Crea sito

Sbriciolata al cioccolato con crema all’arancia

La sbriciolata al cioccolato con crema all’arancia è un dolce ideale da gustare in ogni momento della giornata: dalla prima colazione al dessert del dopo cena! Il gusto intenso del cacao si sposa perfettamente con la profumatissima crema all’arancia, fresca e golosa, per la gioia di tutti i golosi! Semplicissima da preparare, provala subito anche tu!

Sbriciolata al cioccolato con crema all'arancia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6-8 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la sbriciolata al cioccolato con crema all’arancia

Per la frolla

  • 350 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 2uova medie
  • 130 gburro ammorbidito
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci

Per la crema all’arancia

  • 250 mllatte intero
  • succo di arancia (una media )
  • 3tuorli
  • 100 gzucchero
  • scorza grattata di un’arancia
  • 20 gfecola di patate (oppure farina 00)

Cosa ti serve

  • stampo da 22-24 cm
  • carta forno
  • frusta a mano
  • fruste elettriche
  • setaccio o colino
  • 2 ciotole
  • casseruola
  • pellicola trasparente

Come preparare la sbriciolata al cioccolato con crema all’arancia

Inizia dalla crema

  1. In una casseruola versa il latte e gratta la scorza dell’arancia, quindi metti sul fuoco a fiamma bassa, fino a portare a bollore.

  2. Dividi i tuorli dagli albumi e versa i tuorli all’interno di una ciotola capiente, unisci anche lo zucchero e monta con una frusta a mano fino ad ottenere una crema spumosa.

  3. Ora aggiungi la fecola (maizena) setacciata, oppure la farina (sempre setacciata) e mescola ancora con vigore, ottenendo un composto ben cremoso.

  4. Appena il latte sfiora il bollore toglia la casseruola dal fuoco, unisci un po’ di latte alla crema di uova per stemperarla, mescola e versa tutto nella casseruola del latte, quindi rimetti sul fuoco a fiamma medio bassa mescolando sempre con la frusta, continuamente, fino a fare addensare la crema (ci vorranno pochi minuti).

  5. Versa la crema in un contenitore di vetro e lasciala freddare, coprendola con pellicola trasparente.

Impasta la frolla!

  1. Tira fuori il burro una mezz’ora prima in modo da farlo ammorbidire, quindi taglialo a pezzetti e versalo in una ciotola capiente dai bordi alti, insieme allo zucchero.

  2. Inizia a montare con le fruste elettriche (per questo è bene usare una ciotola alta, altrimenti schizza tutto) fino a ottenere una sorta di crema grossolana.

  3. Aggiungi le due uova e monta ancora.

    Setaccia la farina con il lievito e il cacao amaro, mescola tutto e uniscilo poco alla volta al composto cremoso, montando sempre con le fruste alla minima velocità.

  4. Quando sei quasi alla fine, impasta con le mani sbriciolando la frolla e non compattandola. Non devi fare un panetto ma sgretolarla il più possibile, anche se è morbida di burro piano piano ci riesci, tanto le briciole non devono essere piccole, ma tutto molto grossolano.

Ora prepara la sbriciolata

  1. Prendi uno stampo e rivestilo con la carta forno. Per farla aderire meglio bagnala, strizzala e asciugala con una panno, vedrai che diventa morbida e facilmente gestibile.

  2. Sbriciolata al cioccolato con crema all'arancia

    Ora prendi poco alla volta metà dell’impasto di frolla e crea la base, schiacciando bene con le dita e i palmi (delicatamente), alzando anche l’impasto sui bordi per creare il cornicione. Una volta terminato bucherella in fondo con i rebbi di una forchetta.

  3. Sbriciolata al cioccolato con crema all'arancia

    Togli la pellicola dalla crema all’arancia, mescola per ravvivarla e spalmala sul fondo della sbriciolata.

  4. Sbriciolata al cioccolato con crema all'arancia

    Ora con la metà dell’impasto rimasto, rivesti la superficie con tante briciolone, sistemandole in modo da coprire tutto in modo omogeneo.

  5. SCALDA IL FORNO A 160° VENTILATO oppure 180° statico (ventilato è meglio, rende la frolla ancora più fragrante).

    Appena raggiunge la temperatura inforna la sbriciolata nella parte bassa, così da assicurarti una buona cottura del fondo. Magari gli ultimi dieci minuti trasferiscila a metà ripiano.

  6. Cuoci la sbriciolata al cioccolato con crema all’arancia per circa 25-30 minuti. Ogni forno è diverso per modello e potenza quindi non riesco a darti una tempistica precisa. Quando è ben cresciuta e soprattutto il profumo si espande per tutta la cucina, è sicuramente pronta!

  7. Sforna la sbriciolata e non sformarla dallo stampo fino a quando non si è del tutto raffreddata, quindi sollevala aiutandoti con la carta forno e sistemala sopra un piatto.

  8. Spremi il succo di mezza arancia e versalo sulla superficie della sbriciolata quando è fredda, sarà ancora più profumata!

  9. Sbriciolata al cioccolato con crema all'arancia

Consigli

Per un colore ancora più deciso della crema (come la mia foto) usa le uova “pasta gialla”, quelle con il tuorlo rosso!

Conserva la sbriciolata al cioccolato con crema all’arancia in frigorifero, sopra un piatto coperta con carta di alluminio, per massimo 3 giorni.

Per una versione sprint, unisci alla crema (o alla frolla) un bicchierino di liquore al rum!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.