Crea sito

Spaghetto quadrato con pesto di peperoni e vongole veraci

Spaghetto quadrato con pesto di peperoni arrosto e vongole veraci

Cari lettori,

oggi vi suggerisco un piatto semplice, ma d’effetto e soprattutto ricco di sapore preparato con una crema saporita di peperoni arrosto e arricchito dal gusto delle vongole veraci. Preparerò questo piatto sul palco del Festival Nazionale de I Primi d’italia a Foligno, un festival tutto dedicato ai primi piatti! Andate a visitare il sito e, se siete nei paraggi, vi aspetto per un saluto! E’ la mia terza edizione e devo dire che questo Festival non delude mai! Leggete il mio articolo dello scorso anno per farvi un’idea di cosa potrete trovare in giro per Foligno in quei giorni!

Ecco una delle ricette che preparerò quest’anno a Foligno!

separatore

Spaghetto quadrato con pesto di peperoni arrosto e vongole veraci

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 320 g di spaghetti quadrati trafilati al bronzo
  • 1 kg di vongole veraci
  • 1 peperone giallo (350 g)
  • 1 peperone rosso (350 g)
  • 2 spicchi d’aglio gentile
  • 30 g di Nocciola trilobata del Piemonte
  • 20 g di grana grattugiato
  • 20 g di prezzemolo fresco
  • Una sfumata di vino bianco secco
  • Olio extra vergine di oliva umbro (20 g per le vongole + 30 g circa per il pesto)
  • Sale
  • Pepe

spaghetto quadrato con pesto di peperoni e vongole

PROCEDIMENTO

Spurgate le vongole in abbondante acqua fredda e salata per circa due ore. Sciacquatele accuratamente e ripetetete l’operazione per eliminare ogni traccia di impurità. Aprite infine le vongole in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in camicia, sfumando con del vino bianco. Sgusciate parte delle vongole, mantenendone alcune col guscio per la decorazione finale del piatto, e filtrate il fondo.

Arrostite i peperoni interi in forno statico a 200 gradi per circa 30 minuti, quindi richiudeteli in un sacchetto per alimenti per almeno 15 minuti. Spellateli, eliminate il torsolo e i semini interni e tagliateli a falde.

Frullate i peperoni ormai freddi con nocciole intere tostate, poco aglio, olio e grana, ottenendo una crema corposa. Aggiustate di sale e pepe.

Lessate gli spaghetti e scolarli al dente. Conditeli con il pesto allungato con un mestolo di fondo di cottura delle vongole e aggiungete anch’esse in padella. Mantecate la pasta a fuoco spento o molto basso. Completate con del prezzemolo tritato fresco, pepe e un giro d’olio a crudo.

Vi aspetto al Festival I primi d’Italia, seguite tutte le news sul sito e sulla loro pagina facebook, o anche sui social!!!

*gelso*

logo primi d'Italia 2014

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *