Pollo con i peperoni alla romana

Il Pollo con i peperoni alla romana è un grande classico della cucina capitolina, dal sapore rustico e dalla carne tenerissima. Ovviamente d’obbligo è la scarpetta, per raccogliere tutto il gusto e i profumi di un meraviglioso sugo!

Pollo con i peperoni alla romana
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il pollo

  • Pollo in pezzi 1 kg
  • Olio extravergine d’oliva 80 ml
  • Vino bianco secco 200 ml
  • Sale fino 2-3 pizzichi
  • Pepe nero q.b.
  • Polpa di pomodoro 600 g
  • Mentuccia qualche fogliolina

Per i peperoni

  • Olio extravergine d’oliva 80 ml
  • Peperoni (gialli e rossi) 4
  • Cipolle 1 grande
  • Sale fino 2-3 pizzichi
  • Acqua 1 bicchierino

Preparazione

  1. Pollo con i peperoni alla romana

    Lava, asciuga e pulisci i peperoni, rimuovendo la calotta supriore e svuotandoli dai semi e dalle pellicine bianche che si trovano all’interno, quindi affettali a listarelle.

  2. In un tegame antiaderente, versa l’olio extra vergine con la cipolla affettata finemente, unisci i peperoni, un bicchierino d’acqua (due dita) aggiusta di sale e fai cuocere a fiamma medio bassa con il coperchio, mescolando di tanto in tanto. Appena i peperoni risulteranno morbidi, spegni e lascia da parte.

  3. Nel frattemppo occupati del pollo: versa l’olio extra vergine di oliva in un tegame capiente e un po’ alto, unisci i pezzi del pollo e lasciali ben rosolare da ambo i lati, a fiamma vivace. Appena saranno ben coloriti, sfuma con il vino bianco e a fiamma medio bassa, lascialo evaporare.

  4. Quando non sentirai più l’odore del vino, aggiungi la polpa di pomodoro, mescola, aggiusta ancora di sale e lascia cuocere a fiamma dolce con un coperchio, per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  5. Quando il pollo sarà ben cotto e morbido, unisci i peperoni, mescola con cura per amalgamare tutto e lascia cuocere qualche altro minuto, giusto per far insaporire bene.

    Servi il pollo con i peperoni alla romana ben caldo, magari unendo qualche fogliolina di menta fresca, e con un cestino di pane per fare l’immancabile scarpetta!

    Puoi conservare il pollo con i peperoni alla romana in frigorifero, all’interno di un contenitore per alimenti con chiusura ermetica, oppure semplicemente coperto con della carta stagnola.

Precedente Fiori di zucca e ricotta al forno Successivo Fiori di zucca ripieni alla romana