Peperoni calabresi cotti in padella interi

Sono quasi un piatto esotico per me questi peperoni calabresi cotti in padella interi. 🙂 Per me, che non sono mai stata in Calabria, questi peperoni di vera provenienza calabrese sono davvero speciali!

Me li ha regalati la mia nuova vicina di casa Lina, una persona solare, di quelle persone che appena le conosci ti sembra di conoscerle da sempre.
A volte suona al mio campanello per regalarmi qualche sua specialità, come le polpette di melanzana e le crocchette di riso da lei appena cucinate, e qualche giorno fa mi ha portato un sacchetto di vere e proprie delizie, tutte provenienti dal suo orto in quel di Cosenza e appena arrivate qui dopo otto ore di viaggio: questi bellissimi peperoni, e poi anche pomodori, una melanzana e una cipolla orgogliosamente rossa. Tutti prodotti genuini (e intendo in tutti i significati del termine genuino!).

Sono buonissimi questi peperoni, dal sapore delicato e intenso assieme. Sono pronti in un attimo, non ho praticamente fatto nulla, solo un risciacquo veloce poi messi in padella così, interi, insieme a tre pomodori, uno spicchio d’aglio, tre olive e tre foglie di basilico. Fine.

Ma quanto è bello cucinare le cose buone!

peperoni calabresi cotti interi in padella
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 450 gpeperoni (nostrani calabresi)
  • 3pomodori (maturi (circa 400 g))
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 3olive nere (denocciolate)
  • 3 fogliebasilico
  • 1 spicchioaglio

Preparazione

  1. peperoni calabresi da cuocere

    Lavare velocemente i peperoni.

    Metterli in una padella insieme allo spicchio d’aglio tritato, l’olio, i pomodori tagliati a pezzetti, tutto a crudo.

  2. peperoni calabresi in cottura

    Cuocerli a fuoco vivace per qualche minuto, rigirarli un paio di volte, aggiungere il basilico e le olive tagliate a metà.

    Chiudere con il coperchio e completare la cottura a fuoco basso.

    Tempo di cottura totale: 15 minuti.

    Durante la cottura controllare che non si attacchino alla padella, nel caso rigirarli ed eventualmente aggiungere poco olio (i pomodori che ho usato io erano ben succosi e l’umidità è stata sufficiente a non farli asciugare né attaccare).

  3. peperoni calabresi cotti in padella interi

    Servire subito, oppure lasciarli intiepidire, ma assicuro che sono ottimi anche freddi. Noi li abbiamo mangiati come contorno tiepido.

    Poi, il giorno dopo i peperoni avanzati li ho utilizzati per una ricetta fusion, cioè… per una ricetta di fusione regionale: sono stati la perfetta farcitura di due belle piadine romagnole!, con salsiccia alla piastra, stracchino e, appunto, i peperoni calabresi cotti in padella 😉😋😃

    (Eh mi spiace, niente foto delle piade, ma fidatevi di me e provate!! 😀).

  1. Se vi servono altre idee per cucinare i peperoni, ecco alcune mie ricette sicuramente adatte anche con questa varietà di peperoni:

    Peperoni ripieni vegetariani cotti sulla bistecchiera

    Caponata di melanzane e friggitelli

    Feta al forno con peperoni

Consigli senza sale

Senza sale Niente sale in questi miei peperoni calabresi cotti in padella. 🙂 Uuuuu! ma la mia nuova vicina di casa ancora non lo sa che io cucino senza sale, devo correre ad informarla!! Per prima cosa le dirò di leggere i seguenti consigli in pillole, il primo passo per imparare a ridurre il sale in modo graduale. 😉 Voi li avete già letti, vero? 😊

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.