Sbriciolata alle fragole e crema

La sbriciolata alle fragole e crema pasticcera è un dolce semplice da preparare e molto goloso, ideale per la prima colazione e la merenda di tutta la famiglia. Una frolla friabile racchiude un cuore di crema e fragole fresche, ogni morso è una delizia! Adesso è stagione di fragole e bisogna approffittare di questa leccornia, e poi si prestano a tante preparazioni dolci, hai mai provato per esempio lo zuccotto oppure il tiramisù? Ideali anche come dessert del dopo cena o come torta di compleanno. E per quanto riguarda la pasta frolla, non perdere la raccolta di ricette dove ti illustro diverse preparazioni, clicca qui! Non perdere le altre ricette con le fragole! QUI la RACCOLTA

Ma ora sbrigati a preparare la sbriciolata alle fragole e crema, è troppo buona!

Sbriciolata alle fragole e crema
Sbriciolata alle fragole e crema
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10-12 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la sbriciolata alle fragole e crema

Per la frolla

2 uova medie (a temperatura ambiente )
120 g burro ammorbidito (temperatura ambiente)
150 g zucchero semolato
8 g lievito in polvere per dolci
400 g farina 00

Per la crema pasticcera

2 uova medie (temperatura ambiente)
80 g zucchero semolato
70 g farina 00
500 ml latte intero
1 cucchiaino estratto di vaniglia (oppure scorza di un limone)

Per le fragole

350 g fragole fresche
2 cucchiai zucchero semolato

Strumenti

STAMPO 24 CM (anche rettangolare 24×24)

Come si prepara la sbriciolata alle fragole e crema

Inizia dalla crema!

In una casseruola di medie dimensione e dal fondo spesso, versa il latte e unisci un cucchiaino di estratto di vaniglia (io l’ho comprato su amazon qui) oppure la scorza di un limone piccolo, prestando attenzione a non prendere anche la parte bianca in quanto amara.

Nel frattempo che il latte di scalda (tieni la fiamma medio bassa), in una scodella di vetro rompi le due uova, unisci lo zucchero, i 70 g di farina setacciata e mescola tutto con una frusta a mano, ottenendo una sorta di pastella morbida.

Appena vedi il latte fumare, versa subito la pastella ottenuta e mescola subito con la frusta, fino a che la crema non si addensa, ci vorrà un minuto, massimo due, a fiamma moderata. Appena la crema è pronta, spegni e scansa da parte la casseruola.

Ora occupati della frolla sbriciolona

In una scodella di vetro capiente mescola la farina, lo zucchero e la mezza bustina di lievito (sì, per la frolla della sbriciolata ci vuole un pochino di lievito!).

Aggiungi il burro tagliato a pezzetti e precedentemente ammorbidito (tiralo fuori dal frigo 30-40 minuti prima), unisci anche le due uova e inizia a mescolare il tutto con la mano. Attenzione: non devi impastare fino ad ottenere un panetto come per la classica frolla, ma il composto deve restare sbricioloso, quindi lavoralo con le mani senza esercitare alcuna pressione, leggerezza sulle dita, devi solo amalgamare tutto e se qualche pezzo inevitabilmente si agglomera troppo, sbriciola con le dita.

Ora prendi lo stampo apribile con cerniera -tondo o quadrato- e fodera il fondo con la carta forno, così che la sbriciolata non si attacchi in cottura. Sgancia l’anello, posiziona la carta forno, riposiziona l’anello, aggancia e taglia la carta in eccesso che esce lungo i bordi. Ecco fatto!

Io ho usato lo stampo quadrato con cerniera 24×24, antiaderente, lo adoro! Comprato su amazon, qui

Taglia e condisci le fragole!

Lava molto bene le fragole, tamponale per asciugarle, taglia via il picciolo e affettale a dadini, versale in una scodella e condiscile con due cucchiai di zucchero semolato. Mescola e tieni da parte.

Assembla la sbriciolata alle fragole e crema

Versa sul fondo metà della frolla sbriciolata, e compattala con le mani alzandola un pochino lungo i bordi. Versa la crema pasticcera sul fondo anche se è ancora calda, livella con il dorso di un cucchiaio oppure con una spatola, e unisci anche le fragole, sparpagliandole in modo uniforme su tutta la superficie.

Ora copri con l’altra metà della frolla, distribuendo le briciole in modo omogeneo. Non preoccuparti se la superficie della sbriciolata non sarà perfettamente coperta, il bello di questo dolce è proprio questo, e poi in cottura le fragole sciolte si infiltreranno tra le fessure del crumble…che golosità!

E ora…inforna!

Inforna la tua sbriciolata alle fragole e crema pasticcera a forno ventilato (già a temperatura) a 170°C oppure statico a 180°C per circa 40-45 minuti, posiziandola a metà altezza. Puoi anche metterla in basso, e trascorsi i primi 30 minuti spostarla a mezza altezza, così la fai cuocere bene sotto e sopra. Ogni forno è diverso, quindi ti prego di monitorare la cottura della sbriciolata, che dovrà essere ben colorita e dorata. Inconfondibile il profumo, che ci avvisa della cottura imminente.

Sforna la sbriciolata alle fragole e crema pasticcera, e mi raccomando: non sganciare lo stampo finchè la torta non sarà completamente fredda. Non tiepida, ma FREDDA, altrimenti rischi che si rompa ed è un peccato, e poi è un dolce che non va mangiato tiepido! Anzi, ricordati di conservarla in frigorifero.

Come tocco finale puoi spolverare la superficie con dello zucchero a velo.

Buon appetito!

Sbriciolata alle fragole e crema
Sbriciolata alle fragole e crema

Consigli

Conserva la sbriciolata alle fragole e crema pasticcera in frigorifero, magari tagliata a fette e messa all’interno di un contenitore ermetico per alimenti, non ce l’hai? Guarda qui

Per un tocco di golosità in più, puoi fare la frolla al cioccolato, basterà sostituire 20g di farina dal totale, con il cacao amaro in polvere setacciato.

Se come me acquisti volentieri online, ti lascio il link per lo stampo e l’estratto di vaniglia come il mio!

STAMPO QUADRATO 24X24

ESTRATTO DI VANIGLIA

Non perdere le altre ricette con le fragole! QUI la RACCOLTA

Seguimi sui social!

Non perdere le ricette sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.