Crea sito

Fette di cavolo cappuccio al forno

Fette di cavolo cappuccio al forno

Buongiorno amici! Oggi voglio proporvi un’idea originale e gustosa per portare in tavola il cavolo cappuccio.
Qualche giorno fa, bazzicando sul web, ho trovato una ricetta che mi ha molto stuzzicata in un blog straniero vegano, quella delle fette di cavolo cappuccio al forno, condite con un’emulsione gustosa e servite intere a ogni commensale.
Naturalmente, io ho personalizzato l’emulsione con cui condire il cavolo a mio gusto. Il risultato? Un successone, mio marito ne ha fatte fuori tre fette!
Io vi propongo la ricetta in versione semplice, ma nessuno vi vieta, una volta cotte, di completare le vostre fette di cavolo cappuccio con un po’ di formaggio da fare gratinare in forno!

Se amate il cavolo cappuccio, provatelo anche in insalata, a me piace da morire!

Potete vedere come ho preparato le fette di cavolo cappuccio al forno nelle storie instagram!

Fette di cavolo cappuccio al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cavolo cappuccio (verde o viola)
  • 10 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1/2limone
  • 30 mlsalsa di soia
  • 1 cucchiaiocurcuma in polvere
  • 1/2 cucchiainozucchero di canna
  • 2 cucchiaiorigano
  • sale
  • pepe nero
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Fette di cavolo cappuccio al forno passo passo 1

    Per prima cosa, tagliate la verza a fettone regolari non troppo sottili (2 cm circa).

    Non utilizzate le estremità che sono troppo piccole (naturalmente non vanno buttate, potete utilizzarle per un’altra ricetta!).

  2. Preparate un’emulsione mettendo in una ciotola l’olio extravergine d’oliva con la curcuma, la salsa di soia, l’origano, lo zucchero di canna, una presa di sale e di pepe e il succo di mezzo limone.

  3. Fette di cavolo cappuccio al forno passo passo 2

    Spennellate le fette di cavolo cappuccio con l’emulsione su entrambi i lati e riponetele su una leccarda rivestita con carta forno.

  4. Cuocete le vostre fette di cavolo cappuccio in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, rigirando le fette a metà cottura.

    Se lo preferite più croccante, gli ultimi cinque minuti passate alla modalità grill, ma attenzione a non farlo bruciare!

  5. Estraete le fette di cavolo cappuccio cotte dal forno e gustate subito, come piatto unico vegetariano o in abbinamento a un secondo.

    Buon appetito!

Note e consigli:

– Potete personalizzare la marinatura a vostro piacimento;

– Per una versione più godereccia del piatto, potete gratinare le fette di cavolo cappuccio con del formaggio;

– Potete cuocere anche in forno ventilato a 180°, facendo attenzione a mantenere le fette di verza nella parte bassa del forno per non bruciarle in superficie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.