Cipollate catanesi – involtini di pancetta e cipollotti

In Sicilia, lo street food assume spesso la peculiare connotazione di “arrusti e mangia”: non è insolito infatti vedere braci accese nelle vie del centro, che riempiono l’aria del loro profumo. Mentre a Palermo il più classico arrusti e mangia sono le stigghiole, a base di interiora d’agnello, Catania è nota per la carne di cavallo e per gli involtini di pancetta e cipollotti, conosciuti infatti come “cipollate catanesi”.
Le cipollate non sono altro che i cipollotti freschi ricoperti da un sottilissimo strato di pancetta (qualcuno aggiunge il formaggio, ma sono ottimi anche senza) e cotti il più delle volte alla brace (la morte loro!).
A casa io preparo sempre le cipollate in padella a fiamma alta, e vengono deliziose, ma è possibile cuocerle anche in forno (soprattutto se non amate il cipollotto poco cotto).
Chi ha la fortuna di avere un barbecue o un camino può poi prepararle alla brace, proprio come quelle gustate per strada!
Volete provarle? Vi consiglio di prepararle in quantità…perché andranno a ruba 😉

Cipollate catanesi - involtini di pancetta e cipollotti

Cipollate catanesi – involtini di pancetta e cipollotti

Ingredienti per 4 persone:

8 cipollotti freschi sottili
8 fette sottili di pancetta (la carne, non il salume! 😉 )
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale, pepe

Preparazione:

Ripulire i cipollotti dalle foglie esterne, togliere la base e le estremità verdi e sciacquare bene.
Ripulire la pancetta da eventuali calletti ed eccessi di grasso.
Avvolgere le fettine di pancetta attorno ai cipollotti.
Scaldare bene una padella antiaderente e cuocere a fiamma vivace gli involtini di pancetta e cipollotti su tutti i lati fino ad ottenere una doratura uniforme.
Condire con un pizzico di sale, di pepe nero e con un filo d’olio e servire caldi.
Buon appetito, le vostre cipollate catanesi sono pronte!

ps: è possibile cuocere gli involtini anche in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti, rigirandoli a metà cottura, e naturalmente, per chi ha il barbecue o il camino, alla brace!

Cipollate catanesi - involtini di pancetta e cipollotti

Precedente Torta cheesecake cioccolato e burro d'arachidi Successivo Baccalà fritto - un piatto di buon auspicio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.