Farfalle con tonno e piselli

Farfalle con tonno e piselli, una ricetta semplice, perfetta per la tavola di tutti i giorni, che piacerà sicuramente a tutti, bambini compresi.

Gli ingredienti per preparare le farfalle con tonno e piselli sono tutti da dispensa; tonno sott’olio, pomodorini in barattolo (ma vanno benissimo anche quelli freschi), piselli. I piselli possono andar bene sia surgelati che in barattolo, già lessati a vapore; se utilizziamo quelli surgelati dovremo lessarli insieme alla pasta.

Per quanto riguarda invece il formato di pasta io ho utilizzato le farfalle ma ovviamente va bene qualsiasi tipo di pasta corta; fusilli, mezze maniche, penne rigate e non.

Mentre l’acqua per la pasta arriva ad ebollizione, possiamo dedicarci alla preparazione di questo sughetto veloce; una volta fatto stufare nell’olio lo scalogno tritato, si aggiunge il tonno ben sgocciolato dall’olio di conservazione, si sfuma con il vino bianco e si aggiungono i pomodorini con la loro salsa. Qualche minuto prima della fine si aggiungono i piselli cotti a vapore a meno che non si utilizzino quelli surgelati che devono essere lessati insieme alla pasta. A questo punto non rimane che aggiungere le farfalle, scolate bene al dente, e amalgamare il tutto. Una bella spolverata di prezzemolo fresco tritato e via in tavola! Le farfalle al tonno e piselli sono pronte per essere consumate!

Leggi anche: Sugo di tonno e olive nere, Pasta con piselli pancetta e funghi.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g farfalle
220 g tonno sott’olio (peso sgocciolato)
200 g piselli, in scatola, scolati (cotti a vapore)
1 scalogno
220 g pomodorino in scatola
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 mazzetto prezzemolo
Mezzo bicchiere vino bianco
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

Per preparare questa semplice ricetta non servono strumenti particolari; la batteria presente nella foto è di Ikhos, la trovate su Amazon collegandovi a questo link: Batteria da Cucina – 2 pentole Uma + 1 Padella Noa

1 Pentola
1 Padella
1 Coltello
1 Schiumarola

Passaggi

Mettere sul fuoco una pentola a bordi alti con l’acqua per lessare la pasta.

Pulire lo scalogno e tritarlo. In una larga padella che possa contenere anche la pasta mettere 3 cucchiai di olio e lo scalogno tritato. Mettere la padella sul fuoco e fare appassire lo scalogno, aiutandosi eventualmente con un cucchiaio di acqua per non farlo bruciare.

Aggiungere il tonno ben sgocciolato dall’olio; sfumare con vino bianco.

A questo punto aggiungere i pomodorini in scatola e mescolare; regolare di sale e di pepe e cuocere il tutto per un quarto d’ora. Qualche minuto prima aggiungere i piselli ben sgocciolati e terminare la cottura.

Lessare la pasta; quando sarà al dente trasferirla nella padella utilizzando una schiumarola. Amalgamare bene il tutto aggiungendo, se occorre, un po’ di acqua di cottura della pasta; aggiungere il prezzemolo tritato e servire in tavola direttamente dalla padella.

farfalle-tonno-piselli-ricetta-facile

Olio di conservazione del tonno: sì o no?

Su questo tema ci sono pareri discordanti; alcuni ritengono che sia da buttare via ma recenti studi hanno dimostrato che l’olio di conservazione del tonno è ricco di omega3 e Vitamina D acquisiti dal pesce stesso. Io cerco sempre di acquistare tonno di qualità e lo utilizzo per cucinare la ricetta. E’ un olio particolarmente ricco di profumi; buttarlo via sarebbe davvero un peccato!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.