Note e consigli:

  • Si può utilizzare anche la panna vegetale già zuccherata ma non va aggiunto ulteriore zucchero;
  • E’ possibile servire la panna cotta anche “al bicchiere” versandola direttamente in dei bicchieri da servizio anziché negli stampini;
  • Chi vuole, può servire la panna cotta accompagnandola con topping al cioccolato.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.