Pasta robiola e speck con pane croccante

Buongiorno cari lettori!

La ricetta che vi lascio oggi è davvero semplicissima, ma buona oltre le aspettative!

Ieri ho preparato infatti una deliziosa pasta robiola e speck arricchita con pane croccante saltato in padella (il tocco light che mi contraddistingue, eheheh!), cremosa ma con un piacevole gioco di consistenze, oltre che di sapori.

Vi piace la mia idea? Provatela anche voi!!!

Pasta robiola e speck con pane croccante
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta lunga 320 g
  • Robiola 150 g
  • Latte 150 ml
  • Speck 150 g
  • Pane raffermo 100 g
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Tagliare lo speck a listarelle e rosolare in padella a fiamma vivace con un filo d’olio.

  2. Abbassare la fiamma ed aggiungere il latte, poi la robiola e, mischiando delicatamente, farla sciogliere fino ad amalgamarsi al latte.

    Far rapprendere per qualche minuto, poi spegnere la fiamma.

  3. Grattugiare grossolanamente il pane raffermo e passare in padella a fiamma vivace con un filo d’olio, poi porre su carta assorbente.

  4. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare al dente e saltare in padella a fiamma vivace con il condimento per un paio di minuti.

  5. Completare con un pizzico di pepe nero, una manciata di prezzemolo, la mollica croccante e servire subito.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Ciambella cacao e pere Successivo Quiche alla zucca con gamberi e salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.