Gamberoni scottati su bisque alla menta

Cari lettori, oggi voglio proporvi un piatto raffinato ed elegante: i gamberoni scottati su bisque alla menta.

Bisque è un termine francese che indica una zuppa di crostacei densa e dal sapore intenso, che si ottiene cuocendo le teste e i carapaci insieme a verdure e profumi e poi frullando e filtrando il tutto.

Il trucco per la buona riuscita di una bisque è la qualità della materia prima: i crostacei devono essere freschissimi, così come le verdure.

Un altro fattore da non sottovalutare nella preparazione di questa pietanza è la qualità dell’acqua, il cui cattivo sapore potrebbe comprometterne il gusto finale.

Per un risultato superiore, ho utilizzato l’acqua filtrata ottenuta con la Caraffa Magnesium Mineralizer BWT: funziona con la semplice acqua di rubinetto.

Aggiungendo magnesio, che è anche un esaltatore di sapori, la caraffa BWT mantiene stabile l’equilibrio dell’acqua e il valore del pH quasi neutro.

Oltre a risparmiare sull’acqua, in questo modo si aiuta l’ambiente consumando meno plastica… meglio di così!

***POST SPONSORIZZATO***

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Con dei guanti monouso, ripulite i gamberoni privandoli di testa, carapace e midollo centrale.

    Raccogliete le teste e i carapaci e metteteli da parte.

  2. Tagliate la cipolla a fette sottili.

    Pelate la carota e tagliate a rondelle.

    Lavate i pomodorini e tagliate a metà.

  3. In un pentolino capiente, stufate la cipolla e la carota per qualche minuto con un filo d’olio, poi unite i resti dei gamberoni e rosolate a fiamma vivace.

    Bagnate con il vino bianco e lasciate sfumare.

  4. Unite i pomodorini, fate insaporire a fuoco alto per un minuto, poi aggiungete l’acqua filtrata BWT, regolate di sale e di pepe, coprite e abbassate la fiamma.

    Cuocete per circa 20 minuti.

  5. Trascorso il tempo di cottura, spegnete la fiamma e trasferite tutto in un mixer.

    Frullate a lungo e passate la purea così ottenuta in un colino a maglie fitte.

    Rimettete sul fuoco e, se necessario, aggiungete acqua.

    Unite anche qualche fogliolina di menta e scaldate a fiamma bassa.

  6. Nel frattempo, scaldate bene una padella antiaderente e scottate i gamberoni per non più di 1-2 minuti per lato, poi condite con un filo d’olio, un pizzico di sale e di pepe e qualche fogliolina di menta.

  7. Servite la bisque di gamberoni in piatti fondi.

    Decorate con qualche fogliolina di menta e un filo d’olio a crudo, e servite.

    Buon appetito!

Precedente Involtini di pollo al pistacchio Successivo Patate al pistacchio al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.