Torta di compleanno con panna e marmellata

Appena finita ve l’avevo mostrata subito nella pagina FB, è la torta di compleanno fatta per il compleanno di mio figlio! E oggi finalmente trovo un po’ di tempo per darvi la ricetta.

Viviamo troppo di fretta, ecco la verità. Neanche il tempo di scrivere una ricetta!!

torta di compleanno con panna e marmellataMa, pur se di corsa, anche quest’anno la torta di compleanno per mio figlio l’abbiamo rimediata! Ha un aspetto carnevalesco, è vero, ma va bene! Un compleanno deve essere festoso! E l’idea di festa mi sembra d’essere riuscita a rappresentarla 😀

E’ una torta di compleanno semplice. Assomiglia anche un po’ alla torta di riserva dello scorso anno, ve la ricordate? Somigliante, non uguale. E’ difficile che due mie torte vengano fuori uguali, anche volendolo 🙄 in un modo o nell’altro, le mie torte finiscono sempre per essere delle sorprese, innanzi tutto per me! perché, oh, ci fosse mai una volta che mi venga fuori la torta che avevo in testa! Non volevo usare i bottoncini colorati ma poi li ho usati, non volevo decorare il bordo con la sac à poche, mi sembrava poco maschile come decorazione, e invece ci sono ricascata e l’ho usata, perché mi piacciono così tanto le torte rifinite così! Insomma, faccio regolarmente modifiche in corso d’opera, e il risultato alla fine è sempre una sorpresa, e non solo per il festeggiato.

torta di compleanno con panna e marmellata

Torta di compleanno con panna e marmellata

Ingredienti per la pasta biscotto
3 uova intere
100 g di zucchero
100 g di farina
½ cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per la farcitura e per la decorazione
400 ml circa di panna da montare
½ barattolo di marmellata di albicocche
2 bicchieri di succo ace
1 cucchiaio di zucchero a velo
bottoncini colorati tipo smarties e/o cacao in polvere

Procedimento
Innanzi tutto preparare la pasta biscotto.
Sbattere le uova intere con lo zucchero. Fatelo per 10 minuti, incorporeranno aria e il composto risulterà gonfio. Aggiungere la farina setacciata e il lievito continuando a mescolare con lo sbattitore, magari a bassa velocità.

Dividere il composto in due parti uguali e versarlo in due teglie piccole ricoperte di carta forno, oppure nella leccarda del forno ma sempre dividendo in due il composto. Lo scopo è quello di ottenere una torta a due strati. In alternativa potete cuocere la pasta biscotto in strato unico e poi tagliarla a metà, ovviamente. In questi casi di solito occorre regolarsi in base alla teglia di cui si dispone e alla dimensione della torta che si vuole ottenere. Questa mia torta non è grande (vengono 9-12 porzioni a seconda della dimensione delle porzioni), una volta rifilati i bordi ogni strato di pasta mi è risultato 22×18 cm (l’ho misurata apposta per poterlo scrivere qui!).

torta di compleanno con panna e marmellata-pasta

Cuocere la pasta biscotto a 180 gradi per 15 minuti (con il mio forno 😉 ).

Lasciar raffreddare la pasta, staccarla dalla carta forno e bagnarla con il succo ace, un bicchiere di succo per ogni strato. Ho usato l’ace, era l’unico tipo di succo che avessi in casa! ed è risultato adatto, come sapore si è abbinato molto bene al gusto delicato della marmellata di albicocca presente nel ripieno. In alternativa avrei usato il succo d’arancia, o la spremuta, che in passato ho già usato tante volte per bagnare i miei dolci.

Lasciar riposare un po’ la pasta prima di farcirla, così il succo viene ben assorbito dalla pasta. Nel frattempo montare la panna.
Addolcire la panna con un cucchiaio di zucchero a velo.

Eventualmente potete dividere la panna e montarne un po’ senza zucchero da usare per la farcitura, tanto si addolcirà con la marmellata. Per la farcitura saranno sufficienti 4 o 5 cucchiai colmi di panna montata (da unire alla marmellata).
In questo caso la parte di panna destinata alla decorazione potrete montarla a parte e zuccherarla a piacere. Io, comunque, l’ho montata tutta in una volta. 😉

Unire il mezzo barattolo di marmellata di albicocche ai 4-5 cucchiai di panna montata e mescolare bene per ottenere una crema. Vi consiglio di procurarvi una buona marmellata bio, se la marmellata di albicocche è di buona qualità anche la torta ne guadagnerà in sapore.

Spalmare la crema sul primo strato di pasta.

torta di compleanno con panna e marmellata-farcitura

Appoggiare sulla crema il secondo strato di pasta. Ricoprire il tutto di panna montata e decorare a piacere.

Riporre la torta in frigo per almeno un paio d’ore (eventualmente è possibile congelarla).

Vi saluto e vi ringrazio d’aver letto questa mia ricetta! Se siete arrivati in questa pagina perché state per festeggiare il compleanno di qualcuno… AUGURI!! Vecchietto o giovincello che sia! 😀 😀 Ah, per la cronaca… mio figlio compiva 11 anni! 😉 😀

torta di compleanno con panna e marmellata

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook!!

Precedente Coscia di tacchino al forno Successivo Focaccia a lievitazione naturale - ricetta kefir

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.