Crea sito

Mini sandwich con carpaccio, zucca e ricotta

Mini sandwich con carpaccio, zucca e ricotta

Se un tempo pranzare “solo con un panino” era sinonimo di mangiare male e di fretta, negli ultimi anni il concetto di sandwich è stato largamente rivalutato anche nell’alta ristorazione, dove spesso vengono creati panini gourmet da leccarsi i baffi!

Lungi dal volermi paragonare ai grandi chef, anch’io nel mio piccolo amo mettere la mia creatività a servizio di sandwich originali e raffinati da godermi con gli amici, per questo oggi vi propongo i mini sandwich con carpaccio, zucca e ricotta, un mix di sapori e consistenze irresistibile!

Come sempre, la mia raccomandazione è quella di scegliere ingredienti di qualità: la carne, in quanto quasi cruda, deve essere freschissima e di provenienza certa, la ricotta deve essere morbida e saporita, la zucca dolce e il pane bello fragrante: per questo, mi affido sempre ai prodotti Pandittaino, di cui mi fido a occhi chiusi!

Fra le tantissime scelte disponibili, Pandittaino ha creato anche i panini per mini burger, della dimensione ideale per l’aperitivo: morbidi e profumati, sono davvero buonissimi!

Eccovi la ricetta: sono certa che conquisterete i vostri ospiti!

Se volete, potete vedere come ho realizzato i mini sandwich con carpaccio, zucca e ricotta in diretta facebook!

Se vi piacciono i sandwich gourmet, provate anche quello al salmone, quello al polpo e quello alla parmigiana, irresistibili!

Sponsorizzato da Pandittaino

Mini sandwich con carpaccio, zucca e ricotta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:3 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Carne per carpaccio (a fettine sottilissime) 100 g
  • Zucca gialla (dalla forma allungata) 200 g
  • Ricotta (fresca) 200 g
  • Semi di zucca 20 g
  • Limoni 1
  • Erba cipollina
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate il carpaccio.

    Spremete mezzo limone, filtratene il succo e miscelatelo con un po’ d’olio extravergine d’oliva.

  2. Sistemate a strati le fettine di carne in una pirofila salando ogni strato e versando un po’ di emulsione. Coprite e lasciate riposare in frigorifero per un paio d’ore.

  3. Sbucciate la zucca (quella gialla lunga, senza semi nella parte allungata e dalla polpa ben compatta), tagliatela a fette e arrostite su una piastra.

    Sistemate le fette di zucca in un piatto e conditele con erba cipollina tritata, sale, pepe nero e olio.

  4. Mettete la ricotta in un mixer con un filo d’olio, qualche goccia di succo di limone e un pizzico di pepe nero e trasformatela in crema, poi trasferitela in un sac-à-poche.

  5. Tagliate i panini a metà e piastrateli per qualche minuto così da renderli più croccanti e impermeabili al liquido del condimento.

  6. Sulla base, sistemate una fettina di carpaccio, un po’ di ricotta, una manciata di semi di zucca e una fetta di zucca arrosto, poi richiudete con l’altra metà del pane.

    Procedete così con tutti i panini.

    Buon appetito, i vostri mini sandwich con carpaccio, zucca e ricotta sono pronti per essere gustati!

Note e consigli:

  • Potete utilizzare anche del pane fresco;
  • Potete aromatizzare la zucca con erbe diverse da quella cipollina;
  • Al posto dei semi di zucca, come elemento croccante potete utilizzare della frutta secca.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Non perdetevi le mie dirette quotidiane su facebook prima di pranzo!

Iscrivetevi ai miei gruppi facebook “Custodi della cucina siciliana” e “Frittariani”!!!

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.