Crea sito

Arancine di riso

Le arancine di riso sono lo street food più gustoso della Sicilia, calde e croccanti con il ripieno di ragù e formaggio filante.Le arancine di riso (al femminile come dicono nella parte occidentale dell’isola,dove hanno una forma rotonda,nella parte orientale,invece in provincia di Catania, diventano arancini e hanno una forma conica) . Il nome deriva dalla forma originale e dal colore dorato tipico, che ricordano un’arancia, Le arancine di riso secondo la tradizione, si mangiano il 13 dicembre, giorno di Santa Lucia,ma ovviamente ogni giorno è buono per gustarle. Preparare le arancine è impegnativo, ma il risultato vi ripagherà di ogni fatica.

  • Preparazione: 1-1,30 Ora
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10-12
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 600 g Riso superfino
  • 500 ml sugo di pomodoro pronto
  • 1 l Brodo vegetale
  • 150 g mozzarella (oppure,provola o scamorza)
  • q.b. pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di semi di arachide

Per il ragù occorrono:

  • 1 carota piccola
  • 1 cipolla piccola
  • 1 costa di sedano picc.
  • 500 g carne tritata (mista di bovino e suino)
  • 200 g Piselli surgelati
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • mezzo bicchieri Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Prepariamo il ragù
    Mettete in una pentola un pò di olio e il trito di verdure,fate soffriggere e aggiungete la carne tritata,mescolate bene e quando e ben rosolata salate,pepate e aggiungete il passato di pomodoro,unite i piselli e coprite con un coperchio,fate cuocere a fuoco basso per 30/40 minuti o comunque fino a quando il ragù sarà bello denso.

  2. Prepariamo il riso
    Versate il brodo vegetale e il sugo di pomodoro in una pentola,portate a bollore e unitevi il riso,aggiustate di sale e pepe e lasciatelo cuocere a fiamma bassa finché non si sarà asciugato (10 minuti circa) dovrà rimanere bene al dente.Spegnete, e stendete su un vassoio a raffreddare.

  3. Prepariamo le arancine

    Modellate 10-12 grandi palle di riso grosse circa come un’arancia nel palmo della mano bagnata, compattandole un pò, fate un incavo, farcitele con mezzo cucchiaio di ragù e 2-3 cubettini di mozzarella, richiudete e modellate le arancine rotonde o a cono, compattandole bene.
    Rotolate le arancine in abbondante pangrattato,quindi passatele nell’uovo sbattuto e per finire ancora una volta nel pangrattato. Scaldate abbondante olio di arachide fino a 175 °C. Immergetevi 2 o 3 arancine alla volta e friggetele per circa 3-4 minuti, girandoli con cautela per non romperli. Scolateli su carta da cucina e serviteli immediatamente.

La Zia Anna Cucina su facebook

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi su Facebook clicca qui per non perderti nessuna novità!

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.