Crea sito

Panna cotta allo yogurt con mirtilli e biscotti al cacao

panna cotta allo yogurt-4

Le feste sono finite da poco, è vero, ma dietro l’angolo ci aspetta San Valentino, la festa di tutti gli innamorati!

Per l’occasione, voglio proporvi la panna cotta allo yogurt con mirtilli e biscotti al cacao, un dessert perfetto da gustare con la propria dolce metà.

In questa ricetta ho cercato di coniugare i due aspetti che racchiude questa festa: da un lato quello romantico utilizzando dei biscottini a forma di cuore (idea che confesso di aver preso da una rivista) e dall’altro quello più passionale, aggiungendo i mirtilli, dal noto potere afrodisiaco, a un dessert dalla piacevole nota acida e non troppo calorico, che permette quindi di godersi anche il dopocena senza sentirsi appesantiti.

Eccovi la ricetta, che è facilissima e che, se siete a dieta, potreste anche riproporre senza mettere i biscotti: non bisogna per forza essere innamorati per godersi la mia panna cotta allo yogurt!!!

Panna cotta allo yogurt con mirtilli e biscotti al cacao
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gYogurt bianco naturale
  • 100 gPanna fresca liquida
  • 100 gZucchero
  • 6 gGelatina in fogli
  • 100 gMirtilli
  • 10Biscotti al cacao (a forma di cuore)

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti per farla ammorbidire.

  2. panna cotta allo yogurt passo passo 1

    Mettete la panna in un pentolino con lo zucchero e fate cuocere a fiamma bassa finché lo zucchero non si scioglie.

  3. Strizzate con le mani la gelatina ammollata e aggiungetela alla panna in cottura, poi fate cuocere un paio di minuti a fiamma bassa mischiando continuamente finché la gelatina non si è sciolta.

  4. panna cotta allo yogurt passo passo 2

    Unite anche lo yogurt, mischiate e aggiungete i mirtilli.

  5. Togliete la panna cotta dal fuoco, spezzettate quattro biscotti e uniteli al suo interno.

  6. panna cotta allo yogurt passo passo 3

    Sistemate un biscotto intero alla base di ogni stampino, poi versate la panna cotta, lasciate raffreddare e riponete in frigo per almeno tre ore.

    Se cercate stampini in silicone come i miei, potete acquistarli su amazon a questo link.

  7. Estraete delicatamente la panna cotta allo yogurt dagli stampi ripassando prima bene i bordi con un coltello e servite, magari accompagnata da qualche mirtillo.

Note e consigli:

– Vi consiglio di prediligere sempre i mirtilli freschi, più sodi e saporiti di quelli surgelati. Se invece li usate surgelati, spadellateli velocemente in padella prima dell’utilizzo;

– Potete servire la panna cotta anche accompagnata da salsa al cioccolato oppure ai frutti di bosco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.