Gnocchi alla sorrentina (gnocchi gratinati con salsa e mozzarella)

La nostra bella Italia è ricchissima di piatti tradizionali conosciuti e amati in tutto il mondo!

Fra questi, non si possono non citare gli gnocchi alla sorrentina, un grande classico della cucina partenopea a base di gnocchi di patate, mozzarella, salsa di pomodoro e parmigiano gratinati al forno: una vera squisitezza!

Naturalmente, per realizzare la ricetta ad hoc gli gnocchi andrebbero preparati in casa, ma se non ne avete tempo o voglia potete tranquillamente utilizzare quelli acquistati (lo confesso, io faccio quasi sempre così perché trovo noioso preparare gli gnocchi!), in commercio se ne trovano di ottimi!

Ogni volta che preparo gli gnocchi alla sorrentina, a casa mia è festa grande sia per mio marito che per mia figlia!!! Eccovi la ricetta…

Gnocchi alla sorrentina (gnocchi gratinati con salsa e mozzarella)
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 800 g
  • Salsa di ciliegino (o passata di pomodoro) 700 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico Qualche foglia
  • Mozzarella 200 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 40 g
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Schiacciare lo spicchio d’aglio con il lato della lama di un coltello (senza sbucciarlo) e rosolare in un pentolino con un filo d’olio, poi unire la passata di pomodoro, condire con qualche fogliolina di basilico, un pizzico di sale e un filo d’olio.

    Far cuocere per qualche minuto.

  2. Tagliare la mozzarella a cubetti.

  3. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata per 1 minuto, e scolare anche se non sono emersi in superficie (io mi tengo sempre un po’ indietro con la cottura perché odio gli gnocchi troppo molli!).

  4. Condire gli gnocchi con la salsa e il parmigiano e mischiare bene.

  5. Versare gli gnocchi in una pirofila e cospargere la superficie di mozzarella.

  6. Cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata a 200° per 10 minuti, estrarre dal forno e servire gli gnocchi alla sorrentina caldi e filanti: buon appetito!

Note e consigli:

  • Personalmente, utilizzo sempre la salsa di ciliegino, dolce e corposa, ma vanno bene anche la passata o i pomodori pelati;
  • La mozzarella può essere sostituita da provola o scamorza;
  • Per una buona riuscita del piatto, gli gnocchi devono essere abbondantemente conditi (altrimenti possono risultare secchi).

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Ricette con le zucchine - idee dall'antipasto al dolce Successivo Insalata di pasta con salmone e pesto di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.