Braciole di pollo al parmigiano e radicchio in padella

Cari lettori, ben ritrovati! Oggi vi lascio la ricetta delle braciole di pollo al parmigiano e radicchio in padella, una ricetta semplicissima da realizzare, non troppo calorica e davvero gustosa, perfetta come secondo piatto o anche come piatto unico per cena.

Per realizzarla, ho prima messo a marinare le mie braciole (che ho acquistato già disossate) non solo con olio, sale, pepe ed aromi come faccio di solito ma aggiungendo abbondante parmigiano grattugiato su tutti i lati, che così ha il tempo di penetrare nella carne insaporendola.

Dato che il radicchio è di stagione, ho pensato di aggiungerlo in padella perché, oltre a bilanciare il piatto con la sua piacevole nota amarognola, in questa maniera avevo già pronto anche il contorno, senza sporcare nient’altro!!!

Eccovi la ricetta: è facilissima, vedrete, e il successo è sempre assicurato!

Braciole di pollo al parmigiano e radicchio in padella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Braciole di pollo (disossate) 600 g
  • Erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo…)
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 100 g
  • Farina 80 g
  • Radicchio 250 g
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete le braciole di pollo in una pirofila e conditele con sale, pepe nero, erbe aromatiche e un filo d’olio.

    Massaggiate la carne per insaporirla per bene, poi ricoprirne entrambi i lati con il parmigiano grattugiato.

    Coprite con la pellicola e lasciate marinare in frigorifero per almeno mezzora.

  2. Tagliate il radicchio a listarelle sottili.

  3. Passate le braciole nella farina.

  4. Mettete a scaldare un filo d’olio in una padella e poi fate rosolare la carne su entrambi i lati, poi aggiungete il radicchio e lasciatelo appassire per qualche minuto.

  5. Unite il vino bianco, coprite e lasciate cuocere per circa cinque minuti.

  6. Togliete il coperchio e fate addensare il sughetto, rigirando le braciole per farle insaporire uniformemente.

  7. Spegnete la fiamma, mettete le braciole di pollo al parmigiano nei piatti con il radicchio e un po’ di sughetto, completate con una manciata di prezzemolo tritato e servite.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Se volete, al posto delle braciole potete utilizzare il petto di pollo a fettine;
  • Per arricchire il gusto del piatto, potete rosolare un po’ di cipolla in padella prima di aggiungere la carne;

Non perdetemi di vista!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Non perdetevi le mie dirette quotidiane su facebook prima di pranzo!

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Precedente Risotto panettone, gorgonzola e lardo Successivo Pasta robiola e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.